BEGIN:VCALENDAR VERSION:2.0 PRODID:iCal X-PUBLISHED-TTL:PT2H10M BEGIN:VTIMEZONE TZID:W. Europe Standard Time BEGIN:STANDARD DTSTART:20161002T030000 RRULE:FREQ=YEARLY;BYDAY=-1SU;BYHOUR=3;BYMINUTE=0;BYMONTH=10 TZNAME:W. Europe Standard Time TZOFFSETFROM:+0200 TZOFFSETTO:+0100 END:STANDARD BEGIN:DAYLIGHT DTSTART:20160301T020000 RRULE:FREQ=YEARLY;BYDAY=-1SU;BYHOUR=2;BYMINUTE=0;BYMONTH=3 TZNAME:W. Europe Daylight Time TZOFFSETFROM:+0100 TZOFFSETTO:+0200 END:DAYLIGHT END:VTIMEZONE BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-063 Progettazione e calcolo delle strutture in legno\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 28/10/2016\nOrari: 9:30 - 1 8:30\nNumero lezione: 3 di 3\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di V erona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Inge gneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\n\nIscrizione/dettagli: h ttp://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=150&CodOrdine =ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizza tore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioing egneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizion i aperte dal: 04/07/2016 al 05/10/2016\nDurata complessiva evento: 24 ore\ nCrediti totali evento: 24 crediti\nNumero massimo partecipanti: 48\nQuali fica docenti: Prof. Ing. Maurizio Piazza (Università di Trento)\, PhD Ing. Mauro Andreolli (TimberTech Università di Trento)\, PhD Ing. Daniele Casa grande (Rewis)\, PhD Ing. Tiziano Sartori (Rewis)\n\nQuota/e: Quota Uni ca 360 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA e 3 pranzi a buffet inclusi\n\n*** ****\n\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato ent ro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\n\nBonifico a favore di Colle gio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0 303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN16-063 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” ( questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relat iva fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale di versa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: AVVIO DEL CORS O CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso “Progettazione e calcolo delle struttu re in legno” si rivolge ai professionisti del settore e a chi intende appr occiarsi a questo tipo di progettazione. Gli argomenti sono sviluppati su tre giornate di formazione per un totale di 24 ore in cui il progettista v errà condotto nel mondo della progettazione delle strutture in legno in mo do graduale partendo dalle caratteristiche dei materiali e i principi norm ativi di calcolo\, la progettazione delle strutture semplici (travi\, pila stri\, capriate\, ecc.) per finire con la progettazione degli edifici in l egno (strutture verticali e orizzontali\, X-Lam e platform frame).\nI crit eri di progettazione saranno affrontati in ambito statico e sismico alla l uce del DM 14/01/08.\n\n*******\nPROGRAMMA:\n\nPRIMA GIORNATA 7/10/2016\n\ nMateriale legno – Maurizio Piazza\n* Tecnologia del legno\n* Prodotti a b ase di legno\n\nCalcolo delle strutture in legno – Mauro Andreolli\n* Inqu adramento normativo\n* Principi di verifica\n* Stati limite ultimi e stati limite di servizio\;\n\nResistenza al fuoco delle strutture in legno\n* A spetti teorici e di calcolo\n\nEsempio di calcolo di una copertura in legn o – Mauro Andreolli\n* Travi secondarie\, travi di colmo\, capriata\, veri fica sismica\n\nSECONDA GIORNATA 14/10/2016 \n\nCertificazione ed Accettaz ione in cantiere – Maurizio Piazza\n* Certificazione dei materiali a base di legno e dei connettori secondo le NTC 08\;\n* Accettazione in cantiere\ ;\n* Aspetti particolari relativi alla fase di collaudo\n\nCalcolo dei col legamenti di carpenteria – Mauro Andreolli \n* Collegamenti di carpenteria \;\n\nIntroduzione ai sistemi strutturali multipiano in legno – Maurizio P iazza\n* Tipologie strutturali\;\n* Particolari costruttivi\;\n* Modelli d i trasmissione delle forze orizzontali e verticali\;\n\nCalcolo delle stru tture realizzate con pannelli in XLAM – Mauro Andreolli\n* Verifica del ma teriale XLAM: inquadramento normativo\, comportamento fuori piano\, compor tamento nel piano\n* Modelli meccanici di calcolo e di verifica delle pare ti\n* Modelli meccanici di calcolo e di verifica dei solai a diaframma\n\n TERZA GIORNATA 28/10/2016\n\nCalcolo delle strutture realizzate con pannel li intelaiati – Tiziano Sartori\n* Modelli meccanici di calcolo e di verif ica delle pareti\n* Modelli meccanici di calcolo e di verifica dei solai a diaframma\n\nResistenza sismica delle strutture in legno – Daniele Casagr ande\n* Comportamento di strutture in legno in zona sismica\n* Analisi e p rogettazione sismica di edifici in legno\n\nAnalisi e modellazione di edif ici multipiano in legno – Daniele Casagrande\n* Modelli di analisi e model lazione di edifici in legno\n* Sviluppi normativi \n\nEsempio di calcolo e dificio a telaio – Tiziano Sartori\n\nEsempio di calcolo edificio in XLAM – Mauro Andreolli\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161028T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161028T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-063 Progettazione e calcolo delle strutture in legno - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona / 3 di 3 UID:ING-VR-150-248-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-121 Progettazione e calcolo delle connessio ni nelle strutture in legno\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 04/11/201 6\nOrari: 9:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\ , via Santa Teresa\, 12 - Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\n\nIscrizione/dettagli: http:// www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=151&CodOrdine=ING-V R&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneri verona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aper te dal: 04/07/2016 al 02/11/2016\nDurata complessiva evento: 8 ore\nCredit i totali evento: 8 crediti\nNumero massimo partecipanti: 50\nQualifica doc enti: Ing. Simone Vanzo (Rotho Blaas SRL)\, Ing. Franco Moar (Rotho Blaas SRL)\, Ing. Andrea Polastri (CNR-IVALSA)\n\nQuota/e: Quota Unica 110 eu ro \n\nNote costo: IVA INCLUSA e pranzo a buffet incluso\n\n*******\n\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore d all’avvenuta iscrizione al corso.\n\nBonifico a favore di Collegio degli I ngegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G030321170001 0000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN16-121 + il nome dell’Ingegn ere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa spec ifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal p artecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: L'AVVIO DEL CORSO E' CONF ERMATO\n*******\n\nIl corso “Progettazione e calcolo delle connessioni nel le strutture in legno” si rivolge ai professionisti del settore e a chi in tende approcciare a questo tipo di progettazione. Gli argomenti sono svilu ppati su una giornata di formazione per un totale di 8 ore in cui il proge ttista verrà condotto nel mondo della progettazione e calcolo dei sistemi di connessione impiegati nelle strutture in legno. Il percorso formativo a ffronta le teorie di base dei criteri di calcolo e dimensionamento delle c onnessioni\, le varie tipologie di connessione (chiodi\, viti\, perni) e s istemi specifici per strutture abitative (staffe\, hold-down\, piastre\, c onnessioni a scomparsa). E' prevista una parte relativa ai criteri e alla progettazione del rinforzo solai esistenti.\n\n*******\nPROGRAMMA\n\n* Mez zi di unione: classificazione e riferimenti normativi:\n Classificazione dei sistemi\, Normativa\, Marcatura CE dei prodotti da costruzione\, Siste mi per zona sismica \n\n* Chiodi spinotti e bulloni: teoria di Johansen:\n Giunzioni a gambo cilindrico a taglio\, Teoria di Johansen\, Esempio di calcolo di una giunzione bullonata / con chiodi anker\, Sistemi di giunzio ne per X-LAM \n\n* Viti autoforanti: normativa ed esempi di calcolo:\n Ti pologia di viti autoforanti ed applicazioni\, teoria ed esempi di calcolo di viti a taglio / trazione in accordo all’Eurocodice ed all’ETA \n\n* Ria bilitazione strutturale di travi in legno: sistemi legno-cemento e legno-l egno:\n Comportamento delle travi composte a connessione deformabile\, co mparazione tra i sistemi\, caso studio \n\n* Staffe a scomparsa: modelli d i calcolo sperimentali:\n Analisi e comparazione dei modelli di calcolo t radizionali e sperimentali \n\n* Angolari e scarpe metalliche: calcolo e v erifica secondo Eta:\n Analisi di un documento ETA\, esempii di calcolo: scarpa metallica / angolari / giunto a scomparsa in alluminio \n Parametr i di rigidezza delle connessioni metalliche: test in laboratorio \n Param etri di rigidezza delle connessioni metalliche: implicazione sul comportam ento degli edifici\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161104T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161104T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-121 Progettazione e calcolo delle connessioni nelle strutture in legno - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona UID:ING-VR-151-250-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-066 Progettazione e redazione dei piani del le vie d'esodo con l'ausilio della segnaletica di sicurezza e dei sistemi di segnalazione sonora e vocale\nTipo evento: Corso di aggiornamento obbli gatorio\n\nData lezione: 07/11/2016\nOrari: 9:00 - 18:00\nLuogo: Sede dell ’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Vero na\nDocente/i: Ing. MIRCO DAMOLI \n Ing. ROBERTO MEGAZZINI \n\nIscriz ione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizio ne=172&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n \nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segret eria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr. it)\n\nIscrizioni aperte dal: 04/10/2016 al 03/11/2016\nDurata complessiva evento: 8 ore\nCrediti totali evento: 8 crediti\nNumero massimo partecipa nti: 83\nQualifica docenti: Ing. Mirco Damoli\, Ing. Roberto Megazzini\, P .I. Ivan Montanari\n\nQuota/e: Quota Unica 140 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA e pranzo a buffet incluso\n\n*******\n\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizio ne al corso.\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provin cia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicar e come causale: “Corso IN16-066 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intes tati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso ).\n\nCaratteristiche particolari: DL.139/06-DM.5/8/2011 - Eventi formativ i di aggiornamento obbligatori PREV. INCENDI\n\nDescrizione evento: AVVIO DEL CORSO CONFERMATO\n\nCorso tecnico per il mantenimento dell'iscrizione negli elenchi del Ministero dell'Interno\, D.M. 5 agosto 2011\, art. 7.\n\ n*******\n\nPROGRAMMA:\n\nI° MODULO: Allarme incendio ed evacuazione. Stat o dell’arte della segnalazione acustica\, luminosa e vocale\n\n* Ambito di responsabilità del professionista antincendio per l’impianto di allarme i ncendio\n* Decreto Lgs. 81/08 e D.M. 10/03/98: obblighi\, responsabilità e copertura\n* L’allarme incendio e sistemi di evacuazione: quadro normativ o di prodotto e di sistema\n* Parametri per la progettazione degli impiant i allarme incendio/evacuazione\n* Progettazione e installazione dei sistem i EVAC.\n\nII° MODULO: Segnaletica di sicurezza e piani di evacuazione\n\n * Segnaletica di sicurezza\, principi generali e stato dell’arte\n* Titolo V del decreto Lgs. 81/2008\, D.M. marzo 1998\, decreto 07/08/2012\, D.M. 3/8/2015\n* Aggiornamenti delle norme UNI con particolare riferimento alla nuova norma UNI EN ISO 7010:2012\n* Standard Internazionali relativi alla progettazione\, scelta e manutenzione degli elementi di un sistema di vie di fuga\n* Standard internazionale relativo alla realizzazione dei piani di fuga e stato dell’arte relativo ai Decreti Ministeriali che ne prevedon o il loro utilizzo ed applicazione.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161107T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161107T090000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-066 Progettazione e redazione dei piani delle vie d'esodo con l'ausilio della segnaletica di sicurezza e dei sistemi di segnalazione son ora e vocale - Corso di aggiornamento obbligatorio / Luogo: Sede dell’Ordi ne degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona UID:ING-VR-172-279-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-135 Il Nuovo Codice dei Contratti Pubblici: le Linee Guida dell'ANAC sui Servizi di Ingegneria\nTipo evento: Seminari o\n\nData lezione: 08/11/2016\nOrari: 14:30 - 17:30\nLuogo: Sede dell’Ordi ne degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nD ocente/i: Ing. FILIPPO TOSO \n Ing. MARIANO CARRARO \n Ing. STEFANO TALATO \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_e vento.asp?IDEdizione=176&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&u tm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http:/ /www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 19/10/2016 al 07/11/2016\n Durata complessiva evento: 3 ore\nCrediti totali evento: 3 crediti\nNumero massimo partecipanti: 119\n\nQuota/e: Quota Unica 10 euro \n\nNote cos to: IVA INCLUSA \n\n*******\n\nIl pagamento della quota di iscrizione dovr à essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\n\nBon ifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBan ca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Co rso IN16-135 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: Obiettivi:\n* Esaminare le innovazioni contenute nel nuovo codice relativamenteall’affidamento degli incarichi di servizi di ingegneria\, c on particolareriferimento alle linee guida dell’ANAC\, relative agli artt. 23\, 24 e 157del Codice.\n* Fornire analisi e chiarimenti durante il diba ttito finale.\n* Raccogliere suggerimenti e indicazioni da fornire in ambi toistituzionale tramite il CNI.\n\nA chi è rivolto:\n* Ingegneri liberi pr ofessionisti che partecipano agli affidamenti deiservizi di ingegneria.\n* Ingegneri dipendenti sia della P.A. sia delle società private chegestisco no le procedure di affidamento.\n\nPROGRAMMA:\n14:30 - 14.45 Saluti. Gian Pietro Napol\, Presidente FOIV\, Luca Scappini\, Presidente Ordine Ingegne ri di Verona e Provincia\n\n14:45 - 15:00 Introduzione e presentazione del seminario. Mariano Carraro\, Gruppo di lavoro FOIV\n\n15:00 - 15:30 Gli a spetti amministrativi del nuovo codice dei contratti\, con riferimento agl i appalti dei servizi di ingegneria. Vittorio Miniero\, consulente legale e formatore\n\n15:30 - 16:00 \nLa formazione del nuovo codice dei contrat ti. Principali innovazioni. Stefano Talato\, Regione del Veneto - Unità Or ganizzativa Lavori Pubblici\n\nIl ruolo della Pubblica Amministrazione com e Stazione appaltante\, negli appalti dei servizi di ingegneria. Maria Gra zia Bortolin\, Regione del Veneto - Unità Organizzativa Lavori Pubblici\n\ n16:00 - 16:15 Break\n\n16:15 - 16:45 Analisi del nuovo codice riguardo al l’affidamento degli incarichi dei servizi di ingegneria e architettura. Fi lippo Toso\, Ordine Ingegneri di Verona e Provincia\n\n16:45 - 17:15 Dibat tito\n\n17:15 - 17.30 Conclusioni. Mariano Carraro\, Gruppo di lavoro FOIV \n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161108T173000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161108T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-135 Il Nuovo Codice dei Contratti Pubblici: le Linee Guida del l'ANAC sui Servizi di Ingegneria - Seminario / Luogo: Sede dell’Ordine deg li Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-176-284-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-139 I controlli operativi del CSE\nTipo eve nto: Corso di aggiornamento obbligatorio\n\nData lezione: 09/11/2016\nOrar i: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ver ona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.is iformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=177&CodOrdine=ING-VR&utm_ source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona .it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal : 19/10/2016 al 06/11/2016\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti tota li evento: 4 crediti\nNumero massimo partecipanti: 35\nQualifica docenti: Ing. Antonio Scarpino\n\nQuota/e: Quota Unica 60 euro \n\nNote costo: I VA INCLUSA \n\n*******\n\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà ess ere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CR EDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso I N16-139 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il boni fico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pa gamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\nCaratteristiche pa rticolari: DL.81/08 - Eventi formativi di aggiornamento obbligatori CSP/CS E\n\nDescrizione evento: Corso di aggiornamento per CSP/CSE\, RSPP di 4 or e\n\n*******\nObiettivi: Esaminare i controlli operativi che deve svolgere il Coordinatore in fase di esecuzione nei cantieri.\n\nPROGRAMMA:\n\n* L' organizzazione della logistica del cantiere\n* Gli apprestamenti e le veri fiche in cantiere: ponteggi\, trabattelli\, parapetti\, scale\, protezione scavi\n* Le verifiche sulla presenza di sopra o sottoservizi interferenti \n* Le verifiche delle presenze in cantiere: il tesserino di riconosciment o\n* Le verifiche sulla formazione delle maestranze\n* La gestione delle f orniture in cantiere.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161109T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161109T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-139 I controlli operativi del CSE - Corso di aggiornamento obb ligatorio / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-177-285-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-123 La gestione del patrimonio aziendale e privato in tempo di bail-in\nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 11/11 /2016\nOrari: 16:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingeg neri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: ht tp://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=153&CodOrdine= ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzat ore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioinge gneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 05/07/2016 al 10/11/2016\nDurata complessiva evento: 2 ore\nC rediti totali evento: 2 crediti\nNumero massimo partecipanti: 40\nQualific a docenti: Dott. Cesare Armellini (presidente Consultique SPA)\, Dott. Giu seppe Romano\n\nQuota/e: Quota Unica 20 euro \n\nNote costo: IVA INCLUS A \n\n*******\n\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effet tuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBA N: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN16-123 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è es eguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione s ociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: In qu esti ultimi anni percorsi da una serie negativa di eventi per il settore f inanziario si è arrivati al 2016 dove con la nuova regolamentazione bancar ia europea (Bail-in) e la crescita esponenziale di mancanza di fiducia ver so il mondo bancario\, generata dalle vicende nazionali e della nostra reg ione\, si è creata una forte confusione nelle aziende e nel risparmiatore/ investitore. \nLe analisi indipendenti che vedremo presentate durante l’in contro serviranno a riempire quel gap di informazione per permettere di co mprendere i cambiamenti in atto ed evitare\, con una corretta gestione fin anziaria\, di incorrere in situazioni negative e rischiose per la propria azienda e per il proprio patrimonio.\n\n\nPROGRAMMA\n\nIL PATRIMONIO AZIEN DALE\n• L’analisi dei fabbisogni finanziari dell’impresa: gli strumenti pe r l’accesso al credito \n• La gestione della tesoreria aziendale \n• Un qu adro d’insieme per comprendere lo stato di salute dell’azienda\n• Interpre tazione dei dati provenienti dalla visura Centrale Rischi di Banca d’Itali a \n• Metodologie per la valutazione dei contratti di finanziamento\n• Com e individuare potenziali anomalie presenti nei contratti di finanziamento\ n\nIL PATRIMONIO PRIVATO\n• Il mondo finanziario attuale\n• Le nuove regol e europee (Bail-in)\n• Come valutare un istituto di credito\n• Le rischios ità di un prodotto finanziario o assicurativo\n• Quali i rischi finanziari nel 2016\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161111T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161111T163000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-123 La gestione del patrimonio aziendale e privato in tempo di bail-in - Seminario / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-153-254-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-055 Convegno "L’ADIGE E VERONA (1882–1895). Ingegneria e città nell’Ottocento" + Inaugurazione Mostra\nTipo evento: C onvegno\n\nData lezione: 12/11/2016\nOrari: 10:00 - 12:00\nLuogo: Sede del l’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\nLuogo : Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Ver ona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento .asp?IDEdizione=184&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_ca mpaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Prov incia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www. ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 03/11/2016 al 10/11/2016\nDurat a complessiva evento: 2 ore\nCrediti totali evento: 2 crediti\nNumero mass imo partecipanti: 120\n\nCosto: Gratuito\n\n\nDescrizione evento: Il conve gno è inserito tra gli eventi di OPEN 5 "Ingegneri aperti alla città".\n\n *******\nCuore della rassegna culturale OPEN5 “Scenari urbani. Metamorfosi e rigenerazione” incentrata sulle trasformazioni della città\, la mostra “L’ADIGE E VERONA(1882–1895). Ingegneria e città nell’Ottocento” intende r accontare alcune tappe della fondamentale trasformazione che Verona vive l ungo tutto l’Ottocento\, secolo in cui l’Ingegneria assume un ruolo fondam entale nelle trasformazioni urbane e nel quale le infrastrutture della mod erna civiltà industriale cambiano rapidamente la forma della città e il pa esaggio urbano. \n\nNel corso dell’Ottocento Verona vide la realizzazione del sistema difensivo austriaco (1832-1866) e successivamente la costruzio ne dei nuovi argini dell’Adige (1882-1895). In particolare i lavori che po rtarono alla realizzazione dei muraglioni\, a seguito della rovinosa piena del 1882\, alterarono profondamente il rapporto tra il tessuto edilizio e il fiume: il contatto diretto tra l’acqua e l’abitato venne drasticamente interrotto dagli alti muraglioni\, mentre veniva interrato il canale dell ’Acqua Morta e tagliato l’Isolo. Allo stesso tempo nuovi ponti venivano co struiti in sostituzione di quelli antichi e per realizzare nuovi collegame nti tra le due rive e veniva realizzato il primo sistema fognario della ci ttà. Questi lavori costituirono poi la cornice entro cui si sviluppò la Ve rona del XX secolo.\n\nDue infatti sono gli obiettivi principali dell’espo sizione: da un lato si vuole evidenziare ancora una volta il ruolo degli i ngegneri nel progetto e nella realizzazione di queste infrastrutture\, pro prio in un momento in cui la fragilità del territorio ritorna di drammatic a attualità. E questo soprattutto a monito delle future generazioni. In se condo luogo la mostra è uno strumento per far conoscere il ricco patrimoni o conservato negli Archivi cittadini\, un tesoro fondamentale che viene me sso a disposizione di tutti per comprendere quella storia che diviene fond amentale per la comprensione\, il progetto e quindi la tutela del territor io.\n\nIntervengono il curatore della mostra ing. Angelo Bertolazzi e i re ferenti degli Archivi storici della città e delle realtà che hanno collabo rato alla sua realizzazione: l’Archivio di Stato di Verona\, l’Archivio Ge nerale del Comune di Verona\, la Biblioteca Civica\, il Museo dell’Adige ( Canoa Club Verona) e la rivista ArchitettiVerona.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161112T120000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161112T100000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-055 Convegno "L’ADIGE E VERONA (1882–1895). Ingegneria e città nell’Ottocento" + Inaugurazione Mostra - Convegno / Luogo: Sede dell’Ordi ne degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona UID:ING-VR-184-294-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-127 Guida alla progettazione del consolidam ento dei terreni con resine espandenti\nTipo evento: Seminario\n\nData lez ione: 17/11/2016\nOrari: 15:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Inge gneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nDocente/i: Ing. GIANLUCA VINCO \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/i ta/pop_det_evento.asp?IDEdizione=175&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_m edium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 13/10/2016 al 16/11/2016\nDurata complessiva evento: 3 ore\nCrediti totali evento: 3 cre diti\nNumero massimo partecipanti: 50\nQualifica docenti: Dott. ing. Gianl uca Vinco – Uretek Italia S.P.A.\; Dott. geol. Paolo Chioatto - Uretek Ita lia S.P.A.\n\nQuota/e: Quota Unica 25 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA\ n\n*******\n\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettua to entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN16-127 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è esegu ito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione soci ale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: Il semin ario si prefigge la valutazione dei cedimenti delle fondazioni\, la pratic a degli interventi di consolidamento mediante l’iniezione di resine nel te rreno e la relativa metodologia di calcolo.\n\n*******\nPROGRAMMA\n\nGuida alla Progettazione\n\n* Introduzione: metodi di miglioramento e rinforzo dei terreni\n\n* Proprietà chimiche\, fisiche e meccaniche delle resine po liuretaniche espandenti\n\n* Iniezioni di resine poliuretaniche espandenti nei terreni a grana grossa:\nPermeazione dei terreni\nTeoria della cavità espansa\nEsempio di calcolo\nMetodi numerici\n\n* Iniezioni di resine pol iuretaniche espandenti nei terreni a grana fine:\nTeoria della frattura\nE sempio di calcolo\nMetodi numerici\n\nEsperienze applicative dei metodi di rinforzo e consolidamento con resine espandenti\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161117T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161117T153000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-127 Guida alla progettazione del consolidamento dei terreni co n resine espandenti - Seminario / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-175-283-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-144 Etica e deontologia professionale per g li ingegneri\nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 21/11/2016\nOrari: 1 4:00 - 19:00\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona - Via Sant a Teresa\, 12 - Verona\n\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Veron a - Via Santa Teresa\, 12 - Verona\n\nDocente/i: Ing. ALBERTO MARIA SAR TORI \n Ing. LUCA SCAPPINI \n Ing. ALESSANDRO ZUCCOTTI \n\nIscrizione/ dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=18 2&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnt e organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@ collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n \nIscrizioni aperte dal: 24/10/2016 al 20/11/2016\nDurata complessiva even to: 5 ore\nCrediti totali evento: 5 crediti\nNumero massimo partecipanti: 120\nQualifica docenti: ing. Alberto Maria Sartori\; ing. Luca Scappini\; Avv. Massimo Adami\; ing. Alessandro Zuccotti\n\nQuota/e: Altri Profess ionisti 30 euro \n Iscritto Ing VR dopo 01.01.2015 0 euro \n\nNote costo : * GRATUITO per gli iscritti all’Ordine degli ingegneri di Verona con da ta di iscrizione successiva al 01.01.2015 \n****************************** ************************************************************************** ***********************\nN.B. Chi ha diritto alla gratuità si deve iscrive re ugualmente e selezionare la quota ad importo 0\,00 Euro\n************* ************************************************************************** ******************************************\n* Per tutti gli altri professi onisti € 30\,00 (IVA inclusa)\n\n Il pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso. Bo nifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona: Ban ca CREDEM IBAN: IT71G0303211700010000002178 Indicare come causale: “Corso IN16-144 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bon ifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il p agamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione eve nto: La partecipazione al seminario riconosce n° 5 CFP relativi all’etica e deontologia professionale ai sensi del Regolamento per l'aggiornamento d ella competenza professionale pubblicato sul Bollettino del Ministero di G iustizia n° 13 del 15.07.2013.\n\n*******\n\nPROGRAMMA:\n\n* Storia degli ordini professionali\, riferimenti normativi (ing. Alberto Maria Sartori)\ n\n* Codice deontologico degli ingegneri di Verona e provincia (ing. Luca Scappini)\n\n* Contratti per prestazioni professionali (avv. Adami Massimo )\n\n* Inquadramento normativo delle parcelle professionali per prestazion i di Ingegneria ed esempi pratici (ing. Alessandro Zuccotti)\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161121T190000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161121T140000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-144 Etica e deontologia professionale per gli ingegneri - Semi nario / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona - Via Santa Tere sa\, 12 - Verona\n UID:ING-VR-182-291-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-067 Gestione della sicurezza antincendio e controllo del fumo e del calore\nTipo evento: Seminario di aggiornamento\n \nData lezione: 22/11/2016\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\nLuogo: Sede de ll’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\nDoce nte/i: Ing. GIANLUCA PANTO \n Dott. Ing. ROBERTO BARRO \n Ing. MARC O MARIA PATRUNO \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/p op_det_evento.asp?IDEdizione=168&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_mediu m=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 05/10/2016 al 21/1 1/2016\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti \nNumero massimo partecipanti: 67\nQualifica docenti: Ing. Marco Patruno\, Ing. Gianluca Panto\, Per. Ind. Paolo Braido\, Roberto Barro\, Ing. Giova nni Milan\n\nQuota/e: Quota Unica 50 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA \n\n*******\n\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettu ato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\n\nBonifico a favore d i Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN16-067 + i l nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseg uito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e l a relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione soc iale diversa dal partecipante del corso).\n\nCaratteristiche particolari: DL.139/06-DM.5/8/2011 - Eventi formativi di aggiornamento obbligatori PREV . INCENDI\n\nDescrizione evento: AVVIO DEL SEMINARIO CONFERMATO\n\n******* \n\nSeminario tecnico per il mantenimento dell'iscrizione negli elenchi de l Ministero dell'Interno\, D.M. 5 agosto 2011\, art. 7.\n\nPROGRAMMA\n\n* Le alimentazioni idriche alla luce della nuova norma UNI EN 12845:2015 e l ’evoluzione futura per i locali destinati ad ospitare gruppi di pompaggio\ n\n* Resistenza al fuoco e prodotti vernicianti intumescenti: sviluppi nor mativi\, certificazioni e metodi di calcolo\n\n* Smoke management alla luc e del nuovo codice di prevenzione incendi. Dalle aperture di smaltimento a i sistemi di controllo del fumo e del calore\n\n* La ventilazione meccanic a per l'estrazione degli inquinanti e dei fumi d'incendio nei parcheggi in terrati\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161122T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161122T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-067 Gestione della sicurezza antincendio e controllo del fumo e del calore - Seminario di aggiornamento / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona UID:ING-VR-168-276-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-134 Illuminazione a LED nella Smart City e il ruolo dell’accumulo nella Smart Grid\nTipo evento: Seminario\n\nData le zione: 23/11/2016\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: AGSM Verona S.p.A. (sala G ozzi) Lungadige Galtarossa\, n. 8 – 37133 Verona\nLuogo: AGSM Verona S.p.A . (sala Gozzi) Lungadige Galtarossa\, n. 8 – 37133 Verona\nDocente/i: I ng. ERRICA BIANCONI \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/i ta/pop_det_evento.asp?IDEdizione=174&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_m edium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 13/10/2016 al 22/11/2016\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 cre diti\nNumero massimo partecipanti: 74\n\nQuota/e: Quota Unica 30 euro \ n\nNote costo: IVA INCLUSA\n\n*******\n\nIl pagamento della quota di iscri zione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al cor so.\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Ve rona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come ca usale: “Corso IN16-134 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore de l quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i ca si in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad e nte/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nD escrizione evento: Obiettivo del seminario è fornire ai partecipanti gli e lementi per valutare la convenienza\, i risparmi energetici e i vantaggi o perativi derivanti dall’adozione dell’illuminazione a LED in ambito urbano e dai sistemi di accumulo per fonti rinnovabili in ambito residenziale\, alla luce delle nuove normative. Completa il seminario una disamina delle sfide che i nuovi concetti di Smart Lighting e Smart City pongono alle amm inistrazioni pubbliche: fornire nuovi servizi ai cittadini\, ma nello stes so tempo garantire la giusta illuminazione in ogni momento ai conducenti e d agli utenti dell’ambiente urbano. \n\n*******\n\nPROGRAMMA\n\nSaluto di Benvenuto ed inizio dei lavori.\n\n* Dalla Smart City alla Smart Grid | Qu ali le opportunità nate dal decreto dell’AEEG sull’accumulo. Le proposte t ecniche per l’accumulo nel residenziale (ing. Erica Bianconi).\n\n* L’Illu minazione efficiente a tecnologia LED - Come progettare i lampioni fotovol taici con gli apparecchi di ultima generazione (ing. Paolo Di Lecce). \n\n * Coffee break\n\n* Il ruolo dello Smart Lighting nella Smart City | Teori a ed applicazioni pratiche (ing. Paolo Di Lecce) \n\nDibattito e chiusura lavori\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161123T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161123T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-134 Illuminazione a LED nella Smart City e il ruolo dell’accum ulo nella Smart Grid - Seminario / Luogo: AGSM Verona S.p.A. (sala Gozzi) Lungadige Galtarossa\, n. 8 – 37133 Verona UID:ING-VR-174-282-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-145 Corso CTU versione 2016: approccio meto dologico ed esempi pratici dalla nomina al deposito della consulenza\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 23/11/2016\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero l ezione: 1 di 2\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Sa nta Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Veron a\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isif ormazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=183&CodOrdine=ING-VR&utm_so urce=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine d egli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.i t - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 28/10/2016 al 22/11/2016\nDurata complessiva evento: 8 ore\nCrediti totali evento: 8 crediti\nNumero massimo partecipanti: 83\nQualifica docenti: Do tt. Massimo Vaccari (Magistrato Tribunale di Verona)\, Avv. Paolo Longhi\, Avv. Simonetta Bissoli\, Avv. Barbara Salvati\n\nQuota/e: Quota Unica 60 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA \n\n*******\n\nIl pagamento della quot a di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizi one al corso.\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provi ncia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndica re come causale: “Corso IN16-145 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessari a per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere inte stati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del cors o).\n\n\nDescrizione evento: N.B. Il corso\, pur ricalcando il programma d ell’edizione 2015\, sarà tenuto da altri docenti e avrà pertanto un taglio differente. Sarà dato ampio spazio a casi pratici e alle domande dei part ecipanti.\n\n*******\n\nOBIETTIVI FORMATIVI DEL CORSO:\nCorso finalizzato all’approfondimento dei temi legati alla consulenza tecnica in ambito giud iziario. Il corso si propone di affrontare i diversi punti dall’assunzione dell’incarico\, allo svolgimento delle operazioni in contraddittorio\, do cumentazione acquisibile/esaminabile\, redazione della relazione\, esame o sservazioni e deposito della relazione\, eventuali richieste al Giudice\, profili di responsabilità del consulente. Verrà quindi descritto e prospet tato l’ambiente anche procedurale nel quale si muove il consulente tecnico nello svolgimento dell’attività di ausiliario dell’Autorità Giudiziaria c on specifico riferimento alle procedure civili.\n\nPROGRAMMA:\n* La consul enza in ambito giurisdizionale\n* La figura del CTP e del CTP in ambito ci vile: quando viene disposta una CTU\, che finalità ha\, quando è utile o n ecessaria una CTP\n* Incompatibilità ad assumere l’incarico\, rinuncia all ’incarico per motivi di opportunità\n* Esame dei diversi procedimenti e de l momento in cui viene disposta la consulenza rispetto al procedimento ste sso\, peculiarità di ciascun procedimento\n* Affidamento dell’incarico\, q uesito\, ambito dell’indagine\n* Svolgimento delle operazioni peritali\, v erbale delle operazioni peritali\, fissazione degli incontri/sopraluoghi\n * Contraddittorio\n* Documenti: esaminabili e/o acquisibili\n* Eventuali r ichieste di chiarimento al Giudice (quando è opportuno/necessario vengano effettuate dal CTU o dalle parti)\n* Redazione dell’elaborato\n* Esame del le osservazioni\n* Elaborato finale\n* Deposito dell’elaborato (PCT) – cen ni\n* Chiarimenti del CTU a seguito del deposito dell’elaborato (scritti o ppure orali avanti il Giudice)\n* Profili di responsabilità\, colpa e colp a grave del CTU e del CTP (con esempi)\n* Nullità (assoluta e relativa)\, annullabilità\, ricusazione\, sostituzione del CTU del CTP\n* Richiesta li quidazione compensi e rimborso spese\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161123T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161123T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-145 Corso CTU versione 2016: approccio metodologico ed esempi pratici dalla nomina al deposito della consulenza - Corso / Luogo: Sede de ll’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 1 d i 2 UID:ING-VR-183-292-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-143 NUOVA UNI/TR 11607\, EN 54.21\, CEI 79- 3 e EN 50131. Aggiornamento normative per sistemi di rivelazione automatic a d'incendio e sistemi di allarme antintrusione\nTipo evento: Seminario\n\ nData lezione: 24/11/2016\nOrari: 14:15 - 18:15\nLuogo: Sede dell’Ordine d egli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede del l’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIsc rizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdi zione=181&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=fee d\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (seg reteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri. vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 21/10/2016 al 23/11/2016\nDurata compless iva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo partec ipanti: 82\nQualifica docenti: Enrico Bertani\; Enzo Assente\; Giuliano Ot togalli\n\nCosto: Gratuito\n\n\nDescrizione evento: Seminario NON valido a i fini dell'aggiornamento Prevenzione Incendi per il mantenimento dell'isc rizione negli elenchi del Ministero dell'Interno\, D.M. 5 agosto 2011\, ar t. 7.\n\n*******\n\nConoscere la NUOVA UNI/TR 11607: linee guida per la pr ogettazione\, installazione e messa in servizio delle segnalazioni acusti che e luminose degli impianti di allarme incendio. \nApprofondire la norma EN 54.21: apparati di trasmissione certificati negli impianti di rilevazi one incendio. Come le tecnologie possono rispondere alla norma CEI 79-3 ( ed. Maggio 2012) e EN 50131 per i sistemi di allarme antintrusione.\n\nOre 14:15 – 14:30 Registrazione partecipanti ed introduzione ai lavori. \n\nO re 14:30 – 15:30 UNI/TR 11607. Scopo e campo di applicazione dei avvisator i acustici e luminosi di allarme incendio. Criteri di progettazione\, inst allazione\, messa in servizio e manutenzione. (Enrico Bertani / Enzo Assen te)\n\nOre 15:30 – 16:15 UNI9795 / 2013 richiamo alla trasmissione delle s egnalazioni in conformità alla EN-54.21. Comunicatori telefonici certifica ti. Responsabilità nella progettazione dei sistemi di sicurezza. (Enzo Ass ente)\n\nOre 16:15 – 16:45 Coffee Break.\n\nOre 16:45 – 18:15 Approfondime nti inerenti alla norma CEI 79-3 (ed. Maggio 2012) e EN 50131. Come le tec nologie possono rispondere a tali norme. (Giuliano Ottogalli)\n\nOre 18:30 – 18:45 Chiusura\, quesiti e dibattito\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161124T181500 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161124T141500 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-143 NUOVA UNI/TR 11607\, EN 54.21\, CEI 79-3 e EN 50131. Aggio rnamento normative per sistemi di rivelazione automatica d'incendio e sist emi di allarme antintrusione - Seminario / Luogo: Sede dell’Ordine degli I ngegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-181-290-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-140 Costi Sicurezza\nTipo evento: Corso di aggiornamento obbligatorio\n\nData lezione: 25/11/2016\nOrari: 14:30 - 18: 30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Sant a Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it /ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=178&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm _medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegne ri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 3 5 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 19/10/2016 a l 21/11/2016\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 c rediti\nNumero massimo partecipanti: 35\nQualifica docenti: Arch. Andrea T ortorelli\n\nQuota/e: Quota Unica 60 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA \ n\n*******\n\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettua to entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN16-140 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è esegu ito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione soci ale diversa dal partecipante del corso).\n\nCaratteristiche particolari: D L.81/08 - Eventi formativi di aggiornamento obbligatori CSP/CSE\n\nDescriz ione evento: Corso di aggiornamento per CSP/CSE\, RSPP di 4 ore\n\n******* \nObiettivi: Esaminare i controlli operativi che deve svolgere il Coordina tore in fase di esecuzione nei cantieri.\n\nPROGRAMMA:\n\n* La definizione dei costi della sicurezza\n* Prezziari a confronto\n* Casistiche di costi di incerta attribuzione\n* I costi della sicurezza aziendali e costi dell a sicurezza del cantiere\n* Composizione di nuove voci e analisi dei prezz i\n* L’aderenza della valutazione ai prezzi di mercato\n* La gestione dell e variazioni dei costi della sicurezza\n* La modalità di verifica della li quidazione dei costi della sicurezza ai subappaltatori\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161125T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161125T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-140 Costi Sicurezza - Corso di aggiornamento obbligatorio / Lu ogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-178-286-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-147 Aggiornamento Professionisti Antincendi o: L’evoluzione della Normativa Antincendio sulle Attivita’ Ricettive: dal D.M. 9/4/1994 alla RTV Alberghi secondo il Codice Prevenzione Incendi” – MODALITA’ STREAMING \nTipo evento: Corso di aggiornamento obbligatorio\n\n Data lezione: 25/11/2016\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede della visione in diretta streaming: Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\ , 12 - Verona\nLuogo: Sede della visione in diretta streaming: Ordine degl i Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\nDocente/i: Ing. GIORGIO BASILE \n Ing. FABIO DATTILO \n\nIscrizione/dettagli: http://w ww.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=186&CodOrdine=ING-VR &utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: O rdine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriv erona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni apert e dal: 18/11/2016 al 24/11/2016\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo partecipanti: 40\nQualifica doce nti: Ing. Fabio Dattilo (Direttore Interregionale VVF Veneto e TAA)\nIng. Giorgio Basile (Comando dei Vigili del Fuoco di Venezia)\n\nQuota/e: Qu ota Unica 42 euro \n\nNote costo: (35\,00 Euro + IVA 22%) \n\n*******\n\n Il pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 or e dall’avvenuta iscrizione al corso.\n\nBonifico a favore di Collegio degl i Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G030321170 0010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN16-147 + il nome dell’Ing egnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa s pecifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fatt ura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa da l partecipante del corso).\n\nCaratteristiche particolari: DL.139/06-DM.5/ 8/2011 - Eventi formativi di aggiornamento obbligatori PREV. INCENDI\n\nDe scrizione evento: Il corso prevede l’approfondimento dei contenuti delle n uove norme tecniche relative agli alberghi anche attraverso esempi pratici .\n\nN.B. Il corso si svolgerà secondo la modalità STREAMING SINCRONO rece ntemente introdotta dal Ministero dell’Interno – Dipartimento dei Vigili d el Fuoco. Il docente sarà in aula a Padova e i vari Ordini della Regione V eneto che aderiscono all’iniziativa\, tra cui il nostro Ordine Ingegneri V erona\, trasmetteranno in diretta streaming il corso. Anche il test finale sarà somministrato in simultanea presso le varie sedi provinciali.\n\n*** ***\nIl corso tratterà la complessa evoluzione della normativa sugli alber ghi che si è sviluppata negli ultimi 22 anni arrivando\, in modo particola re\, alla approvazione del decreto ministeriale del 9 agosto 2016 (pubblic ato in GU n.196 del 23-8-2016)\, la nuova regola tecnica per le attività r icettive turistico - alberghiere e studentati\, alloggi turistici\, ostel li\, bed and breakfast\, dormitori e case per ferie\, che va a modificare il Codice approvato con DM del 3 agosto 2015.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161125T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161125T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-147 Aggiornamento Professionisti Antincendio: L’evoluzione del la Normativa Antincendio sulle Attivita’ Ricettive: dal D.M. 9/4/1994 alla RTV Alberghi secondo il Codice Prevenzione Incendi” – MODALITA’ STREAMING - Corso di aggiornamento obbligatorio / Luogo: Sede della visione in dir etta streaming: Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona UID:ING-VR-186-297-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-145 Corso CTU versione 2016: approccio meto dologico ed esempi pratici dalla nomina al deposito della consulenza\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 30/11/2016\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero l ezione: 2 di 2\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Sa nta Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Veron a\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isif ormazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=183&CodOrdine=ING-VR&utm_so urce=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine d egli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.i t - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 28/10/2016 al 22/11/2016\nDurata complessiva evento: 8 ore\nCrediti totali evento: 8 crediti\nNumero massimo partecipanti: 83\nQualifica docenti: Do tt. Massimo Vaccari (Magistrato Tribunale di Verona)\, Avv. Paolo Longhi\, Avv. Simonetta Bissoli\, Avv. Barbara Salvati\n\nQuota/e: Quota Unica 60 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA \n\n*******\n\nIl pagamento della quot a di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizi one al corso.\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provi ncia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndica re come causale: “Corso IN16-145 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessari a per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere inte stati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del cors o).\n\n\nDescrizione evento: N.B. Il corso\, pur ricalcando il programma d ell’edizione 2015\, sarà tenuto da altri docenti e avrà pertanto un taglio differente. Sarà dato ampio spazio a casi pratici e alle domande dei part ecipanti.\n\n*******\n\nOBIETTIVI FORMATIVI DEL CORSO:\nCorso finalizzato all’approfondimento dei temi legati alla consulenza tecnica in ambito giud iziario. Il corso si propone di affrontare i diversi punti dall’assunzione dell’incarico\, allo svolgimento delle operazioni in contraddittorio\, do cumentazione acquisibile/esaminabile\, redazione della relazione\, esame o sservazioni e deposito della relazione\, eventuali richieste al Giudice\, profili di responsabilità del consulente. Verrà quindi descritto e prospet tato l’ambiente anche procedurale nel quale si muove il consulente tecnico nello svolgimento dell’attività di ausiliario dell’Autorità Giudiziaria c on specifico riferimento alle procedure civili.\n\nPROGRAMMA:\n* La consul enza in ambito giurisdizionale\n* La figura del CTP e del CTP in ambito ci vile: quando viene disposta una CTU\, che finalità ha\, quando è utile o n ecessaria una CTP\n* Incompatibilità ad assumere l’incarico\, rinuncia all ’incarico per motivi di opportunità\n* Esame dei diversi procedimenti e de l momento in cui viene disposta la consulenza rispetto al procedimento ste sso\, peculiarità di ciascun procedimento\n* Affidamento dell’incarico\, q uesito\, ambito dell’indagine\n* Svolgimento delle operazioni peritali\, v erbale delle operazioni peritali\, fissazione degli incontri/sopraluoghi\n * Contraddittorio\n* Documenti: esaminabili e/o acquisibili\n* Eventuali r ichieste di chiarimento al Giudice (quando è opportuno/necessario vengano effettuate dal CTU o dalle parti)\n* Redazione dell’elaborato\n* Esame del le osservazioni\n* Elaborato finale\n* Deposito dell’elaborato (PCT) – cen ni\n* Chiarimenti del CTU a seguito del deposito dell’elaborato (scritti o ppure orali avanti il Giudice)\n* Profili di responsabilità\, colpa e colp a grave del CTU e del CTP (con esempi)\n* Nullità (assoluta e relativa)\, annullabilità\, ricusazione\, sostituzione del CTU del CTP\n* Richiesta li quidazione compensi e rimborso spese\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161130T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161130T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-145 Corso CTU versione 2016: approccio metodologico ed esempi pratici dalla nomina al deposito della consulenza - Corso / Luogo: Sede de ll’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 2 d i 2 UID:ING-VR-183-293-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-146 Dalla sbarra al flusso libero: tecnolog ie e sistemi free flow per la rilevazione del transito\nTipo evento: Semin ario\n\nData lezione: 01/12/2016\nOrari: 15:00 - 18:00\nLuogo: Sede dell’O rdine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: S ede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona \nDocente/i: Ing. ANDREA RENSO \n Ing. FEDERICO RUPI \n Ing. PAOLO BALAN \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_eve nto.asp?IDEdizione=185&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm _campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e P rovincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://w ww.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 17/11/2016 al 30/11/2016\nDu rata complessiva evento: 3 ore\nCrediti totali evento: 3 crediti\nNumero m assimo partecipanti: 87\n\nCosto: Gratuito\n\n\nDescrizione evento: Il sem inario vuole presentare le nuove tecnologie e i sistemi di rilevazione del transito ai fini del pagamento o del controllo accessi riconducibili al m ultilane free flow.\nL’obiettivo è inquadrare i nuovi sistemi sia dal punt o di vista tecnologico sia dal punto di vista normativo con un excursus su lle possibili applicazione in ambito urbano ed extraurbano.\n\n*******\nPR OGRAMMA:\n\nOre 15.00 Apertura lavori \n\nModeratore Prof. Federico Rupi \ nProfessore associato confermato\nDipartimento di Ingegneria Civile\, Chim ica\, Ambientale e dei Materiali\nSettore scientifico disciplinare: ICAR/0 5 TRASPORTI\n\nIntroduzione del contesto tecnologico e normativo nazionale del settore ITS e dei sistemi Free Flow \nOlga Landolfi – Segretario Gene rale TTS Italia\n\nIl free flow nelle linee guida della Comunità Europea\n Paolo Rondo-Brovetto – Prof. Ordinario Università di Klagenfurt\n\nI siste mi free flow di rilevazione del transito per il controllo accessi e/o il p agamento del pedaggio\nPaolo Balan – Direttore Tecnico A4 Mobility\n\nGli ambiti di applicazione dei sistemi free flow\nAndreas Hummer – Direttore G enerale Kapsch Trafficcom\n\nL'implementazione dei sistemi Free Flow: oppo rtunità per l'utenza e per l'uso del territorio. Quali effetti sulla proge ttazione stradale?\nAndrea Renso – Dirigente responsabile della direzione Trasporti di Technital s.p.a.\n\nL’esperienza in ambito urbano\nBruno Pezz uto – Mobility Manager Comune di Verona\n\nL’esperienza free flow nel road pricing\nIntervento a cura del Gruppo Abertis\n\nOre 18.00 Chiusura lavor i\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161201T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161201T150000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-146 Dalla sbarra al flusso libero: tecnologie e sistemi free f low per la rilevazione del transito - Seminario / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-185-296-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-141 Responsabile lavori e RUP nei lavori ed ili\nTipo evento: Corso di aggiornamento obbligatorio\n\nData lezione: 02/ 12/2016\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ing egneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=179&CodOrdin e=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizz atore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioin gegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizio ni aperte dal: 19/10/2016 al 30/11/2016\nDurata complessiva evento: 4 ore\ nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo partecipanti: 34\nQualif ica docenti: Ing. Guido Cassella\n\nQuota/e: Quota Unica 60 euro \n\nNo te costo: IVA INCLUSA \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nI n caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dov rà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn c aso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n\n*******\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000100000021 78\n\nIndicare come causale: “Corso IN16-141 + il nome dell’Ingegnere/Prof essionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipa nte del corso).\n\nCaratteristiche particolari: DL.81/08 - Eventi formativ i di aggiornamento obbligatori CSP/CSE\n\nDescrizione evento: Corso di agg iornamento per CSP/CSE\, RSPP di 4 ore\n\n*******\nObiettivi: Esaminare i compiti previsti dalla legge per il Responsabile dei lavori dei cantieri p rivati e pubblici e i suoi rapporti con Committenti\, Coordinatori\, impre se e lavoratori autonomi.\n\nPROGRAMMA:\n\n* Il Responsabile dei lavori – Definizione e inquadramento legislativo\n* L’incarico di Responsabile dei Lavori: necessità della delega formale\n* L’incarico di Responsabile dei L avori al coordinatore\n* Il RUP come responsabile dei lavori nel nuovo Cod ice Appalti\n* Gli obblighi e le responsabilità del Responsabile dei Lavor i\n* I rapporti con il Committente\n* La verifica dell’idoneità tecnico-pr ofessionale e il DURC delle imprese e dei lavoratori autonomi\n* La nomina dei coordinatori\n* La verifica dell’operato dei coordinatori nelle sente nze della Cassazione\n* Gli obblighi di sicurezza del RUP quando non è Res ponsabile dei Lavori\n* Esame di situazioni che si possono verificare nell a gestione dei lavori.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161202T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161202T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-141 Responsabile lavori e RUP nei lavori edili - Corso di aggi ornamento obbligatorio / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona \, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-179-287-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-056 Industria ed energia: il fiume come ris orsa\nTipo evento: Convegno\n\nData lezione: 03/12/2016\nOrari: 10:00 - 12 :00\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\ , 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via San ta Teresa\, 12 – Verona\nDocente/i: Ing. SIMONE VENTURINI \n Ing. ROB ERTO BIN \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_ evento.asp?IDEdizione=190&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal& utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http: //www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 24/11/2016 al 01/12/2016\ nDurata complessiva evento: 2 ore\nCrediti totali evento: 2 crediti\nNumer o massimo partecipanti: 73\nQualifica docenti: Ing. Simone Venturini (Tech nital)\nIng. Roberto Bin (Consorzio Bonica Veronese)\n\nCosto: Gratuito\n\ n\nDescrizione evento: Il convegno è inserito tra gli eventi di OPEN 5 "In gegneri aperti alla città".\nLa data dell'evento è in sostituzione a quell a fissata in data 26 novembre 2016.\n\n*******\n\nDa sempre l’Adige ha cos tituito la principale risorsa del territorio veronese: come fonte di energ ia per i mulini\, le segherie e per le prime industrie veronesi\, come via di comunicazione tra l’Europa Centrale e l’Italia\, come risorsa per la r icca agricoltura veronese e come elemento fondativo della stessa città di Verona.\nIl convegno vuole esplorare le potenzialità che può avere oggi l’ Adige in un’ottica di innovazione “sostenibile”\, stimolando il confronto tra tutti coloro che sono chiamati a regolamentare e tutelare il fiume\, r iscoprendo un rapporto tanto antico quanto attuale.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161203T120000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161203T100000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-056 Industria ed energia: il fiume come risorsa - Convegno / L uogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-190-301-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN16-142 Fascicolo D. Lgs. 81/08\nTipo evento: C orso di aggiornamento obbligatorio\n\nData lezione: 07/12/2016\nOrari: 14: 30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiforma zione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=180&CodOrdine=ING-VR&utm_source =ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 19/1 0/2016 al 05/12/2016\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti totali eve nto: 4 crediti\nNumero massimo partecipanti: 35\nQualifica docenti: Arch. Andrea Tortorelli\n\nQuota/e: Quota Unica 60 euro \n\nNote costo: IVA I NCLUSA \n\n*******\n\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\n\nBonifico a f avore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM \nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN16- 142 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagame nto e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragi one sociale diversa dal partecipante del corso).\n\nCaratteristiche partic olari: DL.81/08 - Eventi formativi di aggiornamento obbligatori CSP/CSE\n\ nDescrizione evento: Corso di aggiornamento per CSP/CSE\, RSPP di 4 ore\n\ n*******\nObiettivi: Esaminare i contenuti del Fascicolo previsto dal D. l gs. 81/08\, sia in fase di progettazione\, che alla conclusione dei lavori .\n\nPROGRAMMA:\n\n* La redazione del Fascicolo secondo i modelli semplifi cati proposti dal D.I. 09/09/2014\n* Le MISURE PREVENTIVE E PROTETTIVE in dotazione dell’opera ed ausiliarie (Scheda II-1)\n* Le INFORMAZIONI SULLE MISURE PREVENTIVE E PROTETTIVE IN DOTAZIONE DELL'OPERA necessarie per pian ificare la realizzazione in condizioni di sicurezza e la MODALITÀ DI UTILI ZZO E DI CONTROLLO DELL'EFFICIENZA DELLE STESSE (Scheda II-3)\n* L’ELENC O E LA COLLOCAZIONE DEGLI ELABORATI TECNICI di CONTESTO - STRUTTURA – IMPI ANTI (Schede III-1)\n* Esame di situazioni che si possono verificare nella gestione dei lavori.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20161207T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20161207T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN16-142 Fascicolo D. Lgs. 81/08 - Corso di aggiornamento obbligato rio / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa \, 12 – Verona UID:ING-VR-180-288-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-004 BIM per la progettazione impiantistica\ nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 19/01/2017\nOrari: 9:30 - 18:30\n Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Te resa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita /pop_det_evento.asp?IDEdizione=188&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_med ium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri d i Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 95 9 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 24/11/2016 al 17 /01/2017\nDurata complessiva evento: 8 ore\nCrediti totali evento: 6 credi ti\nNumero massimo partecipanti: 40\nQualifica docenti: Ing. Marco Rognoni \n\nQuota/e: Quota Unica 90 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA e pranzo a buffet incluso (Euro 73\,77 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizion e al seminario.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscr izione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Col legio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71 G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Seminario IN17-004 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è esegu ito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione soci ale diversa dal partecipante del seminario).\n\n\nDescrizione evento: LA P ARTENZA DEL SEMINARIO E' CONFERMATA\, CHI NON L'AVESSE ANCORA FATTO E' PRE GATO DI PROCEDERE CON IL PAGAMENTO DELLA QUOTA\n\n\nIl seminario si propon e di fornire ai partecipanti una conoscenza base del Building Information Modeling (BIM) dal punto di vista della progettazione impiantistica. Si ap profondiranno i criteri più adeguati per garantire una interoperabilità ot timale tra le varie piattaforme progettuali.\n\n*******\n\nPROGRAMMA:\n\n* Il BIM (Building Information Modeling): concetti generali.\n\n* Il BIM im piantistico\, l’interoperabilità con i programmi di progettazione impianti stica: introduzione\, problematiche principali e work-flow tipico. \n\n* G estione modelli 3D tramite file IFC\, modellazione impiantistica\, control lo automatico delle clash con modello strutturale\, personalizzazione elem enti da catalogo\, auto connection\, calcoli e dimensionamenti\, estrazion e delle distinte pezzi\, gestione stampe. \n\n* BIM: vantaggi qualitativi\ , operativi\, economici.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170119T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170119T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-004 BIM per la progettazione impiantistica - Seminario / Luogo : Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Ver ona UID:ING-VR-188-299-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-002 Efficienza\, risparmio energetico e reg olazione nei sistemi di pompaggio\nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 20/01/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettag li: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=192&CodO rdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte orga nizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@colleg ioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscr izioni aperte dal: 01/12/2016 al 19/01/2017\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo partecipanti: 100\nQ ualifica docenti: Nicola Ieva\n\nCosto: Gratuito\n\n\nDescrizione evento: Il seminario vuole presentare l’approccio di KSB per ottimizzare l'efficie nza complessiva dell’impianto\, facendo considerazioni sul Life Cycle Cost \, illustrando le Direttive ErP ed infine presentare il concetto globale d i efficienza\, FluidFuture®\, con cui KSB analizza e ottimizza l'intero si stema idraulico\, determinando i suoi risparmi potenziali tramite l’illust razione degli strumenti che KSB dispone e propone.\nIl seminario si conclu derà con la presentazione di esempi applicativi e casi concreti.\n\n****** *\n\nPROGRAMMA:\n\nLCC e dimensionamento ottimale di pompe centrifughe\n\n Direttive ErP: l’Europa e la sua influenza\n\nOttimizzazione: esempi appli cativi e casi concreti\n\nConclusioni e dibattito\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170120T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170120T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-002 Efficienza\, risparmio energetico e regolazione nei sistem i di pompaggio - Seminario / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-192-303-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-013 La formazione in tema di sicurezza\nTip o evento: Corso di aggiornamento obbligatorio\n\nData lezione: 24/01/2017\ nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri d i Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nDocente/i: Ing. ANTONIO SCAR PINO \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_even to.asp?IDEdizione=196&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_ campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Pr ovincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://ww w.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 15/12/2016 al 23/01/2017\nDur ata complessiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero ma ssimo partecipanti: 35\n\nQuota/e: Quota Unica 70 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 57\,38 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di i scrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione a ll'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio de gli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211 700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-013 + il nome dell’I ngegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fa ttura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\nCaratteristiche particolari: DL.81/08\, RS PP - Eventi formativi di aggiornamento obbligatori ASPP/RSPP\n\nDescrizion e evento: Corso di aggiornamento per CSP/CSE\, RSPP di 4 ore\n\n*******\nA ll’interno del corso verranno approfonditi gli obblighi legati alla formaz ione sulla sicurezza e le modalità per documentare e verificare l’avvenuta formazione.\n\n*******\nPROGRAMMA\n* La formazione prevista dalle leggi i n base alle tipologie di rischi (in azienda e nei cantieri)\n* La formazio ne prevista dagli Accordi Stato/Regioni del 2012 e dall’Accordo del 7 lugl io 2016\n* Come documentare e verificare la formazione\n* I compiti e le r esponsabilità sulla formazione delle figure della prevenzione (RSPP\, coor dinatori\, datori di lavoro\, lavoratori ecc.)\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170124T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170124T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-013 La formazione in tema di sicurezza - Corso di aggiornament o obbligatorio / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via S anta Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-196-309-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-011 “Codice” di Prevenzione Incendi e RTV a utorimesse\nTipo evento: Corso di aggiornamento obbligatorio\n\nData lezio ne: 26/01/2017\nOrari: 15:00 - 18:00\nNumero lezione: 1 di 2\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\nLu ogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\nDocente/i: MICHELE DE VINCENTIS \n\nIscrizione/dettagli: http ://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=199&CodOrdine=IN G-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzator e: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegn eriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni a perte dal: 20/12/2016 al 25/01/2017\nDurata complessiva evento: 6 ore\nCre diti totali evento: 6 crediti\nNumero massimo partecipanti: 55\n\nQuota/e: Quota Unica 100 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 81\,97 + IVA) \ n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n** *****\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-011 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\nC aratteristiche particolari: DL.139/06-DM.5/8/2011 - Eventi formativi di ag giornamento obbligatori PREV. INCENDI\n\nDescrizione evento: Corso tecnico per il mantenimento dell'iscrizione negli elenchi del Ministero dell'Inte rno\, D.M. 5 agosto 2011\, art. 7.\n\n*******\nL’obiettivo è di illustrare la regola tecnica verticale di prevenzione incendi sulle autorimesse e i rapporti della stessa con la RTO di cui al D.M. 3/8/2015. Si proporranno a nche esempi applicativi\, riguardanti autorimesse nuove ed esistenti.\n\n* ******\nPROGRAMMA\n\nI^ GIORNATA – 26/01/2017:\n* Principi della progettaz ione delle autorimesse secondo la RTV e i collegamenti con la RTO\n\nII^ G IORNATA – 02/02/2017:\n*Esempi applicativi in merito ad attività nuove ed esistenti\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170126T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170126T150000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-011 “Codice” di Prevenzione Incendi e RTV autorimesse - Corso di aggiornamento obbligatorio / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona / 1 di 2 UID:ING-VR-199-316-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-019 Analisi costi - benefici di interventi per la mitigazione del rischio di liquefazione dei terreni\nTipo evento: S eminario\n\nData lezione: 30/01/2017\nOrari: 15:00 - 18:00\nLuogo: Sede de ll’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuog o: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Ve rona\nDocente/i: Ing. GIANLUCA LOFFREDO \n Ing. EMANUELE NANNI \n\nIs crizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEd izione=206&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=fe ed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (se greteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri .vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 13/01/2017 al 29/01/2017\nDurata comples siva evento: 3 ore\nCrediti totali evento: 3 crediti\nNumero massimo parte cipanti: 37\nQualifica docenti: Dott. Luca Martelli\;\nIng. Gianluca Loffr edo\;\nIng. Emanuele Nanni.\n\nQuota/e: Quota Unica 25 euro \n\nNote co sto: IVA INCLUSA (Euro 20\,49 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quot a di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizi one al seminario.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'is crizione all'evento non sarà garantita.\n*******\nBonifico a favore di Col legio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71 G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Seminario IN17-019 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è esegu ito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione soci ale diversa dal partecipante del seminario).\n\n\nDescrizione evento: Il s eminario illustra lo studio e le applicazioni pratiche realizzate per il m iglioramento sismico degli edifici industriali dell'area della Piccola e M edia Industria di Ferrara.\n\n*********\nPROGRAMMA:\n\nLo studio\, svilupp ato da un gruppo di lavoro interdisci-plinare costituito da geologi e inge gneri\, coordinato da Confindustria\, in collaborazione con il Servizio ge ologico regionale\, aveva uno scopo applicativo non accademico. In partico lare sulla mappatura geografica delle caratte-ristiche litostratigrafiche locali è stata sovrapposta la di-stribuzione degli edifici adibiti ad atti vità produttive\; ciò ha permesso di verificare quanti e quali edifici ric adessero nelle zone a rischio. Sulla base della tipologia degli edifici a rischio sono state poi analizzate sia in termini applicativi che di fattib ilità economica diverse tipologie di intervento idonee a ridurre il rischi o di liquefazione.I costi necessari per migliorare la sicurezza degli edif ici nei confronti del fenomeno della liquefazione del terreno possono esse re molto consistenti\, ovvero paragonabili\, se non addirittura superiori\ , a quelli necessari per gli inter-venti di miglioramento sismico delle st rutture in elevazio-ne. Lo studio ha dimostrato che\, in determinate condi zioni\, i dreni orizzontali a perforazione direzionata e i pozzi dre-nanti sono la soluzione economicamente più vantaggiosa. Le applicazioni pratich e: Verranno presentati i progetti di tre diversi interventi\, due dei qual i attualmente sono in fase di costruzione e le esperienze di cantiere matu rate nel corso della realizzazione di questi ultimi.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170130T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170130T150000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-019 Analisi costi - benefici di interventi per la mitigazione del rischio di liquefazione dei terreni - Seminario / Luogo: Sede dell’Ord ine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-206-328-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-011 “Codice” di Prevenzione Incendi e RTV a utorimesse\nTipo evento: Corso di aggiornamento obbligatorio\n\nData lezio ne: 02/02/2017\nOrari: 15:00 - 18:00\nNumero lezione: 2 di 2\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\nLu ogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\nDocente/i: MICHELE DE VINCENTIS \n\nIscrizione/dettagli: http ://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=199&CodOrdine=IN G-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzator e: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegn eriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni a perte dal: 20/12/2016 al 25/01/2017\nDurata complessiva evento: 6 ore\nCre diti totali evento: 6 crediti\nNumero massimo partecipanti: 55\n\nQuota/e: Quota Unica 100 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 81\,97 + IVA) \ n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n** *****\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-011 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\nC aratteristiche particolari: DL.139/06-DM.5/8/2011 - Eventi formativi di ag giornamento obbligatori PREV. INCENDI\n\nDescrizione evento: Corso tecnico per il mantenimento dell'iscrizione negli elenchi del Ministero dell'Inte rno\, D.M. 5 agosto 2011\, art. 7.\n\n*******\nL’obiettivo è di illustrare la regola tecnica verticale di prevenzione incendi sulle autorimesse e i rapporti della stessa con la RTO di cui al D.M. 3/8/2015. Si proporranno a nche esempi applicativi\, riguardanti autorimesse nuove ed esistenti.\n\n* ******\nPROGRAMMA\n\nI^ GIORNATA – 26/01/2017:\n* Principi della progettaz ione delle autorimesse secondo la RTV e i collegamenti con la RTO\n\nII^ G IORNATA – 02/02/2017:\n*Esempi applicativi in merito ad attività nuove ed esistenti\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170202T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170202T150000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-011 “Codice” di Prevenzione Incendi e RTV autorimesse - Corso di aggiornamento obbligatorio / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona / 2 di 2 UID:ING-VR-199-317-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-018 Progetto "CQ - Costruire in Qualità" - Convegno di presentazione edizione 2017: Un nuovo traguardo per la casa ef ficiente: "la salubrità"\nTipo evento: Convegno\n\nData lezione: 03/02/201 7\nOrari: 13:30 - 18:00\nLuogo: Auditorium Verdi - Centro Congressi Verona Fiere\nViale del Lavoro\, 8\nLuogo: Auditorium Verdi - Centro Congressi V erona Fiere\nViale del Lavoro\, 8\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isifo rmazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=210&CodOrdine=ING-VR&utm_sou rce=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine de gli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 2 4/01/2017 al 01/02/2017\nDurata complessiva evento: 3 ore\nCrediti totali evento: 3 crediti\nNumero massimo partecipanti: 139\n\nCosto: Gratuito\n\n \nDescrizione evento: PROGRAMMA:\n13.30 Registrazione partecipanti\n\n14.1 5 Saluti \nGiancarlo Franchini – Presidente Comitato Unitario Permanente degli Ordini e Collegi Professional (CUP) VR\n\n14.20 La conoscenza come risposta al benessere indoor.\nGiuseppe Mosconi – Responsabile “Progetto C Q – Costruire in Qualità”\n\n14.45 Ambiente e salute del bambino nel XXI s ecolo: dalla genetica all’epigenetica\nErnesto Burgio – Pediatra\, Commiss ione Ambiente e Salute FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri)\, ECERI (European Cancer and Environment Research Institute of Bruxelles)\n\n15.3 0 Parametri di comfort interno: la salute negli edifici.\nLeopoldo Busa – Progettista esperto in qualità dell’aria interna\n\n16.15 PAUSA\n\n16.45 T avola rotonda:\nAndrea Allegri – Vice Presidente Ance Verona\nErnesto Burg io\nLeopoldo Busa\nAlessia Canteri – Presidente Ordine Ingegneri Verona\nD avide Cecchinato – Presidente Adiconsum Verona\nBruno Marchetti – Presiden te Collegio Periti Industriali di Verona\nRoberto Scali – Presidente Colle gio Geometri di Verona\nArnaldo Toffali – Presidente Ordine Architetti di Verona\nModera: Giuseppe Mosconi – Responsabile “Progetto CQ”\n\n17.30 Cas e history: salubrità indoor in un intervento di riqualificazione.\nFabio M iglioranzi – Geometra “Esperto CQ – Costruire in Qualità” \n\n18.00 Chiusu ra lavori\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170203T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170203T133000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-018 Progetto "CQ - Costruire in Qualità" - Convegno di present azione edizione 2017: Un nuovo traguardo per la casa efficiente: "la salub rità" - Convegno / Luogo: Auditorium Verdi - Centro Congressi Verona Fiere \nViale del Lavoro\, 8 UID:ING-VR-210-333-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-001 I solai nel rinforzo di edifici esisten ti – Approccio sismico e statico integrati\nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 09/02/2017\nOrari: 14:00 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ord ine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizio ne/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione =198&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\n Ente organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreter ia@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it )\n\nIscrizioni aperte dal: 20/12/2016 al 08/02/2017\nDurata complessiva e vento: 4\,5 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo partecip anti: 99\nQualifica docenti: ing. Fabio Guidolin\; ing. Enrico Nespolo\; i ng. Roberto Scotta\n\nCosto: Gratuito\n\n\nDescrizione evento: Si intende affrontare in maniera esaustiva il tema del rinforzo dei solai esistenti.\ nLa maggior parte delle volte che si effettua un rinforzo di solaio si è s pinti dalla necessità di irrigidirlo e fare in modo che abbia una maggiore capacità portante.\nMa la resistenza e la rigidezza alle azioni verticali non sono le sole funzioni che i solai svolgono\; essi so-no anche adibiti a collegare e stabilizzare le pareti\, caratteristica\, questa\, che vien e messa alla prova in caso di sollecitazione generata da un sisma.\nUna co rretta progettazione di un intervento deve\, pertanto\, tener conto di ent rambe le esigenze e prevedere l’adeguato funzionamento sia per i carichi s tatici (di tipo quotidiano)\, sia per i quelli dinamici (di tipo ecceziona le). \nIn quest’ottica risulta efficace la scelta della tecnica di rinforz o con la soletta armata collaborante che si è dimostrata da tempo adeguata allo scopo di irrigidire il solaio e aumentarne la capacità portante. Con qualche attenzione aggiuntiva permette anche un miglioramento del comport amento antisismico del fabbricato.\nLa presenza al corso permetterà di app rofondire le conoscenze\, i dettagli di calcolo ed esecutivi degli interve nti su solai\, sia finalizzati all’aumento delle capacità portate che al m iglioramento del comportamento antisismico dell’edifico.\n\n*******\n\nPRO GRAMMA:\n\n1^ PARTE (2 ore): Valutazione di adeguamento /miglioramento sis mico di edifici esistenti.\n(Ing. Roberto Scotta – Libero professionista e docente del Corso di Tecnica delle Costruzioni e Strutture in Legno press o l’Università di Padova)\n\n* Inquadramento normativo: \nRichiami alla NT C2008 nei confronti delle costruzioni esistenti\;\nValutazione di Sicurezz a delle Costruzioni Esistenti\;\nClassificazione degli interventi\;\nObiet tivi Degli Interventi Di Miglioramento Sismico secondo l’art. 11 della L. 77/2009\;\nPga\, Indici Di Vulnerabilità’\, Tempo Di Intervento: richiami\ ;\nIndicatori di rischio (capacità/domanda)\;\nDeterminazione del Tempo ut ile al fine di completare un intervento di miglioramento\;\n\n* Comportame nto membranale dei solai in legno e loro influenza sul comportamento sismi co di edifici esistenti in muratura:\nMeccanismi locali\;\nAnalisi limite dell’equilibrio (approccio cinematico)\;\nEdifici esistenti in muratura\;\ nTecniche di rinforzo dei solai in legno\;\nProve sperimentali\;\nModelli numerici\;\nEsempi applicativi\;\nRicerche in corso.\n\n\n2^ PARTE (1\,5 o re): Il rinforzo di solai con la tecnica della soletta collaborante: anali si statica e aspetti progettuali\n(Ing. Enrico Nespolo – Responsabile uffi cio tecnico\, ricerca e sviluppo Tecnaria)\n* Vantaggi e aspetti complemen tari della soletta collaborante come tecnica di rinforzo di solai esistent i e di nuova realizzazione\;\n* Solai legno-calcestruzzo: tipologie\, norm ative di riferimento\, aspetti di calcolo e esempi numerici\;\n* Solai acc iaio-calcestruzzo: tipologie\, normative di riferimento\, aspetti di calco lo e esempi numerici\;\n* Solai calcestruzzo-calcestruzzo: tipologie\, nor mative di riferimento\, aspetti di calcolo e esempi numerici\;\n\n\n3^ PAR TE (0\,5 ore): Il rinforzo di solai con la tecnica della soletta collabora nte: applicazioni pratiche\n(Ing. Fabio Guidolin – Collaboratore ufficio t ecnico\, ricerca e sviluppo Tecnaria)\n* Tipologie di solai esistenti\;\n* Tipologie di connettori e loro applicazioni\;\n* Dettagli esecutivi\;\n* Esempi di recupero di solai esistenti e di realizzazione nuovi solai con l a tecnica della soletta collaborante.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170209T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170209T140000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-001 I solai nel rinforzo di edifici esistenti – Approccio sism ico e statico integrati - Seminario / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegn eri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-198-315-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-017 Giornata di studio: LEGNO & PONTI\nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 10/02/2017\nOrari: 10:00 - 17:30\nLuog o: Fiera di Verona - Viale del Lavoro\, 8 - VERONA\nSala convegni LEGNO&ED ILIZIA – Mostra internazionale sull’impiego del legno nell’edilizia\n\nLuo go: Fiera di Verona - Viale del Lavoro\, 8 - VERONA\nSala convegni LEGNO&E DILIZIA – Mostra internazionale sull’impiego del legno nell’edilizia\n\n\n Iscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?ID Edizione=205&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign= feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia ( segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegne ri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 12/01/2017 al 06/02/2017\nDurata compl essiva evento: 5 ore\nCrediti totali evento: 5 crediti\nNumero massimo par tecipanti: 168\nQualifica docenti: Ing. Enzo Saviero\;\nIng. Lucio Bonafed e\;\nIng. Luca Frutaz\;\nArch. Franco Laner\;\nIng. Antonio Pantuso\;\nGeo m. Alberto Bacchini\n\nCosto: Gratuito\n\n\nDescrizione evento: Il rinnova to interesse all’impiego del legno massiccio e ricomposto anche nel nostro Paese negli ultimi quarant’anni nei diversi settori dell’edilizia residen ziale e pubblica e nelle opere civili non sono mancate applicazioni nella realizzazione di passerelle e ponti anche di grande impegno strutturale.\n La giornata di studio intende fare il punto sullo stato dell’arte di quest o settore\, verificare l’esito costruttivo\, specie dal punto di vista del la durabilità\, i margini di progettualità e i possibili ambiti di ricerca e nuove applicazioni.\nLa giornata di studio è altresì intesa come occasi one di formazione per i professionisti per cogliere l’importante obiettivo di restringere le discrasie fra progetto e calcolo\, bellezza e razionali tà\, in modo che il progetto di questi manufatti sia sempre più sintesi di architettura ed ingegneria.\n\n*******\n\nPROGRAMMA:\n\nOre 10.00 – 12.30 \nIL PROGETTO DEL PONTE \n* Introduzione\;\n* Legno fra passato e futuro: due ponti si confrontano con la storia\;\n* Reticolare di legno lamellare di 50 m carrabile\;\n* Alcuni celebri ponti di legno: storia come ispiratr ice di progetto\;\n\nOre 15.00 – 17.30\nTECNICA E TECNOLOGIA DEL PONTE \n* Attenzioni per le verifiche strutturali\;\n* Esempio di verifica di una p asserella reticolare\; \n* Durabilità e particolari costruttivi\;\n* La ma nutenzione delle opere esposte\;\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170210T173000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170210T100000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-017 Giornata di studio: LEGNO & PONTI - Seminario / Luogo: Fie ra di Verona - Viale del Lavoro\, 8 - VERONA\nSala convegni LEGNO&EDILIZIA – Mostra internazionale sull’impiego del legno nell’edilizia\n UID:ING-VR-205-327-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-021 La comunicazione assertiva\nTipo evento : Seminario\n\nData lezione: 13/02/2017\nOrari: 16:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nL uogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_ev ento.asp?IDEdizione=203&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&ut m_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http:// www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 12/01/2017 al 12/02/2017\nD urata complessiva evento: 2 ore\nCrediti totali evento: 2 crediti\nNumero massimo partecipanti: 40\nQualifica docenti: Dott.ssa Barbara Zanetti\n\nQ uota/e: Quota Unica 25 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 20\,49 + IVA)\n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effet tuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al seminario.\nIn caso di boni fico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garan tita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Prov incia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndic are come causale: “Seminario IN17-021 + il nome dell’Ingegnere/Professioni sta a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è nece ssaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del seminario).\n\n\nDescrizione evento: Il Seminario si propone di far compr endere lo stile assertivo e le sue caratteristiche distintive. Utilizzare la comunicazione assertiva.\n\n*******\n\nPROGRAMMA:\n\n* Gli stili di com portamento assertivo\, passivo\, aggressivo.\n* Le componenti dell'asserti vità.\n* Alcuni elementi pratici utilizzabili nella comunicazione assertiv a.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170213T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170213T163000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-021 La comunicazione assertiva - Seminario / Luogo: Sede dell’ Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-203-324-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-008 Principali software di modellazione num erica per la simulazione dei processi di idraulica fluviale\nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 16/02/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede d ell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuo go: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – V erona\nDocente/i: Ing. MARCO LORA \n\nIscrizione/dettagli: http://www.i siformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=189&CodOrdine=ING-VR&utm _source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordin e degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriveron a.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte da l: 24/11/2016 al 15/02/2017\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti tot ali evento: 4 crediti\nNumero massimo partecipanti: 39\n\nQuota/e: Quot a Unica 30 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 24\,59 + IVA)\n\n******* \nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al seminario.\nIn caso di bonifico non perven uto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\ n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona :\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causal e: “Seminario IN17-008 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore de l quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i ca si in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad e nte/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del seminario).\n\ n\nDescrizione evento: Il seminario verterà sulla presentazione dei princi pali aspetti per un impiego consapevole dei più diffusi software di simula zione di idraulica fluviale (freeware software):\n\n1) HEC-HMS (US Army Co rps of Engineers)\, software di modellazione numerica della piena idrologi ca e idraulica\n2) HEC-RAS (US Army Corps of Engineers)\, software per la simulazione monodimensionale e bidimensionale (versione 5.0) dei processi di idraulica fluviale\n3) HY-8 (Federal Highway Administration)\, software 1-D per dimensionamento di tombini e scatolari.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170216T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170216T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-008 Principali software di modellazione numerica per la simula zione dei processi di idraulica fluviale - Seminario / Luogo: Sede dell’Or dine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-189-300-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-033 Conoscere Inarcassa\nTipo evento: Semin ario\n\nData lezione: 17/02/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’O rdine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: S ede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona \nDocente/i: Ing. MARIO ZOCCA \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isifo rmazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=212&CodOrdine=ING-VR&utm_sou rce=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine de gli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 0 2/02/2017 al 16/02/2017\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo partecipanti: 120\n\nCosto: Gratuito\n\n \nDescrizione evento: Il seminario si propone di far conoscere Inarcassa a ttraverso l’uso del sito ufficiale\, approfondendo i regolamenti\, le norm e e gli obblighi degli iscritti per non incorrere in dimenticanze. \nRende re gli iscritti coscienti che con la riforma Fornero la propria posizione previdenziale va costruita sin da subito senza tralasciare al caso il prop rio futuro. \nNon ultimo l’aspetto assistenziale che Inarcassa offre gratu itamente a tutti gli iscritti.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170217T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170217T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-033 Conoscere Inarcassa - Seminario / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-212-368-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-009 Workshop Lego® Serious Play®\nTipo even to: Seminario\n\nData lezione: 20/02/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Se de dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\ nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_ evento.asp?IDEdizione=193&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal& utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http: //www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 15/12/2016 al 12/02/2017\ nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumer o massimo partecipanti: 12\nQualifica docenti: Ing. Vito Titaro\n\nQuota/e : Quota Unica 80 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 65\,57 + IVA) \ n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al seminario.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita. \n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare c ome causale: “Seminario IN17-009 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessari a per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere inte stati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del semi nario).\n\n\nDescrizione evento: LEGO® SERIOUS PLAY® nasce negli anni Nova nta in Danimarca presso la LEGO come metodo aziendale per facilitare e age volare i processi decisionali e di problem solving. Rappresenta una metodo logia di apprendimento e autoapprendimento collaborativo che attraverso la realizzazione di modelli tridimensionali con i mattoncini LEGO consente d i generare conoscenza e condivisione.\nLEGO® SERIOUS PLAY® è particolarmen te adatto per descrivere e gestire sfide e scenari complessi rispetto ai q uali gli individui\, i gruppi di lavoro e le organizzazioni hanno la neces sità di giungere ad una soluzione condivisa a partire da una pluralità di risposte possibili.\nE\, ancora\, “funziona” in contesti in cui l’immagina zione\, l’aspetto emotivo\, e la capacità di descrivere la realtà tramite metafore e narrazioni sono considerati valori e opportunità per generare s oluzioni e trasformare la conoscenza individuale in capitale organizzativo .\n\n*******\n\nPROGRAMMA\n\n* Definire soluzioni operative concrete\, con divise e praticabili\n* Valorizzare la risorse dell’immaginazione consapev ole per la trovare risposte e soluzioni\n* Realizzare un pieno allineament o di individui e gruppi di lavoro/progetto ai valori\, alla cultura e agli obiettivi organizzativi\n* Valorizzare l’esperienza di ciascuno e condivi derla con tutti\n* Generare e sostenere esperienze di apprendimento collab orativo per soluzioni condivise\n* Creare contesti per capire cosa ciascun o pensa del proprio “fare” e del “fare” altrui\n* Comprendere la complessi tà del contesto di riferimento rispetto al proprio ruolo\, gruppo di lavor o e organizzazione.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170220T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170220T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-009 Workshop Lego® Serious Play® - Seminario / Luogo: Sede del l’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-193-304-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-014 L'amianto: dalle origini ai giorni nost ri. Impieghi e pericolosità\, tecniche di manutenzione\,rimozione\, recupe ro.\nTipo evento: Corso di aggiornamento\n\nData lezione: 20/02/2017\nOrar i: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ver ona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nDocente/i: Ing. ROBERTINO DE NARD \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.a sp?IDEdizione=209&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_camp aign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provin cia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.in gegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 23/01/2017 al 17/02/2017\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massim o partecipanti: 35\nQualifica docenti: Ing De Nard Robertino\n\nQuota/e: Quota Unica 70 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 57\,38 + IVA) \n\n *******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato en tro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non per venuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n***** **\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Ver ona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come cau sale: “Corso IN17-014 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i cas i in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad en te/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\nCara tteristiche particolari: DL.81/08\, RSPP - Eventi formativi di aggiornamen to obbligatori ASPP/RSPP\n\nDescrizione evento: Corso di aggiornamento per CSP/CSE\, RSPP di 4 ore\n\n\nConoscere le origini del materiale ed i succ essivi impieghi – Saper individuare i materiali sospetti – Conoscere i ris chi per la salute connessi con la manipolazione dei materiali contenenti a mianto (m.c.a.) - Conoscere le tecniche di manutenzione\, confinamento\, rimozione – Gestione dei cantieri di rimozione m.c.a.- Conoscere le modali tà di trattamento dei rifiuti - Conoscere le possibilità di trasformazione e riutilizzo. \n\n**********\n\nPROGRAMMA:\n\n* L’amianto dalle origini a i giorni nostri\n* Panoramica sulla produzione dell’amianto e dei material i contenenti amianto (m.c.a.)\n* Panoramica sull’utilizzo dei m.c.a.\n* Mo dalità di individuazione dei m.c.a.\n* Tecniche di manutenzione\, confinam ento\, rimozione\n* Panoramica sui cantieri di rimozione dei m.c.a.\n* Tra ttamento dei rifiuti contenenti amianto\n* Possibilità di riutilizzo dei m .c.a. e prospettive future\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170220T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170220T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-014 L'amianto: dalle origini ai giorni nostri. Impieghi e peri colosità\, tecniche di manutenzione\,rimozione\, recupero. - Corso di aggi ornamento / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-209-332-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-016 Corso base di Project Management: eleme nti fondamentali per il successo dei progetti\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 21/02/2017\nOrari: 18:30 - 21:30\nNumero lezione: 1 di 5\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Veron a\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_de t_evento.asp?IDEdizione=197&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCa l&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Veron a e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - htt p://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 19/12/2016 al 20/02/201 7\nDurata complessiva evento: 15 ore\nCrediti totali evento: 15 crediti\nN umero massimo partecipanti: 49\nQualifica docenti: Ing. Maurizio Ciraolo\n \nQuota/e: Quota Unica 220 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 180\, 33 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà esser e effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di b onifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà ga rantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della P rovincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIn dicare come causale: “Corso IN17-016 + il nome dell’Ingegnere/Professionis ta a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è neces saria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: N.B.: Si tratta della replica del corso g ià proposto nel 2015 e che aveva avuto un grande successo di partecipazion e e gradimento!\n\nIl corso si pone l’obiettivo di inquadrare il tema del Project Management (sessione introduttiva) per quanto riguarda i principal i principi secondo le metodologie più diffuse. \nNelle sessioni successive si approfondirà la tematica applicandola a differenti tipologie di proget ti rappresentative dei principali settori produttivi: progetti o commesse “complesse” (ambito in cui sono molto utili le metodologie “Waterfall”\, a ssieme al CPM – Critical Path Method)\; progetti di sviluppo prodotto e in novazione\, per i quali invece è di norma importante controllare anche il flusso approvativo (i.e. metodologia “Stage & Gate”)\; progetti IT o simil i per i quali si usano spesso le metodologie “agili” particolarmente adatt e al mondo IT e dei servizi. Verrà infine affrontato\, in una sessione ded icata\, il tema della gestione dei rischi di progetto.\n\n*******\n\nPROGR AMMA:\n\n* Introduzione al Project Management\n\n* La gestione di progetti complessi - Metodologie "Waterfall" \n\n* La gestione dei progetti in amb ito produttivo \n\n* La gestione «agile» dei progetti complessi \n\n* Proj ect Risk Management e Test finale\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170221T213000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170221T183000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-016 Corso base di Project Management: elementi fondamentali pe r il successo dei progetti - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegne ri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona / 1 di 5 UID:ING-VR-197-310-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-006 Le grandi infrastrutture ferroviarie al pine in costruzione: le scelte progettuali e costruttive per la realizzazi one di tunnel lunghi e profondi\nTipo evento: Convegno\n\nData lezione: 2 3/02/2017\nOrari: 14:00 - 18:00\nNumero lezione: 1 di 2\nLuogo: Verona - V iale del Lavoro n. 8 - Verona (Centrocongressi Arena - Sala Rossini)\nLuog o: Verona - Viale del Lavoro n. 8 - Verona (Centrocongressi Arena - Sala R ossini)\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_ev ento.asp?IDEdizione=201&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&ut m_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http:// www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 20/12/2016 al 12/02/2017\nD urata complessiva evento: 6 ore\nCrediti totali evento: 6 crediti\nNumero massimo partecipanti: 158\n\nNote costo: ATTENZIONE: il bonifico NON andrà fatto a Collegio Ingegneri Verona bensì a Società di Servizi S.I.G. Srl - Via E. Breda\, 28 - 20126 Milano - Tel. 02 25715805 \n\n*******\nModalità di iscrizione: La scheda di iscrizione deve pervenire alla Segreteria Ope rativa via fax / mail entro il 20 febbraio 2017.\nEventuali disdette\, val ide per il rimborso del 50% della quota di iscrizione\, devono pervenire e ntro e non oltre il 20 febbraio 2017.\n\n*******\nQuote di partecipazione (IVA compresa e non esposta) :\n* Socio SIG/Ord.Ing.VR/CIFI\, pagam. entro il 01.02.2017 € 170\,00\n* Non socio SIG iscriz. e pagam. entro il 01.02. 2017 € 200\,00\n* Socio/non Socio iscrizione e pagamento dopo il 01.02.201 7 € 230\,00\n* Studenti (con tesserino universitario) € 50\,00\n\n*******\ nLa quota di iscrizione comprende: l’ingresso-invito alla Fiera\, la parte cipazione al convegno\, i coffee-break\, la colazione di lavoro\, la docum entazione del convegno\, la visita guidata al Samoter.\n\n\nDescrizione ev ento: Oggigiorno\, grazie ai progressi fatti in tema di progettazione e co struzione di opere in sotterraneo\, la realizzazione di gallerie rappresen ta la migliore soluzione per realizzare infrastrutture che attraversano ca tene montuose.\nNegli ultimi 10 anni per esempio il bisogno di una efficie nte infrastruttura di trasporto sia per le merci che per passeggeri\, ha c ondotto a grandi investimenti e grandi sforzi per sviluppare nuove infrast rutture ferroviarie attraverso le Alpi in Europa\, con la realizzazione de i tunnel del Lotschberg\, del Gottardo e del Ceneri in Svizzera ed il Kora lm tunnel in Austria.\nIn Italia da diversi anni siamo impegnati nella pro gettazione e realizzazione dei lunghi trafori ferroviari alpini lungo le d irettrici della rete di trasporto europea TEN-T\, che permetteranno di int egrare la nostra penisola nella piattaforma di trasporto europea.\nLa gall eria di base del Brennero\, lungo il corridoio Scandinavo-Mediterraneo\, l a galleria di base del Moncenisio\, lungo il corridoio Mediterraneo e le g allerie dell’Alta Velocità ferroviaria Milano Genova\, lungo il corridoio Genova – Rotterdam dei due mari\, rappresentano 3 esempi eclatanti di infr astrutture ferroviarie realizzate attraversando le Alpi con gallerie lungh e e profonde.\n\nQuali sono le scelte progettuali per la realizzazione deg li scavi in sicurezza? E quali quelle per contenere i tempi di realizzazio ne? Come avvengono la gestione ed i processi di valorizzazione degli enorm i quantitativi di smarino? Come coniugare al meglio i vantaggi della tecni ca convenzionale con quelli dello scavo meccanizzato? Meglio l’uso di TBM aperte o TBM scudate? E quali le scelte per realizzare infrastrutture atte nte agli aspetti ambientali\, sicure nell’esercizio e durevoli? E quali le scelte ed i modi per condividere i progetti e le fasi di costruzione con le popolazioni locali ed avvicinare queste grandi opere ai sentimenti dell a gente?\nQueste sono alcune delle domande che saranno sviluppate nel conv egno grazie alla presenza dei relatori che si stanno occupando della gesti one dei lavori\, della progettazione e della costruzione delle opere.\n\nI l Convegno promosso dalla Società Italiana Gallerie in ambito Samoter 2017 costituirà un’occasione unica per tutti gli operatori del sotterraneo per fare il punto sullo stato dei lavori di questi grandi trafori e per esser e aggiornati sulle numerose esperienze maturate in questi ultimi anni in t ema di progetto e costruzione di gallerie lunghe e profonde.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170223T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170223T140000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-006 Le grandi infrastrutture ferroviarie alpine in costruzione : le scelte progettuali e costruttive per la realizzazione di tunnel lungh i e profondi - Convegno / Luogo: Verona - Viale del Lavoro n. 8 - Verona (Centrocongressi Arena - Sala Rossini) / 1 di 2 UID:ING-VR-201-318-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-006 Le grandi infrastrutture ferroviarie al pine in costruzione: le scelte progettuali e costruttive per la realizzazi one di tunnel lunghi e profondi\nTipo evento: Convegno\n\nData lezione: 2 4/02/2017\nOrari: 9:30 - 13:30\nNumero lezione: 2 di 2\nLuogo: Verona - Vi ale del Lavoro n. 8 - Verona (Centrocongressi Arena - Sala Rossini)\nLuogo : Verona - Viale del Lavoro n. 8 - Verona (Centrocongressi Arena - Sala Ro ssini)\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_eve nto.asp?IDEdizione=201&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm _campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e P rovincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://w ww.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 20/12/2016 al 12/02/2017\nDu rata complessiva evento: 6 ore\nCrediti totali evento: 6 crediti\nNumero m assimo partecipanti: 158\n\nNote costo: ATTENZIONE: il bonifico NON andrà fatto a Collegio Ingegneri Verona bensì a Società di Servizi S.I.G. Srl - Via E. Breda\, 28 - 20126 Milano - Tel. 02 25715805 \n\n*******\nModalità di iscrizione: La scheda di iscrizione deve pervenire alla Segreteria Oper ativa via fax / mail entro il 20 febbraio 2017.\nEventuali disdette\, vali de per il rimborso del 50% della quota di iscrizione\, devono pervenire en tro e non oltre il 20 febbraio 2017.\n\n*******\nQuote di partecipazione ( IVA compresa e non esposta) :\n* Socio SIG/Ord.Ing.VR/CIFI\, pagam. entro il 01.02.2017 € 170\,00\n* Non socio SIG iscriz. e pagam. entro il 01.02.2 017 € 200\,00\n* Socio/non Socio iscrizione e pagamento dopo il 01.02.2017 € 230\,00\n* Studenti (con tesserino universitario) € 50\,00\n\n*******\n La quota di iscrizione comprende: l’ingresso-invito alla Fiera\, la partec ipazione al convegno\, i coffee-break\, la colazione di lavoro\, la docume ntazione del convegno\, la visita guidata al Samoter.\n\n\nDescrizione eve nto: Oggigiorno\, grazie ai progressi fatti in tema di progettazione e cos truzione di opere in sotterraneo\, la realizzazione di gallerie rappresent a la migliore soluzione per realizzare infrastrutture che attraversano cat ene montuose.\nNegli ultimi 10 anni per esempio il bisogno di una efficien te infrastruttura di trasporto sia per le merci che per passeggeri\, ha co ndotto a grandi investimenti e grandi sforzi per sviluppare nuove infrastr utture ferroviarie attraverso le Alpi in Europa\, con la realizzazione dei tunnel del Lotschberg\, del Gottardo e del Ceneri in Svizzera ed il Koral m tunnel in Austria.\nIn Italia da diversi anni siamo impegnati nella prog ettazione e realizzazione dei lunghi trafori ferroviari alpini lungo le di rettrici della rete di trasporto europea TEN-T\, che permetteranno di inte grare la nostra penisola nella piattaforma di trasporto europea.\nLa galle ria di base del Brennero\, lungo il corridoio Scandinavo-Mediterraneo\, la galleria di base del Moncenisio\, lungo il corridoio Mediterraneo e le ga llerie dell’Alta Velocità ferroviaria Milano Genova\, lungo il corridoio G enova – Rotterdam dei due mari\, rappresentano 3 esempi eclatanti di infra strutture ferroviarie realizzate attraversando le Alpi con gallerie lunghe e profonde.\n\nQuali sono le scelte progettuali per la realizzazione degl i scavi in sicurezza? E quali quelle per contenere i tempi di realizzazion e? Come avvengono la gestione ed i processi di valorizzazione degli enormi quantitativi di smarino? Come coniugare al meglio i vantaggi della tecnic a convenzionale con quelli dello scavo meccanizzato? Meglio l’uso di TBM a perte o TBM scudate? E quali le scelte per realizzare infrastrutture atten te agli aspetti ambientali\, sicure nell’esercizio e durevoli? E quali le scelte ed i modi per condividere i progetti e le fasi di costruzione con l e popolazioni locali ed avvicinare queste grandi opere ai sentimenti della gente?\nQueste sono alcune delle domande che saranno sviluppate nel conve gno grazie alla presenza dei relatori che si stanno occupando della gestio ne dei lavori\, della progettazione e della costruzione delle opere.\n\nIl Convegno promosso dalla Società Italiana Gallerie in ambito Samoter 2017 costituirà un’occasione unica per tutti gli operatori del sotterraneo per fare il punto sullo stato dei lavori di questi grandi trafori e per essere aggiornati sulle numerose esperienze maturate in questi ultimi anni in te ma di progetto e costruzione di gallerie lunghe e profonde.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170224T133000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170224T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-006 Le grandi infrastrutture ferroviarie alpine in costruzione : le scelte progettuali e costruttive per la realizzazione di tunnel lungh i e profondi - Convegno / Luogo: Verona - Viale del Lavoro n. 8 - Verona (Centrocongressi Arena - Sala Rossini) / 2 di 2 UID:ING-VR-201-319-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-003 Le pavimentazioni stradali: dalla fase progettazione alla manutenzione post opera\nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 25/02/2017\nOrari: 9:30 - 13:30\nLuogo: SaMoTer - Fiera di Veron a - Sala Puccini – Viale del Lavoro\, 8 – Verona\nLuogo: SaMoTer - Fiera d i Verona - Sala Puccini – Viale del Lavoro\, 8 – Verona\n\nIscrizione/dett agli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=207&Co dOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte or ganizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@coll egioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIs crizioni aperte dal: 17/01/2017 al 16/02/2017\nDurata complessiva evento: 3 ore\nCrediti totali evento: 3 crediti\nNumero massimo partecipanti: 71\n Qualifica docenti: Ing. Giuseppe Colleselli – Studio Colleselli & Partners – Ingegneria Geotecnica\; \nIng. Luca Guerra – Studio Colleselli & Partne rs – Ingegneria Geotecnica\;\nIng. Davide Stevanoni – Direttore Tecnico No vatek Srl\;\nIng. Francesco Mazzotta – DICAM-UniBO\;\nIng. Piergiorgio Tat aranni – DICAM-UniBO\;\nProf. Ing. Giulio Dondi – DICAM-UniBO\;\n\nCosto: Gratuito\n\n\nDescrizione evento: L'iniziativa si rivolge a coloro che ope rano nel settore stradale\, in particolare agli ingegneri interessati alle problematiche geotecniche nella fase progettuale e di manutenzione post o pera\, operanti sia in ambito professionale (liberi professionisti\, dipen denti di enti pubblici\, etc.) sia nel contesto imprenditoriale (dipendent i di imprese\, consulenti\, etc.).\n\n********\nTEMI:\n\nNell’ambito dell’ edizione Samoter 2017 che si svolgerà a Verona dal 22 al 25 Febbraio 2017\ , il gruppo di lavoro misto formato dalla Commissione di Ingegneria Geotec nica e dalla Commissione Trasporti e Viabilità dell’Ordine Ingegneri di Ve rona e Provincia ha organizzato\, in collaborazione con il Collegio degli Ingegneri della provincia di Verona e l’Ente Fiera di Verona\, il presente Seminario su un tema particolarmente sentito e di attualità.\nGli interve nti dei relatori saranno suddivisi in due sessioni e affronteranno le segu enti tematiche principali:\n\nPARTE I - Tematiche proposte dalla Commissio ne geotecnica:\n* Tipologie di pavimentazioni\n* Definizione azioni di pro getto\n* Materiali\n* Metodo di calcolo\n* Esempi pratici\n\nPARTE II - Te matiche proposte dalla Commissione trasporti:\n* Concetto di manutenzione stradale\n* Vita utile e caratteristiche funzionali della pavimentazione\n * Strategie di manutenzione\n* Metodi per la determinazione della vita uti le delle pavimentazioni\n* Manutenzione ordinaria e straordinaria\n\n***** ***\nPROGRAMMA:\n\n09.15 Registrazione partecipanti e Saluti di benvenuto\ n09.30 - 11.00 Tematiche proposte dalla Commissione geotecnica (Ing. Colle selli\, Ing. Guerra\, Ing. Stevanoni)\n11.00 - 11.30 Pausa caffè\n11-30 - 13.00 Tematiche proposte dalla Commissione trasporti (Ing. Mazzotta\, Ing . Tataranni\, Ing. Dondi)\n13.00 - 13.30 Dibattito e chiusura dei lavori\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170225T133000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170225T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-003 Le pavimentazioni stradali: dalla fase progettazione alla manutenzione post opera - Seminario / Luogo: SaMoTer - Fiera di Verona - S ala Puccini – Viale del Lavoro\, 8 – Verona UID:ING-VR-207-329-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-016 Corso base di Project Management: eleme nti fondamentali per il successo dei progetti\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 06/03/2017\nOrari: 18:30 - 21:30\nNumero lezione: 2 di 5\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Veron a\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_de t_evento.asp?IDEdizione=197&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCa l&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Veron a e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - htt p://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 19/12/2016 al 20/02/201 7\nDurata complessiva evento: 15 ore\nCrediti totali evento: 15 crediti\nN umero massimo partecipanti: 49\nQualifica docenti: Ing. Maurizio Ciraolo\n \nQuota/e: Quota Unica 220 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 180\, 33 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà esser e effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di b onifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà ga rantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della P rovincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIn dicare come causale: “Corso IN17-016 + il nome dell’Ingegnere/Professionis ta a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è neces saria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: N.B.: Si tratta della replica del corso g ià proposto nel 2015 e che aveva avuto un grande successo di partecipazion e e gradimento!\n\nIl corso si pone l’obiettivo di inquadrare il tema del Project Management (sessione introduttiva) per quanto riguarda i principal i principi secondo le metodologie più diffuse. \nNelle sessioni successive si approfondirà la tematica applicandola a differenti tipologie di proget ti rappresentative dei principali settori produttivi: progetti o commesse “complesse” (ambito in cui sono molto utili le metodologie “Waterfall”\, a ssieme al CPM – Critical Path Method)\; progetti di sviluppo prodotto e in novazione\, per i quali invece è di norma importante controllare anche il flusso approvativo (i.e. metodologia “Stage & Gate”)\; progetti IT o simil i per i quali si usano spesso le metodologie “agili” particolarmente adatt e al mondo IT e dei servizi. Verrà infine affrontato\, in una sessione ded icata\, il tema della gestione dei rischi di progetto.\n\n*******\n\nPROGR AMMA:\n\n* Introduzione al Project Management\n\n* La gestione di progetti complessi - Metodologie "Waterfall" \n\n* La gestione dei progetti in amb ito produttivo \n\n* La gestione «agile» dei progetti complessi \n\n* Proj ect Risk Management e Test finale\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170306T213000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170306T183000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-016 Corso base di Project Management: elementi fondamentali pe r il successo dei progetti - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegne ri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona / 2 di 5 UID:ING-VR-197-311-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-005 BIM per la progettazione strutturale\nT ipo evento: Seminario\n\nData lezione: 07/03/2017\nOrari: 9:30 - 18:30\nLu ogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Tere sa\, 12 – Verona\nDocente/i: Ing. ROBERTO GIANGUALANO \n\nIscrizione/de ttagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=191& CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@co llegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\n Iscrizioni aperte dal: 24/11/2016 al 05/03/2017\nDurata complessiva evento : 8 ore\nCrediti totali evento: 6 crediti\nNumero massimo partecipanti: 39 \nQualifica docenti: Ing. Roberto Giangualano\n\nQuota/e: Quota Unica 9 0 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA e pranzo a buffet incluso (Euro 73\,77 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere ef fettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al seminario.\nIn caso di b onifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà ga rantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della P rovincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIn dicare come causale: “Seminario IN17-005 + il nome dell’Ingegnere/Professi onista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è n ecessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano ess ere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del seminario).\n\n\nDescrizione evento: Il seminario si propone di fornir e ai partecipanti una conoscenza base del Building Information Modeling (B IM) dal punto di vista della progettazione strutturale. Si approfondiranno i criteri più adeguati per garantire una interoperabilità ottimale tra le varie piattaforme progettuali.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170307T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170307T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-005 BIM per la progettazione strutturale - Seminario / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Veron a UID:ING-VR-191-302-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-007 Fenomeni di innesco delle frane superfi ciali (shallow landslides)\nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 08/03/ 2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ver ona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegn eri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nDocente/i: Ing. MARCO L ORA \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_event o.asp?IDEdizione=187&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_c ampaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Pro vincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www .ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 24/11/2016 al 07/03/2017\nDura ta complessiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero mas simo partecipanti: 40\n\nQuota/e: Quota Unica 30 euro \n\nNote costo: I VA INCLUSA (Euro 24\,59 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di i scrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al seminario.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizio ne all'evento non sarà garantita.\n*******\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032 11700010000002178\n\nIndicare come causale: “Seminario IN17-007 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” ( questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relat iva fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale di versa dal partecipante del seminario).\n\n\nDescrizione evento: Il seminar io riguarderà una presentazione iniziale dei principali contributi da lett eratura scientifica inerenti allo studio teorico e sperimentale delle fran e sottili a rapido innesco. Seguirà poi un intervento relativo a indagini sperimentali svolte su pendio strumentato a grande scala\, attivo presso i l Laboratorio di Idraulica e di Costruzioni Idrauliche dell’Università di Padova.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170308T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170308T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-007 Fenomeni di innesco delle frane superficiali (shallow land slides) - Seminario / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-187-298-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-020 Progettare strutture con materiali comp ositi\nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 09/03/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teres a\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via S anta Teresa\, 12 – Verona\nDocente/i: Dott. Ing. MANUELA BUTTAZZI \n\nI scrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDE dizione=204&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=f eed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (s egreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegner i.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 12/01/2017 al 08/03/2017\nDurata comple ssiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo part ecipanti: 40\nQualifica docenti: Ing. Sara Macor\;\nIng. Manuela Buttazzi\ ;\nIng. Paolo Tirelli\;\nDott. Franco Bulian\n\nQuota/e: Quota Unica 30 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 24\,59 + IVA)\n\n*******\nIl pagam ento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’a vvenuta iscrizione al seminario.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonific o a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca C REDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Semina rio IN17-020 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del seminario).\n\n\nDescriz ione evento: Il seminario si propone di illustrare le caratteristiche dei materiali compositi rinforzati con fibre di vetro (PRFV – o vetroresina) e dei principali prodotti esistenti sul mercato per applicazioni in ambito industriale e civile.\nSaranno inoltre descritti i metodi di prova a cui s ottoporre i campioni del materiale e i relativi risultati di prove realmen te eseguite per determinare le resistenze meccaniche\, che sono alla base della progettazione e dell’accettazione del materiale in cantiere.\nVerran no poi approfonditamente presentate le linee guida progettuali da seguire in ambito industriale e civile ed esposti alcuni esempi di opere realizzat e mediante profili e grigliati in vetroresina. \n\n******\nPROGRAMMA:\n\n Il materiale composito rinforzato con fibre di vetro (PRFV – o vetroresina ).\nI principali prodotti\;\n\nCertificazione\, ricerca e prove nel settor e legno-arredo.\nProve meccaniche e di invecchiamento dei materiali compos iti rinforzati con fibre di vetro (PRFV)\;\n\nLinee guida per la progettaz ione di strutture industriali e civili ed esempi applicativi.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170309T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170309T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-020 Progettare strutture con materiali compositi - Seminario / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-204-325-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-010 Personal branding e social media (edizi one 2017)\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 14/03/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 1 di 2\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ing egneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=194&CodOrdin e=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizz atore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioin gegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizio ni aperte dal: 15/12/2016 al 13/03/2017\nDurata complessiva evento: 8 ore\ nCrediti totali evento: 8 crediti\nNumero massimo partecipanti: 24\nQualif ica docenti: Gaia Passamonti e Anna Tagliapietra (www.pensierovisibile.it) \n\nQuota/e: Quota Unica 100 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 81\ ,97 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà esser e effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di b onifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà ga rantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della P rovincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIn dicare come causale: “Corso IN17-010 + il nome dell’Ingegnere/Professionis ta a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è neces saria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: N.B. Il corso\, pur ricalcando il program ma dell’edizione 2015\, sarà tenuto da altro docente e comprenderà le novi tà operative introdotte nel frattempo.\n\n*******\nIl corso ha carattere t eorico-pratico ed è dedicato ai liberi professionisti e a tutti coloro che sempre più devono essere in grado di proporsi sul mercato valorizzando e promuovendo in modo autonomo la propria attività e professionalità. \nGli obiettivi formativi sono:\n* far comprendere l’importante opportunità offe rta dal personal branding come costruzione e promozione del proprio brand e dagli strumenti digitali (in particolare i social media) come mezzo di d iffusione dello stesso\n* rendere i partecipanti in grado di gestire in ma niera autonoma il proprio personal branding sui social media più diffusi n el mondo del lavoro (Facebook e LinkedIn)\, illustrandone le logiche e le possibilità offerte dal funzionamento tecnico degli stessi\n\n*******\nPRO GRAMMA:\n* A chi serve il personal branding e perché è così importante\n* In che modo gli utenti diventano protagonisti in rete\n* Come creare un bu on personal brand prima di averne bisogno\n* Quali strumenti on line utili zzare per il personal branding\n* Google: un motore che lavora per te\n* F acebook: come le nostre azioni influenzano il nostro personal brand\n* Lin kedIn: una rete mondiale di professionisti - come farsi trovare.\n\nREQUIS ITI:\nÈ richiesta la conoscenza di base dell’utilizzo dei social media e i l possesso di un profilo Facebook già attivo. \nPer la sessione pratica (s econdo modulo) è consigliabile che i corsisti portino con sé un computer p ortatile per replicare direttamente i passaggi proposti. In sala sarà disp onibile la connessione Wifi alla rete civica gratuita Guglielmo.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170314T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170314T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-010 Personal branding e social media (edizione 2017) - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 1 di 2 UID:ING-VR-194-305-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-016 Corso base di Project Management: eleme nti fondamentali per il successo dei progetti\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 16/03/2017\nOrari: 18:30 - 21:30\nNumero lezione: 3 di 5\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Veron a\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_de t_evento.asp?IDEdizione=197&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCa l&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Veron a e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - htt p://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 19/12/2016 al 20/02/201 7\nDurata complessiva evento: 15 ore\nCrediti totali evento: 15 crediti\nN umero massimo partecipanti: 49\nQualifica docenti: Ing. Maurizio Ciraolo\n \nQuota/e: Quota Unica 220 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 180\, 33 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà esser e effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di b onifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà ga rantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della P rovincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIn dicare come causale: “Corso IN17-016 + il nome dell’Ingegnere/Professionis ta a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è neces saria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: N.B.: Si tratta della replica del corso g ià proposto nel 2015 e che aveva avuto un grande successo di partecipazion e e gradimento!\n\nIl corso si pone l’obiettivo di inquadrare il tema del Project Management (sessione introduttiva) per quanto riguarda i principal i principi secondo le metodologie più diffuse. \nNelle sessioni successive si approfondirà la tematica applicandola a differenti tipologie di proget ti rappresentative dei principali settori produttivi: progetti o commesse “complesse” (ambito in cui sono molto utili le metodologie “Waterfall”\, a ssieme al CPM – Critical Path Method)\; progetti di sviluppo prodotto e in novazione\, per i quali invece è di norma importante controllare anche il flusso approvativo (i.e. metodologia “Stage & Gate”)\; progetti IT o simil i per i quali si usano spesso le metodologie “agili” particolarmente adatt e al mondo IT e dei servizi. Verrà infine affrontato\, in una sessione ded icata\, il tema della gestione dei rischi di progetto.\n\n*******\n\nPROGR AMMA:\n\n* Introduzione al Project Management\n\n* La gestione di progetti complessi - Metodologie "Waterfall" \n\n* La gestione dei progetti in amb ito produttivo \n\n* La gestione «agile» dei progetti complessi \n\n* Proj ect Risk Management e Test finale\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170316T213000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170316T183000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-016 Corso base di Project Management: elementi fondamentali pe r il successo dei progetti - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegne ri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona / 3 di 5 UID:ING-VR-197-312-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-036 La nuova Normativa Antincendio sull'ade guamento delle Autorimesse\nTipo evento: Convegno\n\nData lezione: 17/03/2 017\nOrari: 9:30 - 12:30\nLuogo: Sala Convegni Associazione M15 (via Santa Teresa\, 2 – Verona)\n\nLuogo: Sala Convegni Associazione M15 (via Santa Teresa\, 2 – Verona)\n\nDocente/i: Ing. ENRICO ALBERGHINI \n MICHEL E DE VINCENTIS \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/po p_det_evento.asp?IDEdizione=226&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium =iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di V erona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 03/03/2017 al 15/03 /2017\nDurata complessiva evento: 3 ore\nCrediti totali evento: 3 crediti\ nNumero massimo partecipanti: 74\n\nCosto: Gratuito\n\n\nDescrizione event o: N.B. Il convegno NON è valido ai fini dell’aggiornamento prevenzione in cendi.\n\n*******\n\nPROGRAMMA\n\n9.30 Saluti\nArch. Gian Arnaldo Caleffi – Assessore Pianificazione urbanistica\, Edilizia privata\, Edilizia econo mica popolare del Comune di Verona\nArch. Giancarlo Franchini – Presidente CUP Verona\nIng. Fortunato Serpelloni – Presidente Ance Verona\n\n9.45 La centralità del progetto e il ruolo dei professionisti\nIng. Enrico Alberg hini – Commissione Prevenzione Incendi Ordine degli Ingegneri di Verona\n\ n10.25 Le nuove responsabilità dell’amministratore\, dal mandato all’obbli go di protezione della sicurezza dei condomini ?\nAvv. Maurizio Voi – ANAC I Verona\n\n11.05 Le opportunità di finanziamento per gli interventi di ad eguamento\nDott. Paolo Gesa – Responsabile Divisione Business Banca Valsab bina\n\n11.30 La nuova normativa per le autorimesse e il ruolo dei Vigili del Fuoco\nIng. Michele De Vincentis – Comandante Prov.le VV.FF. di Verona \n\n12.30 Fine Lavori\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170317T123000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170317T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-036 La nuova Normativa Antincendio sull'adeguamento delle Auto rimesse - Convegno / Luogo: Sala Convegni Associazione M15 (via Santa Tere sa\, 2 – Verona)\n UID:ING-VR-226-388-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-015 Emergenze nei luoghi di lavoro: l’incen dio\, come capire la validità delle procedure adottate e la preparazione d elle persone coinvolte.\nTipo evento: Corso di aggiornamento\n\nData lezio ne: 20/03/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegn eri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine de gli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nDocente/i: In g. MASSIMILIANO CARPENE \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione. it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=208&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&u tm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingeg neri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 19/01/2017 al 19/03/2017\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo partecipanti: 36\nQualifica docenti: Ing. Massimi liano Carpene\n\nQuota/e: Quota Unica 70 euro \n\nNote costo: IVA INCLU SA (Euro 57\,38 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\n In caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingeg neri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000 002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-015 + il nome dell’Ingegnere/ Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specific a ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura deb bano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal parte cipante del corso).\n\nCaratteristiche particolari: DL.81/08\, RSPP - Even ti formativi di aggiornamento obbligatori ASPP/RSPP\n\nDescrizione evento: Corso di aggiornamento per CSP/CSE\, RSPP di 4 ore\n\n*************\nL’in cendio è sicuramente al primo posto fra i possibili eventi pericolosi che possono accadere in azienda e in cantiere particolarmente nella fase fina le. I rischi per le persone sono elevati e i danni materiali diretti e ind iretti sempre ingenti. Spesso da parte di Coordinatori e RSPP non c’è suf ficiente competenza pratica su questo argomento. Lo scopo di questo corso è di fornire ai partecipanti procedure sia teoriche che pratiche sull’aspe tto di prevenzione e organizzazione della squadra antincendio. \n\n\nPROGR AMMA:\n• migliorare la stesura della documentazione prevista\;\n• verifica re la correttezza degli interventi di manutenzione\;\n• valutare la capaci tà’ di intervento degli addetti\;\n• migliorare la conoscenza sui rischi p resenti e le non conformità.’\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170320T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170320T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-015 Emergenze nei luoghi di lavoro: l’incendio\, come capire l a validità delle procedure adottate e la preparazione delle persone coinvo lte. - Corso di aggiornamento / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-208-331-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-010 Personal branding e social media (edizi one 2017)\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 21/03/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 2 di 2\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ing egneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=194&CodOrdin e=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizz atore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioin gegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizio ni aperte dal: 15/12/2016 al 13/03/2017\nDurata complessiva evento: 8 ore\ nCrediti totali evento: 8 crediti\nNumero massimo partecipanti: 24\nQualif ica docenti: Gaia Passamonti e Anna Tagliapietra (www.pensierovisibile.it) \n\nQuota/e: Quota Unica 100 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 81\ ,97 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà esser e effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di b onifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà ga rantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della P rovincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIn dicare come causale: “Corso IN17-010 + il nome dell’Ingegnere/Professionis ta a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è neces saria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: N.B. Il corso\, pur ricalcando il program ma dell’edizione 2015\, sarà tenuto da altro docente e comprenderà le novi tà operative introdotte nel frattempo.\n\n*******\nIl corso ha carattere t eorico-pratico ed è dedicato ai liberi professionisti e a tutti coloro che sempre più devono essere in grado di proporsi sul mercato valorizzando e promuovendo in modo autonomo la propria attività e professionalità. \nGli obiettivi formativi sono:\n* far comprendere l’importante opportunità offe rta dal personal branding come costruzione e promozione del proprio brand e dagli strumenti digitali (in particolare i social media) come mezzo di d iffusione dello stesso\n* rendere i partecipanti in grado di gestire in ma niera autonoma il proprio personal branding sui social media più diffusi n el mondo del lavoro (Facebook e LinkedIn)\, illustrandone le logiche e le possibilità offerte dal funzionamento tecnico degli stessi\n\n*******\nPRO GRAMMA:\n* A chi serve il personal branding e perché è così importante\n* In che modo gli utenti diventano protagonisti in rete\n* Come creare un bu on personal brand prima di averne bisogno\n* Quali strumenti on line utili zzare per il personal branding\n* Google: un motore che lavora per te\n* F acebook: come le nostre azioni influenzano il nostro personal brand\n* Lin kedIn: una rete mondiale di professionisti - come farsi trovare.\n\nREQUIS ITI:\nÈ richiesta la conoscenza di base dell’utilizzo dei social media e i l possesso di un profilo Facebook già attivo. \nPer la sessione pratica (s econdo modulo) è consigliabile che i corsisti portino con sé un computer p ortatile per replicare direttamente i passaggi proposti. In sala sarà disp onibile la connessione Wifi alla rete civica gratuita Guglielmo.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170321T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170321T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-010 Personal branding e social media (edizione 2017) - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 2 di 2 UID:ING-VR-194-306-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-024 LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE - Nuovi obblighi di legge e soluzioni per l'efficienza energetica\nTipo evento: S eminario\n\nData lezione: 21/03/2017\nOrari: 9:30 - 13:30\nLuogo: Sede del l’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo : Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Ver ona\nDocente/i: Ing. PAOLO TKALEZ \n\nIscrizione/dettagli: http://www.i siformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=216&CodOrdine=ING-VR&utm _source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordin e degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriveron a.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte da l: 13/02/2017 al 19/03/2017\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti tot ali evento: 4 crediti\nNumero massimo partecipanti: 134\n\nCosto: Gratuito \n\n\nDescrizione evento: Il seminario si propone di fornire chiarimenti n ormativi\, tecnici e tecnologici sulla contabilizzazione del calore negli impianti di riscaldamento centralizzati alla luce delle novità intervenute nel corso del 2016 e della proroga all’adeguamento al 30 giugno 2017 conc essa dal Governo.\n\nPROGRAMMA: \nOrario 9:30-13:30 \n(registrazione dei p artecipanti a partire dalle ore 9:00)\n\n* Introduzione \n\n* Direttiva eu ropea 27/2012 e D.Lgs. 102/14: l’importanza del progetto \nIng. P. Tkalez \n\n* La contabilizzazione indiretta del calore \nRoberto Colombo \n\n* La termoregolazione e il bilanciamento\nLuca Biliero \n\n* Pompe elettronich e per la circolazione negli impianti di riscaldamento\nKeith Tonello\n\nDi battito con il pubblico\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170321T133000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170321T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-024 LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE - Nuovi obblighi di legge e soluzioni per l'efficienza energetica - Seminario / Luogo: Sede dell’Ord ine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-216-371-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-016 Corso base di Project Management: eleme nti fondamentali per il successo dei progetti\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 22/03/2017\nOrari: 18:30 - 21:30\nNumero lezione: 4 di 5\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Veron a\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_de t_evento.asp?IDEdizione=197&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCa l&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Veron a e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - htt p://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 19/12/2016 al 20/02/201 7\nDurata complessiva evento: 15 ore\nCrediti totali evento: 15 crediti\nN umero massimo partecipanti: 49\nQualifica docenti: Ing. Maurizio Ciraolo\n \nQuota/e: Quota Unica 220 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 180\, 33 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà esser e effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di b onifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà ga rantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della P rovincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIn dicare come causale: “Corso IN17-016 + il nome dell’Ingegnere/Professionis ta a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è neces saria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: N.B.: Si tratta della replica del corso g ià proposto nel 2015 e che aveva avuto un grande successo di partecipazion e e gradimento!\n\nIl corso si pone l’obiettivo di inquadrare il tema del Project Management (sessione introduttiva) per quanto riguarda i principal i principi secondo le metodologie più diffuse. \nNelle sessioni successive si approfondirà la tematica applicandola a differenti tipologie di proget ti rappresentative dei principali settori produttivi: progetti o commesse “complesse” (ambito in cui sono molto utili le metodologie “Waterfall”\, a ssieme al CPM – Critical Path Method)\; progetti di sviluppo prodotto e in novazione\, per i quali invece è di norma importante controllare anche il flusso approvativo (i.e. metodologia “Stage & Gate”)\; progetti IT o simil i per i quali si usano spesso le metodologie “agili” particolarmente adatt e al mondo IT e dei servizi. Verrà infine affrontato\, in una sessione ded icata\, il tema della gestione dei rischi di progetto.\n\n*******\n\nPROGR AMMA:\n\n* Introduzione al Project Management\n\n* La gestione di progetti complessi - Metodologie "Waterfall" \n\n* La gestione dei progetti in amb ito produttivo \n\n* La gestione «agile» dei progetti complessi \n\n* Proj ect Risk Management e Test finale\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170322T213000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170322T183000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-016 Corso base di Project Management: elementi fondamentali pe r il successo dei progetti - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegne ri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona / 4 di 5 UID:ING-VR-197-313-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-041 Le novità del D.M. 3 Agosto 2015 e la p rogettazione di un Sistema di Gestione della Sicurezza Antincendio in fase di esercizio e di emergenza\nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 22/0 3/2017\nOrari: 14:00 - 18:00\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di V erona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Inge gneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: h ttp://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=219&CodOrdine =ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizza tore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioing egneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizion i aperte dal: 02/03/2017 al 21/03/2017\nDurata complessiva evento: 4 ore\n Crediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo partecipanti: 40\nQualifi ca docenti: Geom. Giuseppe Parisi\, Dott. Pietro Monaco (Namirial Spa)\n\n Quota/e: Quota Unica 30 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 24\,59 + IVA)\n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effe ttuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al seminario.\nIn caso di bon ifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà gara ntita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Pro vincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndi care come causale: “Seminario IN17-041 + il nome dell’Ingegnere/Profession ista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è nec essaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano esser e intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante de l seminario).\n\n\nDescrizione evento: N.B. Il seminario NON è valido ai f ini dell’aggiornamento prevenzione incendi né aggiornamento sicurezza.\n\n *******\n\nIl seminario è rivolto ai professionisti e consulenti che inten dono dedicarsi alle attività di progettisti o consulenza per le aziende pr ivate e pubbliche di sistemi di gestione della sicurezza antincendio in co nformità alle indicazioni del D.M. 3 Agosto 2015. \nIl seminario dà le ind icazioni per analizzare un progetto secondo l’approccio del “nuovo codice di prevenzione incendi” e presentarlo ai VVF per l’approvazione\, nell’ott ica di una valutazione prestazionale della prevenzione incendi. \n\n****** *\n\nPROGRAMMA:\n\n* Introduzione al D.M. 3 Agosto 2015\; \n* Profili di r ischio e strategie antincendio\; \n* Aspetti normativi che richiamano l’ob bligo di un Sistema di Gestione della Sicurezza Antincendio (D.M. 3 Agosto 2015\, D.M. 09/05/2007 ecc.)\; \n* Valutazione dei rischi incendio e pia nificazione dei controlli operativi\; \n* Formazione e addestramento dell a formazione antincendio: pianificazione\, registrazione e gestione scaden ze e casi pratici\; \n* Manutenzione di attrezzature\, impianti antincend io: pianificazione\, registrazione e gestione scadenze e casi pratici\; \n * Sorveglianza da parte degli addetti alla prevenzione incendi: pianificaz ione\, registrazione e gestione scadenze e casi pratici\; \n* Gestione del le emergenze: pianificazione\, registrazione e loro gestione e casi pratic i\;\n* Incidenti: registrazione\, analisi e loro gestione\; casi pratici.\ n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170322T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170322T140000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-041 Le novità del D.M. 3 Agosto 2015 e la progettazione di un Sistema di Gestione della Sicurezza Antincendio in fase di esercizio e di emergenza - Seminario / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\ , via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-219-375-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-012 Affidabilità ed errori nella progettazi one sismica\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 24/03/2017\nOrari: 9:30 - 18:30\nNumero lezione: 1 di 2\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli In gegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=195&CodOrdi ne=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organiz zatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioi ngegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizi oni aperte dal: 15/12/2016 al 15/03/2017\nDurata complessiva evento: 15 or e\nCrediti totali evento: 15 crediti\nNumero massimo partecipanti: 50\nQua lifica docenti: Ing. Salvatore Palermo\n\nQuota/e: Quota Unica 280 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 229\,51 + IVA) e 2 pasti a buffet inclu si \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effett uato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita. \n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare c ome causale: “Corso IN17-012 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a fav ore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria pe r i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestat i ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\ n\n\nDescrizione evento: LA PARTENZA DEL CORSO E' CONFERMATA\n************ *********************************\n\nIl corso tratta dell’affidabilità e d egli errori che si possono commettere nella progettazione sismica\, anche ordinaria\, con l’obiettivo di contribuire a migliorare le conoscenze oper ative. \nE’ principalmente indirizzato\, per gli ambiti di rispettiva comp etenza\, ai Progettisti\, Collaudatori\, Direttori Lavori di opere struttu rali\, Figure coinvolte nel controllo del processo di progettazione (Enti Pubblici\, Organismi di controllo).\n\n*******\nCONTENUTI\nLa progettazion e sismica\, nell’attuale prassi operativa\, comporta 2 azioni essenziali:\ n1. corretta definizione del sistema sismo-resistente\;\n2. modellazione d el sistema strutturale (tipicamente mediante programmi di calcolo agli ele menti finiti).\n\nSul p.to 1. sono diversi i casi poco trattati o non trat tati dalle Norme Tecniche nazionali (sia NTC attuali che nella nuova versi one prevista).\nTra tali casi basta citare la tipologia\, peraltro molto r icorrente\, di struttura intelaiata con sottostanti muri perimetrali inter rati in c.a.\; per la quale non sono espressamente definiti\, in NTC\, ne il fattore di struttura\, ne le regole specifiche di calcolo.\nTale sistem a è caratterizzato da una sua risposta sismica\; per definirlo correttamen te (fattore di struttura\, ecc.) occorre far prevalente riferimento alla l etteratura tecnica internazionale aggiornata in materia.\n\nSul p.to 2. tr a i vari casi\, basta osservare come un’impropria\, inadeguata o semplific ata modellazione al FEM di situazioni come:\n* connessioni travi/muri (ele mento monodimensionale/ elementi bidimensionali)\; \n* discretizzazione pl atee\, muri\, solai\;\n* interazione terreno-fondazione-elevazione (spesso semplificata con l’uso delle costanti elastiche alla winkler\, tramite el ementi finiti spring-molla\, trave winkler\, platea su suolo elastico\, ec c.)\;\n* effetto del sisma sulle fondazioni (dirette o profonde che siano) \;\n* tamponamenti murari (con annesso problema degli elementi non resiste nti a trazione)\;\npuò comportare errori\, anche progettualmente notevoli\ , nella valutazione di periodi di vibrazione\, sollecitazioni\, ecc.\nDive rsi casi concreti documentano i possibili errori che si possono commettere e le strategie da adottare.\n\nIl corso affronta in modo sistematico le q uestioni a precedere 1.\, 2. e completa la trattazione con i p.ti:\n3. cri teri e tests internazionali per verificare l’attendibilità dei programmi a gli elementi finiti utilizzati e l’accettabilità dei risultati da essi ott enuti\;\n4. illustrazione dell’applicativo DYNAMO\; un programma elaborato in Excel dal Relatore\, utile ad illustrare Il funzionamento\, e soprattu tto i limiti\, dell’analisi dinamica modale correntemente impiegata nelle analisi sismiche.\n\nSul p.to 3 vengono anche illustrate alcune tecniche a vanzate di controllo della qualità dell’elaborazione effettuata al fem (st ima a posteriori dell’errore di discretizzazione\, adaptive analysis\, Sup erconvergent Patch Recovery\, ecc.)\; applicate a casi concreti di ingegne ria strutturale (piastre\, muri\, solai\, discretizzati in campo sismico\, ecc.)\n\nAi partecipanti al corso viene rilasciato\, direttamente elabora to dal Relatore\,\n* testo cartaceo rilegato di oltre 350 pagine\;\n* appl icativo Dynamo su cd.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170324T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170324T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-012 Affidabilità ed errori nella progettazione sismica - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 1 di 2 UID:ING-VR-195-307-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-012 Affidabilità ed errori nella progettazi one sismica\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 25/03/2017\nOrari: 9:30 - 17:30\nNumero lezione: 2 di 2\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli In gegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=195&CodOrdi ne=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organiz zatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioi ngegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizi oni aperte dal: 15/12/2016 al 15/03/2017\nDurata complessiva evento: 15 or e\nCrediti totali evento: 15 crediti\nNumero massimo partecipanti: 50\nQua lifica docenti: Ing. Salvatore Palermo\n\nQuota/e: Quota Unica 280 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 229\,51 + IVA) e 2 pasti a buffet inclu si \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effett uato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita. \n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare c ome causale: “Corso IN17-012 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a fav ore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria pe r i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestat i ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\ n\n\nDescrizione evento: LA PARTENZA DEL CORSO E' CONFERMATA\n************ *********************************\n\nIl corso tratta dell’affidabilità e d egli errori che si possono commettere nella progettazione sismica\, anche ordinaria\, con l’obiettivo di contribuire a migliorare le conoscenze oper ative. \nE’ principalmente indirizzato\, per gli ambiti di rispettiva comp etenza\, ai Progettisti\, Collaudatori\, Direttori Lavori di opere struttu rali\, Figure coinvolte nel controllo del processo di progettazione (Enti Pubblici\, Organismi di controllo).\n\n*******\nCONTENUTI\nLa progettazion e sismica\, nell’attuale prassi operativa\, comporta 2 azioni essenziali:\ n1. corretta definizione del sistema sismo-resistente\;\n2. modellazione d el sistema strutturale (tipicamente mediante programmi di calcolo agli ele menti finiti).\n\nSul p.to 1. sono diversi i casi poco trattati o non trat tati dalle Norme Tecniche nazionali (sia NTC attuali che nella nuova versi one prevista).\nTra tali casi basta citare la tipologia\, peraltro molto r icorrente\, di struttura intelaiata con sottostanti muri perimetrali inter rati in c.a.\; per la quale non sono espressamente definiti\, in NTC\, ne il fattore di struttura\, ne le regole specifiche di calcolo.\nTale sistem a è caratterizzato da una sua risposta sismica\; per definirlo correttamen te (fattore di struttura\, ecc.) occorre far prevalente riferimento alla l etteratura tecnica internazionale aggiornata in materia.\n\nSul p.to 2. tr a i vari casi\, basta osservare come un’impropria\, inadeguata o semplific ata modellazione al FEM di situazioni come:\n* connessioni travi/muri (ele mento monodimensionale/ elementi bidimensionali)\; \n* discretizzazione pl atee\, muri\, solai\;\n* interazione terreno-fondazione-elevazione (spesso semplificata con l’uso delle costanti elastiche alla winkler\, tramite el ementi finiti spring-molla\, trave winkler\, platea su suolo elastico\, ec c.)\;\n* effetto del sisma sulle fondazioni (dirette o profonde che siano) \;\n* tamponamenti murari (con annesso problema degli elementi non resiste nti a trazione)\;\npuò comportare errori\, anche progettualmente notevoli\ , nella valutazione di periodi di vibrazione\, sollecitazioni\, ecc.\nDive rsi casi concreti documentano i possibili errori che si possono commettere e le strategie da adottare.\n\nIl corso affronta in modo sistematico le q uestioni a precedere 1.\, 2. e completa la trattazione con i p.ti:\n3. cri teri e tests internazionali per verificare l’attendibilità dei programmi a gli elementi finiti utilizzati e l’accettabilità dei risultati da essi ott enuti\;\n4. illustrazione dell’applicativo DYNAMO\; un programma elaborato in Excel dal Relatore\, utile ad illustrare Il funzionamento\, e soprattu tto i limiti\, dell’analisi dinamica modale correntemente impiegata nelle analisi sismiche.\n\nSul p.to 3 vengono anche illustrate alcune tecniche a vanzate di controllo della qualità dell’elaborazione effettuata al fem (st ima a posteriori dell’errore di discretizzazione\, adaptive analysis\, Sup erconvergent Patch Recovery\, ecc.)\; applicate a casi concreti di ingegne ria strutturale (piastre\, muri\, solai\, discretizzati in campo sismico\, ecc.)\n\nAi partecipanti al corso viene rilasciato\, direttamente elabora to dal Relatore\,\n* testo cartaceo rilegato di oltre 350 pagine\;\n* appl icativo Dynamo su cd.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170325T173000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170325T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-012 Affidabilità ed errori nella progettazione sismica - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 2 di 2 UID:ING-VR-195-308-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-016 Corso base di Project Management: eleme nti fondamentali per il successo dei progetti\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 29/03/2017\nOrari: 18:30 - 21:30\nNumero lezione: 5 di 5\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Veron a\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_de t_evento.asp?IDEdizione=197&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCa l&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Veron a e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - htt p://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 19/12/2016 al 20/02/201 7\nDurata complessiva evento: 15 ore\nCrediti totali evento: 15 crediti\nN umero massimo partecipanti: 49\nQualifica docenti: Ing. Maurizio Ciraolo\n \nQuota/e: Quota Unica 220 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 180\, 33 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà esser e effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di b onifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà ga rantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della P rovincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIn dicare come causale: “Corso IN17-016 + il nome dell’Ingegnere/Professionis ta a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è neces saria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: N.B.: Si tratta della replica del corso g ià proposto nel 2015 e che aveva avuto un grande successo di partecipazion e e gradimento!\n\nIl corso si pone l’obiettivo di inquadrare il tema del Project Management (sessione introduttiva) per quanto riguarda i principal i principi secondo le metodologie più diffuse. \nNelle sessioni successive si approfondirà la tematica applicandola a differenti tipologie di proget ti rappresentative dei principali settori produttivi: progetti o commesse “complesse” (ambito in cui sono molto utili le metodologie “Waterfall”\, a ssieme al CPM – Critical Path Method)\; progetti di sviluppo prodotto e in novazione\, per i quali invece è di norma importante controllare anche il flusso approvativo (i.e. metodologia “Stage & Gate”)\; progetti IT o simil i per i quali si usano spesso le metodologie “agili” particolarmente adatt e al mondo IT e dei servizi. Verrà infine affrontato\, in una sessione ded icata\, il tema della gestione dei rischi di progetto.\n\n*******\n\nPROGR AMMA:\n\n* Introduzione al Project Management\n\n* La gestione di progetti complessi - Metodologie "Waterfall" \n\n* La gestione dei progetti in amb ito produttivo \n\n* La gestione «agile» dei progetti complessi \n\n* Proj ect Risk Management e Test finale\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170329T213000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170329T183000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-016 Corso base di Project Management: elementi fondamentali pe r il successo dei progetti - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegne ri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona / 5 di 5 UID:ING-VR-197-314-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-026 Regole tecniche verticali di prevenzion e incendi per strutture sanitarie D.M. 19/03/2015 e per uffici D.M. 08/06/ 2016\, con introduzione alla RTO D.M. 03/08/2015\nTipo evento: Corso di ag giornamento obbligatorio\n\nData lezione: 30/03/2017\nOrari: 9:30 - 13:30\ nNumero lezione: 1 di 2\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona \, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http:/ /www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=221&CodOrdine=ING- VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegner iverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni ape rte dal: 09/03/2017 al 29/03/2017\nDurata complessiva evento: 8 ore\nCredi ti totali evento: 8 crediti\nNumero massimo partecipanti: 40\nQualifica do centi: Ing. Antonio Del Gallo\, Per. Ind. Michele Rainieri\n\nQuota/e: Quota Unica 150 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA e pranzo a buffet incluso (Euro 122\,95 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nI n caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegn eri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000100000 02178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-026 + il nome dell’Ingegnere/P rofessionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debb ano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partec ipante del corso).\n\nCaratteristiche particolari: DL.139/06-DM.5/8/2011 - Eventi formativi di aggiornamento obbligatori PREV. INCENDI\n\nDescrizion e evento: Corso tecnico per il mantenimento dell'iscrizione negli elenchi del Ministero dell'Interno\, D.M. 5 agosto 2011\, art. 7.\n\n\n*******\nL’ obiettivo è Illustrare le regole tecniche verticali di prevenzione incendi per strutture sanitarie D.M. 19/03/2015 e per Uffici D.M. 8/6/2016\, con introduzione alla RTO D.M. 03/08/2015\, con particolare riferimento a esem pi pratici.\n\n*******\nPROGRAMMA\n\nCODICE DI PREVENZIONE INCENDI D.M. 03 /08/2015 (9.30/12.30)\nGeneralità: Progettazione per la sicurezza antincen dio\, Determinazione dei profili di rischio delle attività\nRelatore:\nDot t. Ing. Antonio Del Gallo\nDirezione Interregionale VV.F. Veneto e Trentin o Alto Adige\n\n\nSTRUTTURE SANITARIE D.M. 19/03/2015 (12.30/13.30)\n* Str uttura dell’allegato tecnico\n* Definizioni: principali novità rispetto al D.M. 22.09.2002\n* Strategie di valutazione della cronologia di intervent o e valutazione delle scadenze temporali di intervento\n* Come effettuare le scelte degli interventi e ottimizzazione dei costi in funzione della co ntinuità del servizio\n\nSTRUTTURE SANITARIE D.M. 19/03/2015 (14.15/15.15) \n* Il Responsabile della Sicurezza antincendio \n* Le squadre di interve nto di reparto e di supporto\n* Il sistema gestionale della sicurezza \n* Esempi pratici\n\nUFFICI D.M. 8/6/2016 (15.15/17.45 – 17.45/18.15 test)\n* Classificazione degli uffici in relazione al numero delle persone present i\n* Classificazione degli uffici in relazione alla massima quota dei pian i\n* Classificazione delle aree di attività\n* Aree a rischio specifico\n* Strategie antincendio\n* Reazione al fuoco\, resistenza al fuoco\, compar timentazione\n* Gestione della sicurezza antincendio\, controllo dell'ince ndio\, rivelazione ed allarme\n* Vani degli ascensori\n\nRelatore:\nMichel e Rainieri – Tecnico esperto\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170330T133000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170330T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-026 Regole tecniche verticali di prevenzione incendi per strut ture sanitarie D.M. 19/03/2015 e per uffici D.M. 08/06/2016\, con introduz ione alla RTO D.M. 03/08/2015 - Corso di aggiornamento obbligatorio / Luog o: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Ve rona / 1 di 2 UID:ING-VR-221-378-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-026 Regole tecniche verticali di prevenzion e incendi per strutture sanitarie D.M. 19/03/2015 e per uffici D.M. 08/06/ 2016\, con introduzione alla RTO D.M. 03/08/2015\nTipo evento: Corso di ag giornamento obbligatorio\n\nData lezione: 30/03/2017\nOrari: 14:15 - 18:15 \nNumero lezione: 2 di 2\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Veron a\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegner i di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http: //www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=221&CodOrdine=ING -VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore : Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegne riverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni ap erte dal: 09/03/2017 al 29/03/2017\nDurata complessiva evento: 8 ore\nCred iti totali evento: 8 crediti\nNumero massimo partecipanti: 40\nQualifica d ocenti: Ing. Antonio Del Gallo\, Per. Ind. Michele Rainieri\n\nQuota/e: Quota Unica 150 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA e pranzo a buffet inclus o (Euro 122\,95 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\n In caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingeg neri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000 002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-026 + il nome dell’Ingegnere/ Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specific a ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura deb bano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal parte cipante del corso).\n\nCaratteristiche particolari: DL.139/06-DM.5/8/2011 - Eventi formativi di aggiornamento obbligatori PREV. INCENDI\n\nDescrizio ne evento: Corso tecnico per il mantenimento dell'iscrizione negli elenchi del Ministero dell'Interno\, D.M. 5 agosto 2011\, art. 7.\n\n\n*******\nL ’obiettivo è Illustrare le regole tecniche verticali di prevenzione incend i per strutture sanitarie D.M. 19/03/2015 e per Uffici D.M. 8/6/2016\, con introduzione alla RTO D.M. 03/08/2015\, con particolare riferimento a ese mpi pratici.\n\n*******\nPROGRAMMA\n\nCODICE DI PREVENZIONE INCENDI D.M. 0 3/08/2015 (9.30/12.30)\nGeneralità: Progettazione per la sicurezza antince ndio\, Determinazione dei profili di rischio delle attività\nRelatore:\nDo tt. Ing. Antonio Del Gallo\nDirezione Interregionale VV.F. Veneto e Trenti no Alto Adige\n\n\nSTRUTTURE SANITARIE D.M. 19/03/2015 (12.30/13.30)\n* St ruttura dell’allegato tecnico\n* Definizioni: principali novità rispetto a l D.M. 22.09.2002\n* Strategie di valutazione della cronologia di interven to e valutazione delle scadenze temporali di intervento\n* Come effettuare le scelte degli interventi e ottimizzazione dei costi in funzione della c ontinuità del servizio\n\nSTRUTTURE SANITARIE D.M. 19/03/2015 (14.15/15.15 ) \n* Il Responsabile della Sicurezza antincendio \n* Le squadre di interv ento di reparto e di supporto\n* Il sistema gestionale della sicurezza \n* Esempi pratici\n\nUFFICI D.M. 8/6/2016 (15.15/17.45 – 17.45/18.15 test)\n * Classificazione degli uffici in relazione al numero delle persone presen ti\n* Classificazione degli uffici in relazione alla massima quota dei pia ni\n* Classificazione delle aree di attività\n* Aree a rischio specifico\n * Strategie antincendio\n* Reazione al fuoco\, resistenza al fuoco\, compa rtimentazione\n* Gestione della sicurezza antincendio\, controllo dell'inc endio\, rivelazione ed allarme\n* Vani degli ascensori\n\nRelatore:\nMiche le Rainieri – Tecnico esperto\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170330T181500 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170330T141500 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-026 Regole tecniche verticali di prevenzione incendi per strut ture sanitarie D.M. 19/03/2015 e per uffici D.M. 08/06/2016\, con introduz ione alla RTO D.M. 03/08/2015 - Corso di aggiornamento obbligatorio / Luog o: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Ve rona / 2 di 2 UID:ING-VR-221-379-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-023 Corso di Project Management con esame d i certificazione Prince2 PRATICTIONER\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 31/03/2017\nOrari: 14:30 - 17:30\nNumero lezione: 1 di 4\nLuogo: Sede Ord ine Ingegneri Verona - Via Santa Teresa 12 - VERONA\nLuogo: Sede Ordine In gegneri Verona - Via Santa Teresa 12 - VERONA\n\nIscrizione/dettagli: http ://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=202&CodOrdine=IN G-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzator e: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegn eriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni a perte dal: 13/01/2017 al 29/03/2017\nDurata complessiva evento: 20 ore\nCr editi totali evento: 20 crediti\nNumero massimo partecipanti: 21\nQualific a docenti: Fabio Savarino\n\nQuota/e: Quota Unica 1098 euro \n\nNote co sto: Early Bird (iscrizione entro il 31/01/2017) € 800\,00+IVA=976\,00\nIs crizioni dopo il 01/02/2017: € 900\,00+IVA=1098\,00\n\nATTENZIONE: NON eff ettuare alcun bonifico - il bonifico NON andrà fatto al Collegio Ingegneri Verona bensì alla società HORSA - i dati per effettuare il bonifico e per fezionare l'iscrizione saranno inviato con email suiccessiva a chi avrà ef fettuato l'iscrizione attraverso il portale ISI Formazione.\n\n*********** ************\nPer eventuali domande contattare: maurizio.ciraolo@horsa.it oppure segreteria@collegioingegneriverona.it\n\nCosto Comprensivo di:\n* testo / dispense\n* iscrizione all’esame\n* certificato\n* pranzi del Sab ato\n\n\n\n**************************************************\nPer eventua li domande contattare: maurizio.ciraolo@horsa.it oppure segreteria@colle gioingegneriverona.it\n\n\nDescrizione evento: LA PARTENZA DEL CORSO E' CO NFERMATA\n*********************************\n\nATTENZIONE: per sostenere l ’esame “Practitioner” è obbligatorio aver superato l’esame PRINCE2 ® “Foun dation”\n\n**********************\n\nQuesto corso è il naturale proseguime nto del percorso di approfondimento delle tematiche inerenti il Project Ma nagement intrapreso da qualche tempo dall’Ordine degli ingegneri di Verona e provincia e si rivolge a chi ha già frequentato il corso di primo livel lo “Foundation”.\n\nOggi giorno la gestione di un qualsiasi progetto o com messa non può più essere improvvisata\, ma necessita di alcune basi metodo logiche fondamentali. \nL’approccio strutturato al Project Management\, fr utto di decenni di esperienze in questo settore\, consente di tenere sotto controllo il progetto e i suoi aspetti principali: tempi\, costi e qualit à. \nIn questo modo è possibile evitare e ridurre i ritardi\, gli extra-co sti e i “progetti” che a volte sembra non abbiano mai una fine.\nPRINCE2® (Projects in Controlled Environments\, version 2) è una best practice per il Project Management universalmente diffusa ed applicata\, che si contrad distingue per la capacità di offrire un metodo strutturato\, completo e pe rsonalizzabile al contesto specifico\, con l’obiettivo di garantire una ge stione di successo dei progetti aziendali.\nIl livello avanzato “Practitio ner” (con relativo esame) ha lo scopo di verificare che il candidato sia i n grado di applicare e personalizzare PRINCE2 al funzionamento e alla gest ione di uno specifico progetto.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170331T173000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170331T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-023 Corso di Project Management con esame di certificazione Pr ince2 PRATICTIONER - Corso / Luogo: Sede Ordine Ingegneri Verona - Via San ta Teresa 12 - VERONA / 1 di 4 UID:ING-VR-202-320-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-023 Corso di Project Management con esame d i certificazione Prince2 PRATICTIONER\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 01/04/2017\nOrari: 9:30 - 17:30\nNumero lezione: 2 di 4\nLuogo: Sede Ordi ne Ingegneri Verona - Via Santa Teresa 12 - VERONA\nLuogo: Sede Ordine Ing egneri Verona - Via Santa Teresa 12 - VERONA\n\nIscrizione/dettagli: http: //www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=202&CodOrdine=ING -VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore : Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegne riverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni ap erte dal: 13/01/2017 al 29/03/2017\nDurata complessiva evento: 20 ore\nCre diti totali evento: 20 crediti\nNumero massimo partecipanti: 21\nQualifica docenti: Fabio Savarino\n\nQuota/e: Quota Unica 1098 euro \n\nNote cos to: Early Bird (iscrizione entro il 31/01/2017) € 800\,00+IVA=976\,00\nIsc rizioni dopo il 01/02/2017: € 900\,00+IVA=1098\,00\n\nATTENZIONE: NON effe ttuare alcun bonifico - il bonifico NON andrà fatto al Collegio Ingegneri Verona bensì alla società HORSA - i dati per effettuare il bonifico e perf ezionare l'iscrizione saranno inviato con email suiccessiva a chi avrà eff ettuato l'iscrizione attraverso il portale ISI Formazione.\n\n************ ***********\nPer eventuali domande contattare: maurizio.ciraolo@horsa.it oppure segreteria@collegioingegneriverona.it\n\nCosto Comprensivo di:\n* testo / dispense\n* iscrizione all’esame\n* certificato\n* pranzi del Saba to\n\n\n\n**************************************************\nPer eventual i domande contattare: maurizio.ciraolo@horsa.it oppure segreteria@colleg ioingegneriverona.it\n\n\nDescrizione evento: LA PARTENZA DEL CORSO E' CON FERMATA\n*********************************\n\nATTENZIONE: per sostenere l’ esame “Practitioner” è obbligatorio aver superato l’esame PRINCE2 ® “Found ation”\n\n**********************\n\nQuesto corso è il naturale proseguimen to del percorso di approfondimento delle tematiche inerenti il Project Man agement intrapreso da qualche tempo dall’Ordine degli ingegneri di Verona e provincia e si rivolge a chi ha già frequentato il corso di primo livell o “Foundation”.\n\nOggi giorno la gestione di un qualsiasi progetto o comm essa non può più essere improvvisata\, ma necessita di alcune basi metodol ogiche fondamentali. \nL’approccio strutturato al Project Management\, fru tto di decenni di esperienze in questo settore\, consente di tenere sotto controllo il progetto e i suoi aspetti principali: tempi\, costi e qualità . \nIn questo modo è possibile evitare e ridurre i ritardi\, gli extra-cos ti e i “progetti” che a volte sembra non abbiano mai una fine.\nPRINCE2® ( Projects in Controlled Environments\, version 2) è una best practice per i l Project Management universalmente diffusa ed applicata\, che si contradd istingue per la capacità di offrire un metodo strutturato\, completo e per sonalizzabile al contesto specifico\, con l’obiettivo di garantire una ges tione di successo dei progetti aziendali.\nIl livello avanzato “Practition er” (con relativo esame) ha lo scopo di verificare che il candidato sia in grado di applicare e personalizzare PRINCE2 al funzionamento e alla gesti one di uno specifico progetto.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170401T173000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170401T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-023 Corso di Project Management con esame di certificazione Pr ince2 PRATICTIONER - Corso / Luogo: Sede Ordine Ingegneri Verona - Via San ta Teresa 12 - VERONA / 2 di 4 UID:ING-VR-202-321-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-049 Il cambio generazionale nelle organizza zioni al tempo dell'evoluzione digitale\nTipo evento: Convegno\n\nData lez ione: 01/04/2017\nOrari: 10:00 - 12:00\nLuogo: Magazzino1 – Sede Ordine de gli Ingegneri di Verona e Provincia\nLuogo: Magazzino1 – Sede Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isifor mazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=227&CodOrdine=ING-VR&utm_sour ce=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine deg li Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 08 /03/2017 al 30/03/2017\nDurata complessiva evento: 2 ore\nCrediti totali e vento: 2 crediti\nNumero massimo partecipanti: 107\nQualifica docenti: Dot t. Franco Cesaro (Studio Cesaro & Associati)\, Lorenzo Salvatore (notaio i n Verona)\, Dott. Stefano Renoffio (Consulente aziendale)\n\nCosto: Gratui to\n\n\nDescrizione evento: Il convegno è inserito tra gli eventi di OPEN 6 "Ingegneri aperti alla città".\n\n*******\n\nLe imprese presenti nel nos tro territorio sono spesso a carattere “famigliare". E non parliamo solo d i piccole attività (le “imprese familiari” così come definite dal codice c ivile)\, ma di una miriade di imprese piccole\, medie e grandi (poche ques t’ultime) quasi sempre nate dall’intuizione imprenditoriale di un padre fo ndatore e adattatesi negli anni ai mutamenti del mercato\, all’evoluzione tecnologica e non da ultimo all’evolversi degli equilibri famigliari.\nE p oi ci sono gli studi professionali\, anche questi perlopiù di piccole dime nsioni e dove le dinamiche famigliari dei titolari spesso si mescolano al lavoro quotidiano.\nQuello del cambio generazionale è sempre stato un tema sentito\, nonché ampiamente dibattuto\, e in questo convegno verrà declin ato con particolare riferimento all’evoluzione digitale che stiamo vivendo . \nPerché l’arrivo di Internet\, degli smartphones e dell’e-commerce ha s parigliato le carte\, da una parte complicando le cose\, ma offrendo anche interessantissime opportunità per chi dovrà prendere il testimone di ques te nostre imprese famigliari.\n\n*******\n\nABSTRACT DEL CONVEGNO:\n\nAbbi amo voluto mettere in relazione la problematica della relazione umana\, fr a persone che si sentono di appartenere a momenti storici diversi\, a stil i di vita diversi\, con le modalità con cui ci SI relaziona\, gli strument i con cui si lavora.\nSi rischia di cadere nella demagogia e nel già detto e sentito\, anche in modo sovrabbondante\, in un periodo in cui si parla e stra-parla di cambio generazionale e di comunicazione digitale. Nelle or ganizzazioni\, piccole o grandi\, si convive con una grande diversità e sp esso con disorientamento\, travolti da una sovrabbondanza di informazioni e da troppe sollecitazioni che arrivano da una società\, essa stessa sotto pressione\, che ci chiede di essere veloci e\, talvolta\, non riesce a da re risposte pratiche ai cambiamenti\, inevitabili.\n \nSiamo una specie in grado di adattarci con intelligenza e originalità alle sollecitazioni del l’ambiente e alle nuove richieste di cambiare visioni e modi di lavorare\, quindi ce la faremo: dobbiamo solo comprendere quale sarà il prezzo della resistenza\, del non voler accettare che dentro e fuori di noi sono cambi ati strumenti\, ma anche volumi e valori\, economici e morali.\nÈ un tema che riguarda anche il mondo dei professionisti\, nel passato protetti da t radizioni\, che si percepivano destinati a perpetuare il patrimonio dei lo ro studi secondo prassi non scritte ma condivise dalla comunità.\nOggi le nuove regole di mercato\, le leggi\, gli obblighi fiscali e la “rivoluzion e digitale”\, hanno travolto la tradizione non dando nulla per scontato e mettendo in crisi relazioni e futuro stesso del sistema.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170401T120000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170401T100000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-049 Il cambio generazionale nelle organizzazioni al tempo dell 'evoluzione digitale - Convegno / Luogo: Magazzino1 – Sede Ordine degli In gegneri di Verona e Provincia UID:ING-VR-227-389-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Giuridico\nData lezione: 03/04/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumer o lezione: 1 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, vi a Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di V erona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www. isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&ut m_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordi ne degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegnerivero na.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte d al: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti totali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\ n*******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tra mite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegner i della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002 178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Pro fessionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica c i è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debban o essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecip ante del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nI l corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornen do le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nel le scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\ nIl corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 or e per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà r ilasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova finale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore d i assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attes tato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle di sposizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permet terà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170403T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170403T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 1 di 31 UID:ING-VR-211-334-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-040 Il nuovo Regolamento Europeo sulla Priv acy e la nuova figura del “Data Protection Officer”\nTipo evento: Corso\n\ nData lezione: 05/04/2017\nOrari: 18:30 - 20:30\nNumero lezione: 1 di 5\nL uogo: Presso la Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Ter esa\, 12 – Verona\n\nLuogo: Presso la Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\n\nIscrizione/dettagli: http://w ww.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=224&CodOrdine=ING-VR &utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: O rdine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriv erona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni apert e dal: 02/03/2017 al 03/04/2017\nDurata complessiva evento: 10 ore\nCredit i totali evento: 10 crediti\nNumero massimo partecipanti: 40\nQualifica do centi: avv. Luca Giacopuzzi\, avv. Francesca Romana Pagliaro\n\nQuota/e: Quota Unica 200 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 163\,93 + IVA) \n \n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non p ervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*** ****\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di V erona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come c ausale: “Corso IN17-040 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore d el quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i c asi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\n Descrizione evento: La privacy è cambiata\, l’attuale normativa è stata st ravolta e per evitare le nuove pesanti sanzioni è indispensabile aggiornar si. \nIl nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy è entrato in vigore il 25 /05/2016 e si applicherà a tutti gli Stati Membri a partire dal 25/05/2018 \, termine entro il quale le aziende dovranno adeguarsi alla nuova normati va.\nNel corso verrà approfonditi gli aspetti normativi\, gli impatti nell e aziende e negli studi professionali e i nuovi sbocchi professionali per l’Ingegnere. In particolare verrà approfondito l’obbligo di nominare una n uova figura responsabile della protezione dei dati\, denominata Data Prote ction Officer\, che dovrà essere indipendente da rapporti gerarchici inter ni e che dovrà essere in relazione diretta con i vertici aziendali.\nIl Co rso vuole venire incontro anche alle necessità formative dei Colleghi che necessitano di aggiornarsi alla nuova normativa e desiderano iscriversi al l’”Elenco Data Protection Officer” tenuto da questo Ordine e in fase di di vulgazione verso Aziende ed Enti pubblici del Territorio.\n\nPROGRAMMA:\n\ n* INQUADRAMENTO NORMATIVO DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* I PRINCIPI FON DAMENTALI DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* I DIRITTI DELL'INTERESSATO PREV ISTI DAL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* LE FIGURE DEL NUOVO REGOLAMENTO EURO PEO PRIVACY\n* GLI ADEMPIMENTI DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY EUROPEO\n* LE AUTORITA’ DI CONTROLLO E IL SISTEMA SANZIONATORIO DEL NUOVO REGOLAMENTO P RIVACY\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170405T203000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170405T183000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-040 Il nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy e la nuova figu ra del “Data Protection Officer” - Corso / Luogo: Presso la Sede dell’Ordi ne degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n / 1 di 5 UID:ING-VR-224-382-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Giuridico\nData lezione: 06/04/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumer o lezione: 2 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, vi a Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di V erona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www. isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&ut m_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordi ne degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegnerivero na.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte d al: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti totali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\ n*******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tra mite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegner i della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002 178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Pro fessionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica c i è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debban o essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecip ante del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nI l corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornen do le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nel le scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\ nIl corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 or e per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà r ilasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova finale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore d i assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attes tato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle di sposizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permet terà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170406T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170406T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 2 di 31 UID:ING-VR-211-335-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-023 Corso di Project Management con esame d i certificazione Prince2 PRATICTIONER\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 07/04/2017\nOrari: 14:30 - 17:30\nNumero lezione: 3 di 4\nLuogo: Sede Ord ine Ingegneri Verona - Via Santa Teresa 12 - VERONA\nLuogo: Sede Ordine In gegneri Verona - Via Santa Teresa 12 - VERONA\n\nIscrizione/dettagli: http ://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=202&CodOrdine=IN G-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzator e: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegn eriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni a perte dal: 13/01/2017 al 29/03/2017\nDurata complessiva evento: 20 ore\nCr editi totali evento: 20 crediti\nNumero massimo partecipanti: 21\nQualific a docenti: Fabio Savarino\n\nQuota/e: Quota Unica 1098 euro \n\nNote co sto: Early Bird (iscrizione entro il 31/01/2017) € 800\,00+IVA=976\,00\nIs crizioni dopo il 01/02/2017: € 900\,00+IVA=1098\,00\n\nATTENZIONE: NON eff ettuare alcun bonifico - il bonifico NON andrà fatto al Collegio Ingegneri Verona bensì alla società HORSA - i dati per effettuare il bonifico e per fezionare l'iscrizione saranno inviato con email suiccessiva a chi avrà ef fettuato l'iscrizione attraverso il portale ISI Formazione.\n\n*********** ************\nPer eventuali domande contattare: maurizio.ciraolo@horsa.it oppure segreteria@collegioingegneriverona.it\n\nCosto Comprensivo di:\n* testo / dispense\n* iscrizione all’esame\n* certificato\n* pranzi del Sab ato\n\n\n\n**************************************************\nPer eventua li domande contattare: maurizio.ciraolo@horsa.it oppure segreteria@colle gioingegneriverona.it\n\n\nDescrizione evento: LA PARTENZA DEL CORSO E' CO NFERMATA\n*********************************\n\nATTENZIONE: per sostenere l ’esame “Practitioner” è obbligatorio aver superato l’esame PRINCE2 ® “Foun dation”\n\n**********************\n\nQuesto corso è il naturale proseguime nto del percorso di approfondimento delle tematiche inerenti il Project Ma nagement intrapreso da qualche tempo dall’Ordine degli ingegneri di Verona e provincia e si rivolge a chi ha già frequentato il corso di primo livel lo “Foundation”.\n\nOggi giorno la gestione di un qualsiasi progetto o com messa non può più essere improvvisata\, ma necessita di alcune basi metodo logiche fondamentali. \nL’approccio strutturato al Project Management\, fr utto di decenni di esperienze in questo settore\, consente di tenere sotto controllo il progetto e i suoi aspetti principali: tempi\, costi e qualit à. \nIn questo modo è possibile evitare e ridurre i ritardi\, gli extra-co sti e i “progetti” che a volte sembra non abbiano mai una fine.\nPRINCE2® (Projects in Controlled Environments\, version 2) è una best practice per il Project Management universalmente diffusa ed applicata\, che si contrad distingue per la capacità di offrire un metodo strutturato\, completo e pe rsonalizzabile al contesto specifico\, con l’obiettivo di garantire una ge stione di successo dei progetti aziendali.\nIl livello avanzato “Practitio ner” (con relativo esame) ha lo scopo di verificare che il candidato sia i n grado di applicare e personalizzare PRINCE2 al funzionamento e alla gest ione di uno specifico progetto.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170407T173000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170407T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-023 Corso di Project Management con esame di certificazione Pr ince2 PRATICTIONER - Corso / Luogo: Sede Ordine Ingegneri Verona - Via San ta Teresa 12 - VERONA / 3 di 4 UID:ING-VR-202-322-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-023 Corso di Project Management con esame d i certificazione Prince2 PRATICTIONER\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 08/04/2017\nOrari: 9:30 - 17:30\nNumero lezione: 4 di 4\nLuogo: Sede Ordi ne Ingegneri Verona - Via Santa Teresa 12 - VERONA\nLuogo: Sede Ordine Ing egneri Verona - Via Santa Teresa 12 - VERONA\n\nIscrizione/dettagli: http: //www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=202&CodOrdine=ING -VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore : Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegne riverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni ap erte dal: 13/01/2017 al 29/03/2017\nDurata complessiva evento: 20 ore\nCre diti totali evento: 20 crediti\nNumero massimo partecipanti: 21\nQualifica docenti: Fabio Savarino\n\nQuota/e: Quota Unica 1098 euro \n\nNote cos to: Early Bird (iscrizione entro il 31/01/2017) € 800\,00+IVA=976\,00\nIsc rizioni dopo il 01/02/2017: € 900\,00+IVA=1098\,00\n\nATTENZIONE: NON effe ttuare alcun bonifico - il bonifico NON andrà fatto al Collegio Ingegneri Verona bensì alla società HORSA - i dati per effettuare il bonifico e perf ezionare l'iscrizione saranno inviato con email suiccessiva a chi avrà eff ettuato l'iscrizione attraverso il portale ISI Formazione.\n\n************ ***********\nPer eventuali domande contattare: maurizio.ciraolo@horsa.it oppure segreteria@collegioingegneriverona.it\n\nCosto Comprensivo di:\n* testo / dispense\n* iscrizione all’esame\n* certificato\n* pranzi del Saba to\n\n\n\n**************************************************\nPer eventual i domande contattare: maurizio.ciraolo@horsa.it oppure segreteria@colleg ioingegneriverona.it\n\n\nDescrizione evento: LA PARTENZA DEL CORSO E' CON FERMATA\n*********************************\n\nATTENZIONE: per sostenere l’ esame “Practitioner” è obbligatorio aver superato l’esame PRINCE2 ® “Found ation”\n\n**********************\n\nQuesto corso è il naturale proseguimen to del percorso di approfondimento delle tematiche inerenti il Project Man agement intrapreso da qualche tempo dall’Ordine degli ingegneri di Verona e provincia e si rivolge a chi ha già frequentato il corso di primo livell o “Foundation”.\n\nOggi giorno la gestione di un qualsiasi progetto o comm essa non può più essere improvvisata\, ma necessita di alcune basi metodol ogiche fondamentali. \nL’approccio strutturato al Project Management\, fru tto di decenni di esperienze in questo settore\, consente di tenere sotto controllo il progetto e i suoi aspetti principali: tempi\, costi e qualità . \nIn questo modo è possibile evitare e ridurre i ritardi\, gli extra-cos ti e i “progetti” che a volte sembra non abbiano mai una fine.\nPRINCE2® ( Projects in Controlled Environments\, version 2) è una best practice per i l Project Management universalmente diffusa ed applicata\, che si contradd istingue per la capacità di offrire un metodo strutturato\, completo e per sonalizzabile al contesto specifico\, con l’obiettivo di garantire una ges tione di successo dei progetti aziendali.\nIl livello avanzato “Practition er” (con relativo esame) ha lo scopo di verificare che il candidato sia in grado di applicare e personalizzare PRINCE2 al funzionamento e alla gesti one di uno specifico progetto.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170408T173000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170408T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-023 Corso di Project Management con esame di certificazione Pr ince2 PRATICTIONER - Corso / Luogo: Sede Ordine Ingegneri Verona - Via San ta Teresa 12 - VERONA / 4 di 4 UID:ING-VR-202-323-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-039 Visita tecnica agli impianti del costru endo nuovo Presidio ospedaliero di Borgo Trento\nTipo evento: Visita\n\nDa ta lezione: 08/04/2017\nOrari: 9:00 - 12:30\nLuogo: AOUI - Azienda ospedal iera universitaria integrata - Piazzale Stefani\, 1 - 37126 Verona\n\nLUOG O DI INCONTRO: Hall Polo Chirurgico “Confortini” (zona fontana) alle ore 08.45\nLuogo: AOUI - Azienda ospedaliera universitaria integrata - Piazzal e Stefani\, 1 - 37126 Verona\n\nLUOGO DI INCONTRO: Hall Polo Chirurgico “C onfortini” (zona fontana) alle ore 08.45\nDocente/i: Ing. Iunior GIOVA NNI EDERLE \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_de t_evento.asp?IDEdizione=218&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCa l&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Veron a e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - htt p://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 20/02/2017 al 05/04/201 7\nDurata complessiva evento: 3\,5 ore\nCrediti totali evento: 3 crediti\n Numero massimo partecipanti: 31\n\nQuota/e: Quota Unica 30 euro \n\nNot e costo: IVA INCLUSA (Euro 24\,59 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della q uota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscr izione alla visita.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l' iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-039 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è esegu ito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione soci ale diversa dal partecipante della visita).\n\n\nDescrizione evento: Lo sc opo di questa interessantissima iniziativa è la visita degli impianti del nuovo polo ospedaliero\, in parte ancora in costruzione\, ed in particolar e l'infrastruttura elettrica (rete MT in anello chiuso) e le dotazioni tec nologiche complesse degli ambienti (sale operatorie\, degenze\, ecc.). In particolare i partecipanti verranno accompagnati sui 3 percorsi di visita :\n* la visita ai nuovi reparti attrezzati del Materno – Infantile\;\n* i nuovi ambienti chirurgici e gli impianti speciali e video di integrazione delle sale Gruppo Operatorio e dei reparti di terapia Intensiva del Polo C hirurgico\;\n* le cabine elettriche\, la rete interna MT ad anello\, il si stema di selettività logica\, il sistema di supervisione impianti elettric i e il vostro Centro di Gestione Emergenze (Control Room)\n\nPer l’effettu azione della visita NON sono necessari DPI (caschetto e scarpe antinfortun istiche).\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170408T123000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170408T090000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-039 Visita tecnica agli impianti del costruendo nuovo Presidio ospedaliero di Borgo Trento - Visita / Luogo: AOUI - Azienda ospedaliera universitaria integrata - Piazzale Stefani\, 1 - 37126 Verona\n\nLUOGO DI INCONTRO: Hall Polo Chirurgico “Confortini” (zona fontana) alle ore 08.45 UID:ING-VR-218-374-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Giuridico\nData lezione: 10/04/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumer o lezione: 3 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, vi a Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di V erona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www. isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&ut m_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordi ne degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegnerivero na.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte d al: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti totali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\ n*******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tra mite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegner i della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002 178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Pro fessionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica c i è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debban o essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecip ante del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nI l corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornen do le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nel le scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\ nIl corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 or e per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà r ilasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova finale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore d i assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attes tato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle di sposizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permet terà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170410T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170410T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 3 di 31 UID:ING-VR-211-336-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-045 La nuova direttiva PED 2014/68/UE\, def inizioni\, attrezzature ed insiemi\, accessori di protezione e sicurezza\, messa in servizio ed esercizio\nTipo evento: Corso di aggiornamento obbli gatorio\n\nData lezione: 11/04/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede del l’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo : Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Ver ona\nDocente/i: Ing. FABIO ROSSETTI \n\nIscrizione/dettagli: http://www .isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=225&CodOrdine=ING-VR&u tm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ord ine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriver ona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 03/03/2017 al 11/04/2017\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti t otali evento: 4 crediti\nNumero massimo partecipanti: 36\n\nQuota/e: Qu ota Unica 70 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 57\,38 + IVA) \n\n**** ***\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenu to entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n \nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona: \nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale : “Corso IN17-045 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del qua le il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/s tudio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\nCaratter istiche particolari: DL.81/08 - Eventi formativi di aggiornamento obbligat ori CSP/CSE\n\nDescrizione evento: Corso di aggiornamento per CSP/CSE\, RS PP di 4 ore\n\n*******\n\nIn particolare vengono trattati gli obblighi per i datori di lavoro per le attrezzature ad aria compressa.\n\n*******\n\nP ROGRAMMA\n\n* Le direttive europee sulle attrezzature a pressione – differ enze e novità.\n* Definizioni di attrezzature e/o insiemi e loro peculiari tà\n* Esempi di installazioni tipiche di impianti di aria compressa\n* Mod alità di denuncia\, esempi di relazioni tecnica\, schemi impianto e docume ntazione necessaria.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170411T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170411T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-045 La nuova direttiva PED 2014/68/UE\, definizioni\, attrezza ture ed insiemi\, accessori di protezione e sicurezza\, messa in servizio ed esercizio - Corso di aggiornamento obbligatorio / Luogo: Sede dell’Ordi ne degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-225-387-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-047 Depurazione\, trattamento e riciclo: il nesso tra acqua\, energia e carbonio\nTipo evento: Convegno\n\nData lezio ne: 11/04/2017\nOrari: 17:00 - 19:00\nLuogo: Sede Ordine degli Ingegneri d i Verona e Provincia - Via Santa Teresa\, 12 - VERONA\n\nLuogo: Sede Ordin e degli Ingegneri di Verona e Provincia - Via Santa Teresa\, 12 - VERONA\n \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.as p?IDEdizione=229&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campa ign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provinc ia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ing egneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 17/03/2017 al 09/04/2017\nDurata c omplessiva evento: 2 ore\nCrediti totali evento: 2 crediti\nNumero massimo partecipanti: 87\nQualifica docenti: Prof. Diego Rosso (UCI – California\ , USA)\n\nCosto: Gratuito\n\n\nDescrizione evento: Il convegno è inserito tra gli eventi di OPEN 6 "Ingegneri aperti alla città".\n\n*******\n\nLa f ormazione tecnica e l’esperienza ci hanno portato a favorire il regime sta zionario come modalità di scelta operativa nell'affrontare numerosi proces si\, tra cui il riutilizzo delle acque.\nCiò nonostante\, l'energia spesa nel riciclo delle acque non è mai a regime stazionario\, dal momento che i l trattamento delle acque dipende pesantemente dall’utilizzo di energia ch e\, a sua volta\, ha una notevole variabilità nel processo. A questo si ag giunge l’impatto ambientale dei gas a effetto serra nei processi di tratta mento delle acque\, mai in regime stazionario a causa delle dinamiche di p rocesso e dell’approvvigionamento energetico.\nL’intervento intende presen tare il lavoro condotto nell’arco di un decennio con particolare riguardo al nesso tra acqua ed energia e include i modelli di impatto ambientale de l diossido di carbonio e dell’energia e le misurazioni sul campo condotte in molteplici aree del mondo.\nVerranno inoltre trattate le logiche per co mprendere\, per simulare e infine per rappresentare le dinamiche circadian e di impatto ambientale per quanto concerne i gas a effetto serra e l’ener gia coinvolti nei processi di recupero di risorse e di acque e gli effetti delle variazioni quotidiane di immissione e le caratteristiche di process o che riguardano l’energia e i costi del processo.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170411T190000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170411T170000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-047 Depurazione\, trattamento e riciclo: il nesso tra acqua\, energia e carbonio - Convegno / Luogo: Sede Ordine degli Ingegneri di Vero na e Provincia - Via Santa Teresa\, 12 - VERONA\n UID:ING-VR-229-394-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Giuridico\nData lezione: 13/04/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumer o lezione: 4 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, vi a Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di V erona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www. isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&ut m_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordi ne degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegnerivero na.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte d al: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti totali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\ n*******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tra mite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegner i della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002 178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Pro fessionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica c i è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debban o essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecip ante del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nI l corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornen do le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nel le scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\ nIl corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 or e per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà r ilasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova finale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore d i assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attes tato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle di sposizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permet terà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170413T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170413T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 4 di 31 UID:ING-VR-211-337-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-040 Il nuovo Regolamento Europeo sulla Priv acy e la nuova figura del “Data Protection Officer”\nTipo evento: Corso\n\ nData lezione: 19/04/2017\nOrari: 18:30 - 20:30\nNumero lezione: 2 di 5\nL uogo: Presso la Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Ter esa\, 12 – Verona\n\nLuogo: Presso la Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\n\nIscrizione/dettagli: http://w ww.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=224&CodOrdine=ING-VR &utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: O rdine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriv erona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni apert e dal: 02/03/2017 al 03/04/2017\nDurata complessiva evento: 10 ore\nCredit i totali evento: 10 crediti\nNumero massimo partecipanti: 40\nQualifica do centi: avv. Luca Giacopuzzi\, avv. Francesca Romana Pagliaro\n\nQuota/e: Quota Unica 200 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 163\,93 + IVA) \n \n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non p ervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*** ****\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di V erona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come c ausale: “Corso IN17-040 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore d el quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i c asi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\n Descrizione evento: La privacy è cambiata\, l’attuale normativa è stata st ravolta e per evitare le nuove pesanti sanzioni è indispensabile aggiornar si. \nIl nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy è entrato in vigore il 25 /05/2016 e si applicherà a tutti gli Stati Membri a partire dal 25/05/2018 \, termine entro il quale le aziende dovranno adeguarsi alla nuova normati va.\nNel corso verrà approfonditi gli aspetti normativi\, gli impatti nell e aziende e negli studi professionali e i nuovi sbocchi professionali per l’Ingegnere. In particolare verrà approfondito l’obbligo di nominare una n uova figura responsabile della protezione dei dati\, denominata Data Prote ction Officer\, che dovrà essere indipendente da rapporti gerarchici inter ni e che dovrà essere in relazione diretta con i vertici aziendali.\nIl Co rso vuole venire incontro anche alle necessità formative dei Colleghi che necessitano di aggiornarsi alla nuova normativa e desiderano iscriversi al l’”Elenco Data Protection Officer” tenuto da questo Ordine e in fase di di vulgazione verso Aziende ed Enti pubblici del Territorio.\n\nPROGRAMMA:\n\ n* INQUADRAMENTO NORMATIVO DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* I PRINCIPI FON DAMENTALI DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* I DIRITTI DELL'INTERESSATO PREV ISTI DAL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* LE FIGURE DEL NUOVO REGOLAMENTO EURO PEO PRIVACY\n* GLI ADEMPIMENTI DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY EUROPEO\n* LE AUTORITA’ DI CONTROLLO E IL SISTEMA SANZIONATORIO DEL NUOVO REGOLAMENTO P RIVACY\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170419T203000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170419T183000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-040 Il nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy e la nuova figu ra del “Data Protection Officer” - Corso / Luogo: Presso la Sede dell’Ordi ne degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n / 2 di 5 UID:ING-VR-224-383-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Giuridico\nData lezione: 20/04/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumer o lezione: 5 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, vi a Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di V erona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www. isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&ut m_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordi ne degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegnerivero na.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte d al: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti totali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\ n*******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tra mite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegner i della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002 178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Pro fessionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica c i è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debban o essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecip ante del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nI l corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornen do le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nel le scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\ nIl corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 or e per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà r ilasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova finale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore d i assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attes tato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle di sposizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permet terà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170420T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170420T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 5 di 31 UID:ING-VR-211-338-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-048 Concetti generali sui sistemi di protez ione generazione distribuita \nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 20/ 04/2017\nOrari: 14:00 - 18:00\nLuogo: Sede AGSM VERONA SPA (Aula Gozzi ter zo piano)\, Lungadige Galtarossa\, 8 – Verona\n \n\nLuogo: Sede AGSM VERON A SPA (Aula Gozzi terzo piano)\, Lungadige Galtarossa\, 8 – Verona\n \n\n\ nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?I DEdizione=231&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign =feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegn eri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 23/03/2017 al 19/04/2017\nDurata comp lessiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo pa rtecipanti: 100\nQualifica docenti: Prof. Paolo Pinceti (Università di Gen ova)\n\nQuota/e: Quota Unica 20 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 16\,39 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà e ssere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al seminario.\nIn c aso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri d ella Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178 \n\nIndicare come causale: “Seminario IN17-048 + il nome dell’Ingegnere/Pr ofessionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debba no essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal parteci pante del seminario).\n\n\nDescrizione evento: Il seminario ha l’obbiettiv o di dare i concetti generali sui sistemi di protezione asserviti ai gener atori di media e piccola taglia. Perciò individuare i criteri della scelta della tipologia di protezione e dei relativi TA e TV.\n\n*******\n\nPROGR AMMA:\n\n* Concetti generali sui sistemi di protezioni\n* Scelta dei TA e dei TV\n* Matrice di intervento\n* Funzioni di protezione per generatori d i media taglia\n* Funzioni di protezione per generatori statici\n* I Requi siti della CEI 0-16\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170420T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170420T140000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-048 Concetti generali sui sistemi di protezione generazione di stribuita - Seminario / Luogo: Sede AGSM VERONA SPA (Aula Gozzi terzo pia no)\, Lungadige Galtarossa\, 8 – Verona\n \n UID:ING-VR-231-395-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-030 Prescrizioni di capitolato del calcestr uzzo durabile\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 21/04/2017\nOrari: 14:3 0 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa T eresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, v ia Santa Teresa\, 12 – Verona\nDocente/i: Ing. ROBERTO TROLI \n Ing. SILVIA COLLEPARDI \n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita /pop_det_evento.asp?IDEdizione=214&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_med ium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri d i Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 95 9 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 06/02/2017 al 20 /04/2017\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 credi ti\nNumero massimo partecipanti: 50\nQualifica docenti: Prof. Mario Collep ardi (Politecnico di Milano)\, Ing. Roberto Troli (ENCO)\, Ing. Silvia Col lepardi (ENCO)\n\nQuota/e: Quota Unica 70 euro \n\nNote costo: IVA INCL USA (Euro 57\,38 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizion e dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\ nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'event o non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Inge gneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G030321170001000 0002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-030 + il nome dell’Ingegnere /Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifi ca ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura de bbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal part ecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: Il corso si rivolge ai profe ssionisti di settore e a coloro che desiderano approfondire i temi in prog ramma\, proponendosi di analizzare il fenomeno del degrado del calcestruzz o in ambienti aggressivi e la sua durabilità nelle diverse classi di espos izione ambientale. Le nozioni tecniche così acquisite verranno poi support ate da utili elementi operativi per la stesura delle prescrizioni di capit olato.\n\nPROGRAMMA\n* Il degrado del calcestruzzo in ambienti aggressivi\ n* Il calcestruzzo durabile nelle diverse classi di esposizione ambientale \n* Prescrizioni di capitolato sul calcestruzzo durabile e la sua messa in opera\n* Esercitazioni sulle prescrizioni di capitolato con il software e asy&quick\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170421T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170421T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-030 Prescrizioni di capitolato del calcestruzzo durabile - Cor so / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\ , 12 – Verona UID:ING-VR-214-369-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Giuridico\nData lezione: 27/04/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumer o lezione: 6 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, vi a Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di V erona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www. isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&ut m_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordi ne degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegnerivero na.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte d al: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti totali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\ n*******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tra mite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegner i della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002 178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Pro fessionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica c i è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debban o essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecip ante del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nI l corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornen do le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nel le scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\ nIl corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 or e per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà r ilasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova finale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore d i assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attes tato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle di sposizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permet terà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170427T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170427T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 6 di 31 UID:ING-VR-211-339-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-040 Il nuovo Regolamento Europeo sulla Priv acy e la nuova figura del “Data Protection Officer”\nTipo evento: Corso\n\ nData lezione: 03/05/2017\nOrari: 18:30 - 20:30\nNumero lezione: 3 di 5\nL uogo: Presso la Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Ter esa\, 12 – Verona\n\nLuogo: Presso la Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\n\nIscrizione/dettagli: http://w ww.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=224&CodOrdine=ING-VR &utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: O rdine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriv erona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni apert e dal: 02/03/2017 al 03/04/2017\nDurata complessiva evento: 10 ore\nCredit i totali evento: 10 crediti\nNumero massimo partecipanti: 40\nQualifica do centi: avv. Luca Giacopuzzi\, avv. Francesca Romana Pagliaro\n\nQuota/e: Quota Unica 200 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 163\,93 + IVA) \n \n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non p ervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*** ****\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di V erona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come c ausale: “Corso IN17-040 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore d el quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i c asi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\n Descrizione evento: La privacy è cambiata\, l’attuale normativa è stata st ravolta e per evitare le nuove pesanti sanzioni è indispensabile aggiornar si. \nIl nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy è entrato in vigore il 25 /05/2016 e si applicherà a tutti gli Stati Membri a partire dal 25/05/2018 \, termine entro il quale le aziende dovranno adeguarsi alla nuova normati va.\nNel corso verrà approfonditi gli aspetti normativi\, gli impatti nell e aziende e negli studi professionali e i nuovi sbocchi professionali per l’Ingegnere. In particolare verrà approfondito l’obbligo di nominare una n uova figura responsabile della protezione dei dati\, denominata Data Prote ction Officer\, che dovrà essere indipendente da rapporti gerarchici inter ni e che dovrà essere in relazione diretta con i vertici aziendali.\nIl Co rso vuole venire incontro anche alle necessità formative dei Colleghi che necessitano di aggiornarsi alla nuova normativa e desiderano iscriversi al l’”Elenco Data Protection Officer” tenuto da questo Ordine e in fase di di vulgazione verso Aziende ed Enti pubblici del Territorio.\n\nPROGRAMMA:\n\ n* INQUADRAMENTO NORMATIVO DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* I PRINCIPI FON DAMENTALI DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* I DIRITTI DELL'INTERESSATO PREV ISTI DAL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* LE FIGURE DEL NUOVO REGOLAMENTO EURO PEO PRIVACY\n* GLI ADEMPIMENTI DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY EUROPEO\n* LE AUTORITA’ DI CONTROLLO E IL SISTEMA SANZIONATORIO DEL NUOVO REGOLAMENTO P RIVACY\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170503T203000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170503T183000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-040 Il nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy e la nuova figu ra del “Data Protection Officer” - Corso / Luogo: Presso la Sede dell’Ordi ne degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n / 3 di 5 UID:ING-VR-224-384-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Giuridico\nData lezione: 04/05/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumer o lezione: 7 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, vi a Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di V erona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www. isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&ut m_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordi ne degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegnerivero na.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte d al: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti totali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\ n*******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tra mite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegner i della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002 178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Pro fessionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica c i è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debban o essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecip ante del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nI l corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornen do le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nel le scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\ nIl corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 or e per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà r ilasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova finale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore d i assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attes tato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle di sposizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permet terà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170504T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170504T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 7 di 31 UID:ING-VR-211-340-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-035 La valutazione dei progetti attraverso il Business Plan\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 05/05/2017\nOrari: 1 4:30 - 20:00\nNumero lezione: 1 di 2\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegn eri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine de gli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\n\nIscrizione/det tagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=217&C odOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte o rganizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@col legioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nI scrizioni aperte dal: 16/02/2017 al 03/05/2017\nDurata complessiva evento: 10 ore\nCrediti totali evento: 10 crediti\nNumero massimo partecipanti: 6 0\nQualifica docenti: Dott. Roberto Boldrini\n\nQuota/e: Quota Unica 18 0 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 147\,54 + IVA) \n\n*******\nIl p agamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore da ll’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonific o a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca C REDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-035 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bon ifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il p agamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione eve nto: AVVIO CORSO CONFERMATO\n\nOrganizzato dalla Commissione Ingegneri di impresa avvalendosi dell’esperienza e dei docenti della Fondazione CUOA\, questo interessante corso è incentrato sulla lettura ragionata di un busin ess plan e permette di acquisire le nozioni indispensabili per non trovars i impreparati di fronte a domande quali: è credibile questo Business Plan? E’ sostenibile e ragionevolmente realizzabile? \nLa formula è quella tip ica dei corsi executive del CUOA (10 ore di lezione concentrate il venerdì pomeriggio + il sabato mattina immediatamente successivo).\n\n*******\nOB IETTIVI:\n- Fornire le metodologie per la lettura del business plan e rifl ettere sulle logiche di coerenza e credibilità dei piani previsionali.\n- Definire un metodo per porre le domande corrette all’imprenditore per valu tare la sostenibilità dei piani previsionali\n- Supportare l’imprenditore nel valutare le coperture finanziaria più opportune\, alla luce dei proget ti di investimento ipotizzati\n\nCONTENUTI:\n- Il business plan gestionale come strumento cardine del processo di pianificazione in azienda\n- I mod elli più diffusi di redazione e di presentazione di un business plan\n- La comprensione della strategia e del modello di business dell’impresa\n- An alisi del posizionamento settoriale dell’azienda: punti di forza e debolez za\n- Le origini del vantaggio competitivo e possibili politiche competiti ve di settore\n• strategie di differenziazione\n• strategie di leadership di costo\n- L’analisi dell’organizzazione interna all’impresa\n- valutazio ne del profilo del management\n- Struttura commerciale e modello di busine ss\n- Analisi della capacità produttiva dell’impresa\n- L’analisi delle pr oiezioni finanziarie di medio-lungo termine\n- La verifica delle eventuali incoerenze ai fini della valutazione del relativo grado di credibilità\n- Analisi e commento di un caso aziendale\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170505T200000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170505T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-035 La valutazione dei progetti attraverso il Business Plan - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Tere sa\, 12 - Verona / 1 di 2 UID:ING-VR-217-372-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-035 La valutazione dei progetti attraverso il Business Plan\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 06/05/2017\nOrari: 9 :00 - 13:30\nNumero lezione: 2 di 2\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegne ri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine deg li Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 - Verona\n\nIscrizione/dett agli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=217&Co dOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte or ganizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@coll egioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIs crizioni aperte dal: 16/02/2017 al 03/05/2017\nDurata complessiva evento: 10 ore\nCrediti totali evento: 10 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60 \nQualifica docenti: Dott. Roberto Boldrini\n\nQuota/e: Quota Unica 180 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 147\,54 + IVA) \n\n*******\nIl pa gamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dal l’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CR EDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso I N17-035 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il boni fico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pa gamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione even to: AVVIO CORSO CONFERMATO\n\nOrganizzato dalla Commissione Ingegneri di i mpresa avvalendosi dell’esperienza e dei docenti della Fondazione CUOA\, q uesto interessante corso è incentrato sulla lettura ragionata di un busine ss plan e permette di acquisire le nozioni indispensabili per non trovarsi impreparati di fronte a domande quali: è credibile questo Business Plan? E’ sostenibile e ragionevolmente realizzabile? \nLa formula è quella tipi ca dei corsi executive del CUOA (10 ore di lezione concentrate il venerdì pomeriggio + il sabato mattina immediatamente successivo).\n\n*******\nOBI ETTIVI:\n- Fornire le metodologie per la lettura del business plan e rifle ttere sulle logiche di coerenza e credibilità dei piani previsionali.\n- D efinire un metodo per porre le domande corrette all’imprenditore per valut are la sostenibilità dei piani previsionali\n- Supportare l’imprenditore n el valutare le coperture finanziaria più opportune\, alla luce dei progett i di investimento ipotizzati\n\nCONTENUTI:\n- Il business plan gestionale come strumento cardine del processo di pianificazione in azienda\n- I mode lli più diffusi di redazione e di presentazione di un business plan\n- La comprensione della strategia e del modello di business dell’impresa\n- Ana lisi del posizionamento settoriale dell’azienda: punti di forza e debolezz a\n- Le origini del vantaggio competitivo e possibili politiche competitiv e di settore\n• strategie di differenziazione\n• strategie di leadership d i costo\n- L’analisi dell’organizzazione interna all’impresa\n- valutazion e del profilo del management\n- Struttura commerciale e modello di busines s\n- Analisi della capacità produttiva dell’impresa\n- L’analisi delle pro iezioni finanziarie di medio-lungo termine\n- La verifica delle eventuali incoerenze ai fini della valutazione del relativo grado di credibilità\n- Analisi e commento di un caso aziendale\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170506T133000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170506T090000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-035 La valutazione dei progetti attraverso il Business Plan - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Tere sa\, 12 - Verona / 2 di 2 UID:ING-VR-217-373-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-050 L’Ecomuseo dell’energia pulita. Il riut ilizzo dei percorsi dei canali e delle centrali idroelettriche a museo (Es cursione in bicicletta)\nTipo evento: Visita\n\nData lezione: 07/05/2017\n Orari: 9:00 - 12:30\nLuogo: Verona\nLuogo: Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=241&CodOrdin e=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizz atore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioin gegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizio ni aperte dal: 12/04/2017 al 03/05/2017\nDurata complessiva evento: 3\,5 o re\nCrediti totali evento: 3 crediti\nNumero massimo partecipanti: 100\nQu alifica docenti: Accompagnatori: Corrado Marastoni e Marco Passigato – Fia b Verona\n\nCosto: Gratuito\n\n\nDescrizione evento: L'evento è inserito t ra gli eventi di OPEN 6 "Ingegneri aperti alla città".\n\n*******\nIl tema di questo evento sarà il progetto dell’Ecomuseo dell'Energia Pulita con u na gita in bicicletta alla scoperta delle centrali nuove e future ad acqua fluente\, quella di recente realizzazione alla diga del Chievo e quella p revista di futura realizzazione in sinergia con il rifacimento del ponte d i Arcè di Pescantina\; l’intervento sarà illustrato dal progettista ing. S imone Venturini di Technital.\nIl progetto Ecomuseo dell’Energia Pulita na sce da due idee. La prima è che alcuni luoghi di Verona e dintorni celano storie di centrali idroelettriche\, di dighe e di canali che tra Otto e No vecento hanno cambiato il nostro territorio\; la seconda\, è che la città metropolitana\, percorsa da un traffico privato a motore sempre più conges tionato e inquinante\, ha urgente bisogno di ripensare la sua mobilità in una direzione sostenibile\, utile sia per la vita quotidiana che per il te mpo libero\; il nuovo percorso ciclabile costituirà inoltre la parte citta dina della pista ciclabile interregionale dell’Adige.\n\n*******\nProgramm a:\n\nEscursione in bicicletta di circa 30 km da Verona ad Arcè di Pescant ina e ritorno.\nPartenza ore 9.00 dall’ex Arsenale austriaco\, transito da lla Diga del Chievo per vedere le turbine\, proseguimento per Bussolengo o ve all’interno di Villa Spinola l’ing. Venturini illustrerà il progetto de lla nuova turbina\, il prof. Claudio Malini parlerà della storia del Canal e Biffis avvenuta nel 1938-1943 e sarà mostrata una presentazione del prog etto Ecomuseo dell’Energia Pulita. Scenderemo poi a vedere dal vivo il pon te di Arcè\, dopo di che risaliremo sul Biffis e passando dal centro di Bu ssolengo riprenderemo la via del ritorno in città. Conclusione della manif estazione ore 12\,30 circa a Verona\, ex Arsenale austriaco ove si tengono le principali iniziative del Festival in Bicicletta\, ed in particolare s arà possibile provare gratuitamente numerose e-bike\, biciclette a pedalat a assistita\, messe a disposizione da varie aziende e rivenditori.\n\nPer informazioni: sede FIAB Verona in piazza Santo Spirito 13\, tel. 045 80044 43\, oppure marco.passigato@univr.it\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170507T123000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170507T090000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-050 L’Ecomuseo dell’energia pulita. Il riutilizzo dei percorsi dei canali e delle centrali idroelettriche a museo (Escursione in bicicle tta) - Visita / Luogo: Verona UID:ING-VR-241-414-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Tecnico\nData lezione: 08/05/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 8 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ver ona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.is iformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm_ source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona .it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal : 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti to tali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Q uota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n* ******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato trami te bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G030321170001000000217 8\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Profe ssionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipan te del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornendo le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti a d “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nelle scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\nI l corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ril asciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova fi nale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attesta to rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle disp osizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permette rà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua d egli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170508T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170508T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 8 di 31 UID:ING-VR-211-341-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-037 Evoluzione degli impianti di illuminazi one di emergenza: i sistemi centralizzati con supervisione e l’utilizzo de lla tecnologia LED\nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 10/05/2017\nOr ari: 14:00 - 18:00\nLuogo: Sede AGSM VERONA SPA\, Lungadige Galtarossa\, 8 – Verona\nAula Gozzi (terzo piano) \n\nLuogo: Sede AGSM VERONA SPA\, Lung adige Galtarossa\, 8 – Verona\nAula Gozzi (terzo piano) \n\n\nIscrizione/d ettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=223 &CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@c ollegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\ nIscrizioni aperte dal: 02/03/2017 al 07/05/2017\nDurata complessiva event o: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo partecipanti: 1 00\nQualifica docenti: p.i. Gianmarco Gallerani (Product Manager area “Ilu minazione di Emergenza” c/o Schneider Electric)\n\nQuota/e: Quota Unica 35 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 28\,69 + IVA)\n\n*******\nIl pa gamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dal l’avvenuta iscrizione al seminario.\nIn caso di bonifico non pervenuto ent ro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBoni fico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanc a CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Sem inario IN17-037 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in c ui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/stu dio con ragione sociale diversa dal partecipante del seminario).\n\n\nDesc rizione evento: Il Seminario fornirà utili elementi per la progettazione e la realizzazione di impianti di illuminazione di Emergenza ad alimentazio ne centralizzata (UPS-Soccorritori) e con diagnosi centralizzata (centrali ne e reti): con spunti tecnici e novità di prodotto.\nL’argomento sarà int egrato con una breve presentazione sull’utilizzo del LED nell’illuminazion e d’emergenza.\nGli obiettivi del corso sono quelli di fornire una panoram ica aggiornata degli aspetti tecnico-normativi e dei principali elementi c he caratterizzano i sistemi ad alimentazione centralizzata\, i sistemi con diagnosi centralizzata e la supervisione su reti LAN\, Internet\, GSM.\n\ n*******\n\nPROGRAMMA:\n\n* Registrazione Partecipanti\n* Introduzione e b envenuto \n* Aspetti tecnico-normativi degli impianti di illuminazione di emergenza.\n* Sistemi ad alimentazione centralizzata con soccorritori e ge stione dell’energia.\n* Coffe break\n* Sistemi di diagnosi centralizzata e supervisione su reti LAN\, Internet\, GSM.\n* Esempi pratici di progettaz ione con sistemi Centralizzati.\n* Aggiornamenti negli impianti di emergen za con LED.\n* Norma UNI CEI 11222.\n* Domande e chiusura lavori\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170510T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170510T140000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-037 Evoluzione degli impianti di illuminazione di emergenza: i sistemi centralizzati con supervisione e l’utilizzo della tecnologia LED - Seminario / Luogo: Sede AGSM VERONA SPA\, Lungadige Galtarossa\, 8 – Ver ona\nAula Gozzi (terzo piano) \n UID:ING-VR-223-381-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-040 Il nuovo Regolamento Europeo sulla Priv acy e la nuova figura del “Data Protection Officer”\nTipo evento: Corso\n\ nData lezione: 10/05/2017\nOrari: 18:30 - 20:30\nNumero lezione: 4 di 5\nL uogo: Presso la Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Ter esa\, 12 – Verona\n\nLuogo: Presso la Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\n\nIscrizione/dettagli: http://w ww.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=224&CodOrdine=ING-VR &utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: O rdine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriv erona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni apert e dal: 02/03/2017 al 03/04/2017\nDurata complessiva evento: 10 ore\nCredit i totali evento: 10 crediti\nNumero massimo partecipanti: 40\nQualifica do centi: avv. Luca Giacopuzzi\, avv. Francesca Romana Pagliaro\n\nQuota/e: Quota Unica 200 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 163\,93 + IVA) \n \n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non p ervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*** ****\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di V erona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come c ausale: “Corso IN17-040 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore d el quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i c asi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\n Descrizione evento: La privacy è cambiata\, l’attuale normativa è stata st ravolta e per evitare le nuove pesanti sanzioni è indispensabile aggiornar si. \nIl nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy è entrato in vigore il 25 /05/2016 e si applicherà a tutti gli Stati Membri a partire dal 25/05/2018 \, termine entro il quale le aziende dovranno adeguarsi alla nuova normati va.\nNel corso verrà approfonditi gli aspetti normativi\, gli impatti nell e aziende e negli studi professionali e i nuovi sbocchi professionali per l’Ingegnere. In particolare verrà approfondito l’obbligo di nominare una n uova figura responsabile della protezione dei dati\, denominata Data Prote ction Officer\, che dovrà essere indipendente da rapporti gerarchici inter ni e che dovrà essere in relazione diretta con i vertici aziendali.\nIl Co rso vuole venire incontro anche alle necessità formative dei Colleghi che necessitano di aggiornarsi alla nuova normativa e desiderano iscriversi al l’”Elenco Data Protection Officer” tenuto da questo Ordine e in fase di di vulgazione verso Aziende ed Enti pubblici del Territorio.\n\nPROGRAMMA:\n\ n* INQUADRAMENTO NORMATIVO DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* I PRINCIPI FON DAMENTALI DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* I DIRITTI DELL'INTERESSATO PREV ISTI DAL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* LE FIGURE DEL NUOVO REGOLAMENTO EURO PEO PRIVACY\n* GLI ADEMPIMENTI DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY EUROPEO\n* LE AUTORITA’ DI CONTROLLO E IL SISTEMA SANZIONATORIO DEL NUOVO REGOLAMENTO P RIVACY\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170510T203000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170510T183000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-040 Il nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy e la nuova figu ra del “Data Protection Officer” - Corso / Luogo: Presso la Sede dell’Ordi ne degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n / 4 di 5 UID:ING-VR-224-385-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Tecnico\nData lezione: 11/05/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 9 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ver ona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.is iformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm_ source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona .it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal : 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti to tali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Q uota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n* ******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato trami te bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G030321170001000000217 8\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Profe ssionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipan te del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornendo le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti a d “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nelle scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\nI l corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ril asciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova fi nale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attesta to rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle disp osizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permette rà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua d egli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170511T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170511T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 9 di 31 UID:ING-VR-211-342-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-061 6° Forum Internazionale Dell'Edilizia I n Legno\nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 12/05/2017\nOrari: 9:00 - 18:00\nLuogo: Villa Quaranta - Ospedaletto - Verona\nLuogo: Villa Quarant a - Ospedaletto - Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione. it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=240&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&u tm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingeg neri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 10/04/2017 al 07/05/2017\nDurata complessiva evento: 8 ore\nCrediti totali evento: 6 crediti\nNumero massimo partecipanti: 50\n\nNote costo: Modalità di pagam ento ed iscrizione: vedere la locandina allegata (NON effettuare pagament i per questo evento al Collegio Ingegneri Verona)\n\n\nDescrizione evento: Il Forum Internazionale dell’Edilizia in Legno 2017 offre a costruttori\, progettisti\, ingegneri e architetti la possibilità di dar conto delle lo ro esperienze e realizzazioni\, nonché dei loro obiettivi nel campo delle opere portanti e delle costruzioni in legno e dà allo stesso tempo l’oppor tunità agli architetti e ai progettisti\, ai responsabili degli enti prepo sti al controllo e alla supervisione delle opere edili\, ai costruttori in legno e agli artigiani\, agli esperti e agli addetti alla formazione l’op portunità di ottenere e scambiarsi informazioni a tutto campo. L’Italia è un mercato molto importante per i materiali in legno\, l’edilizia moderna in legno\, l’effi cienza energetica e le energie rinnovabili. La costruzio ne in legno ha una crescente importanza nel settore dell’edilizia in Itali a e ha una posizione di vertice in Europa.\n****************************** ************************************************************************** **************\nPer maggiori informazioni SCARICARE IL PROGRAMMA\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170512T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170512T090000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-061 6° Forum Internazionale Dell'Edilizia In Legno - Seminario / Luogo: Villa Quaranta - Ospedaletto - Verona UID:ING-VR-240-413-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-051 VERONA IN CANTIERE. Gli scatti fotograf ici dello Studio Oppi (1928-1938) + Inaugurazione Mostra Fotografica\nTipo evento: Convegno\n\nData lezione: 13/05/2017\nOrari: 10:00 - 12:00\nLuogo : Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Ver ona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\ , 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_ det_evento.asp?IDEdizione=245&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=i Cal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Ver ona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - h ttp://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 26/04/2017 al 11/05/2 017\nDurata complessiva evento: 2 ore\nCrediti totali evento: 2 crediti\nN umero massimo partecipanti: 84\n\nCosto: Gratuito\n\n\nDescrizione evento: Il convegno è inserito tra gli eventi di OPEN 6 "Ingegneri aperti alla ci ttà".\n\n*******\n\nDai grandi lavori nell’area circostante ai Magazzini G enerali\, ai meno imponenti lavori di ordinaria manutenzione dei sottoserv izi e alle reti dei trasporti a piazza Erbe e a Veronetta\; dalla scala de l territorio nella centrale elettrica di San Giovanni a quella dell’edific io del Palazzo dell’INA a Porta Nuova. In mostra una nuova visione della t rasformazione urbana di Verona negli anni tra le due guerre\, raccontata a ttraverso gli scatti fotografici inediti firmati dallo Studio Oppi. Una te stimonianza “silenziosa” della quotidianità di una città che stava rapidam ente cambiando.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170513T120000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170513T100000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-051 VERONA IN CANTIERE. Gli scatti fotografici dello Studio Op pi (1928-1938) + Inaugurazione Mostra Fotografica - Convegno / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-245-422-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Tecnico\nData lezione: 15/05/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 10 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.i siformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm _source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordin e degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriveron a.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte da l: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti t otali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n *******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tram ite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000100000021 78\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Prof essionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipa nte del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per l a progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornend o le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno d a tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nell e scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\n Il corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ri lasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova f inale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto i n 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attest ato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle dis posizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permett erà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170515T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170515T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 10 di 31 UID:ING-VR-211-343-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-044 Visita al centro di distribuzione Amazo n Italia Logistica Srl a Castel San Giovanni (PC) + Villaggio Crespi d'Add a (BG)\nTipo evento: Visita\n\nTitolo lezione: Centro di distribuzione Ama zon Italia Logistica Srl a Castel San Giovanni (PC) + Villaggio Crespi d'A dda (BG)\nData lezione: 16/05/2017\nOrari: 7:00 - 18:45\nLuogo: Centro di distribuzione Amazon Italia Logistica Srl a Castel San Giovanni (PC) + Vil laggio Crespi d'Adda (BG)\nLuogo: Centro di distribuzione Amazon Italia Lo gistica Srl a Castel San Giovanni (PC) + Villaggio Crespi d'Adda (BG)\n\nI scrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDE dizione=230&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=f eed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (s egreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegner i.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 17/03/2017 al 01/05/2017\nDurata comple ssiva evento: 10 ore\nCrediti totali evento: 3 crediti\nNumero massimo par tecipanti: 30\nQualifica docenti: Coordinatore del gruppo: ing. Alessandro Fiorio\n\nQuota/e: Quota Unica 75 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Eu ro 61\,48 + IVA) \n\nLa quota di partecipazione include il viaggio in auto bus gran turismo\, il pranzo\, l’assicurazione e la visita guidata al Vill aggio Crespi d’Adda (la visita ad Amazon è sempre guidata\, ma è offerta g ratuitamente da Amazon). \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizio ne dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione alla visi ta.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'e vento non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000 10000002178\n\nIndicare come causale: “Visita IN17-044 + il nome dell’Inge gnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa sp ecifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattu ra debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante della visita).\n\n\nDescrizione evento: Interessantissima vi sita al centro logistico di distribuzione di Amazon\, che gestisce tutti i flussi di prodotti per l’Italia\, abbinata alla visita di un pezzo di sto ria della cultura industriale italiana\, il Villaggio Crespi D’Adda\, patr imonio UNESCO. Crespi è il nome della famiglia di industriali cotonieri lo mbardi che a fine Ottocento realizzò un moderno "Villaggio ideale del lavo ro" accanto al proprio opificio tessile\, lungo la riva bergamasca del fiu me Adda. Il Villaggio Crespi d'Adda è una vera e propria cittadina complet a costruita dal nulla dal padrone della fabbrica per i suoi dipendenti e l e loro famiglie. Ai lavoratori venivano messi a disposizione una casa con orto e giardino e tutti i servizi necessari.\n\n*******\nATTENZIONE: per l ’entrata al centro AMAZON è indispensabile avere con se la carta d’identit à non scaduta (non sono accettate fotocopie).\n*******\n\nPROGRAMMA:\n\nOr e 7.00\nRitrovo presso parcheggio sede Ordine Ingegneri Verona – via Santa Teresa 12 – VERONA\n\nOre 7.10\nPartenza in autobus gran turismo\n\nOre 9 .10\nProcedura di registrazione all’ingresso del Centro Amazon a Castel Sa n Giovanni (PC)\n\nOre 9.30\nInizio visita\, della durata di un’ora e mezz a circa e così strutturata:\n* Introduzione (20 minuti)\;\n* Visita in mag azzino (50 minuti) con spiegazione dei singoli processi da inbound (dock\, receive\, stow) fino ad outbound (pick\, pack) \;\n* Approfondimenti\, d omande e curiosità (20 minuti).\n\nOre 11.30\nPartenza in autobus\n\nOre 1 2.00\nPranzo in Ristorante prenotato\n\nOre 13.15\nPartenza in autobus\n\n Ore 14.15\nArrivo al Villaggio Crespi d’Adda (Bergamo)\n\nOre 14.30\nVisit a guidata al Villaggio Crespi D’Adda (BG) \n\nOre 17.30\nFine visita e par tenza per Verona\n\nOre 18.45 (circa)\nRientro alla sede Ordine\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170516T184500 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170516T070000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-044 Visita al centro di distribuzione Amazon Italia Logistica Srl a Castel San Giovanni (PC) + Villaggio Crespi d'Adda (BG) - Visita / L uogo: Centro di distribuzione Amazon Italia Logistica Srl a Castel San Gio vanni (PC) + Villaggio Crespi d'Adda (BG) UID:ING-VR-230-398-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-069 I NUOVI RISCHI AZIENDALI. DIPENDENZE DA : alcol\, droga\, gioco d’azzardo\, abuso di internet e LAVORATORI ANZIANI \nTipo evento: Corso abilitante\n\nData lezione: 16/05/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Ter esa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nDocente/i: Ing. MASSIMILIANO CARPENE \n\nI scrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDE dizione=244&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=f eed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (s egreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegner i.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 13/04/2017 al 14/05/2017\nDurata comple ssiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo part ecipanti: 35\n\nQuota/e: Quota unica (esente IVA) 70 euro \n\nNote cost o: IVA INCLUSA (Euro 57\,38 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota d i iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizion e all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303 211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-069 + il nome del l’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (que sta specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diver sa dal partecipante del corso).\n\nCaratteristiche particolari: DL.81/08\, RSPP - Eventi formativi di aggiornamento obbligatori ASPP/RSPP\n\nDescriz ione evento: Corso di aggiornamento per CSP/CSE\, RSPP di 4 ore\n\n******* ******\nSono i comportamenti scorretti dei lavoratori che provocano gli in cidenti di cui sono ritenuti poi responsabili DL\, RSPP\, CSE. Questi comp ortamenti “pericolosi” una volta erano frutto di ignoranza e cattive abitu dini “consolidate”. A questi oggi dobbiamo aggiungere una alterazione dell ’attenzione nell’eseguire il lavoro e dell’ambiente circostante legate ad alcol\, droga\, internet\, ecc. con influenze negative sul rendimento azie ndale e sulla probabilità di infortunio. Lo scopo del corso è di fornire a i partecipanti di valutare il “rischio aumentato” legato non alla macchina \, attrezzature\, sostanza\, procedura ma ai comportamenti alterati dalle dipendenze. Quindi: porsi il problema\, analizzare il problema e cercare soluzioni per ridurre il rischio infortunio e il danno materiale.\n\n***** **\nPROGRAMMA:\n\n* Educare i lavoratori per ridurre il rischio di infortu nio o incidente\n* Salute e sicurezza\n* Rischio alcol e droga\n* Altre di pendenze che aumentano la probabilità di incidente.\n* Cosa fare quando si “percepisce” il problema in azienda.\n* Casa / lavoro\, i problemi si sov rappongono.\n* Responsabilità dirette e indirette.\n* Lavoratori anziani: cattive abitudini e anzianità\, un abbinamento pericoloso.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170516T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170516T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-069 I NUOVI RISCHI AZIENDALI. DIPENDENZE DA: alcol\, droga\, g ioco d’azzardo\, abuso di internet e LAVORATORI ANZIANI - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona UID:ING-VR-244-421-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Tecnico\nData lezione: 17/05/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 11 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.i siformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm _source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordin e degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriveron a.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte da l: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti t otali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n *******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tram ite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000100000021 78\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Prof essionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipa nte del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per l a progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornend o le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno d a tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nell e scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\n Il corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ri lasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova f inale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto i n 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attest ato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle dis posizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permett erà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170517T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170517T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 11 di 31 UID:ING-VR-211-344-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Tecnico\nData lezione: 22/05/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 12 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.i siformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm _source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordin e degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriveron a.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte da l: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti t otali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n *******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tram ite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000100000021 78\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Prof essionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipa nte del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per l a progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornend o le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno d a tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nell e scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\n Il corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ri lasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova f inale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto i n 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attest ato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle dis posizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permett erà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170522T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170522T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 12 di 31 UID:ING-VR-211-345-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-067 Equipaggiamento elettrico delle macchin e. Sistemi di comando legati alla sicurezza. Performance level richiesti e raggiunti.\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 22/05/2017\nOrari: 14:00 - 18:00\nNumero lezione: 1 di 3\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri d i Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli I ngegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli : http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=243&CodOrd ine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organi zzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegio ingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscriz ioni aperte dal: 13/04/2017 al 14/05/2017\nDurata complessiva evento: 12 o re\nCrediti totali evento: 12 crediti\nNumero massimo partecipanti: 50\nQu alifica docenti: Ing. Emilio Moroni\n\nQuota/e: Quota Unica 240 euro \n \nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 196\,72 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento d ella quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenut a iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBA N: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-067 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è es eguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione s ociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: La Di rettiva Macchine 2006/42/CE impone l’analisi accurata dei sistemi di coman do legati alla sicurezza di macchine ed impianti industriali\, ai loro cos truttori ma indirettamente anche ai loro commercianti\, manutentori ed uti lizzatori.\nSpesso gli organi di vigilanza richiedono il rispetto delle nu ove norme tecniche di riferimento anche per le macchine usate e datate.\nS pesso è necessario rivolgersi a consulenti tecnici specializzati e qualifi cati per la complessità e vastità dei parametri in gioco.\n\nI livelli di prestazione richiesti (PLr\, performace levels required) sono definiti dal la norma EN13849-1 in vigore dal 31 dicembre 2011\, in base a gravità dell a lesione\, frequenza e/o durata dell'esposizione al rischio\, possibilità di evitare il pericolo. Tanto maggiore è il rischio\, tanto più elevato è il requisito del sistema di controllo.\n\nI livelli di prestazione ottenu ti (PL) sono validati in base alla parte 2 della stessa norma in vigore da llo stesso giorno\, in base all’architettura dei sistemi\, all’impiego di componenti idonei\, ad eventuali ridondanze e coperture diagnostiche. Occo rre calcolare il tempo medio di accadimento di un evento pericoloso (MTTFd )\, il grado di copertura diagnostica (DC) e le cause comuni di guasto (CC F).\n\nGli aspetti prettamente elettrici\, elettronici ed elettronici prog rammabili della sicurezza macchine\, sono definiti anche dalla norma EN IE C 62061 tramite i SIL (safety integrity level).\n\nLe analisi dei rischi e d i manuali di uso e manutenzione di molte macchine in commercio spesso no n sono conformi ed aggiornati.\n\nIl corso in oggetto si propone di fornir e le conoscenze e competenze necessarie per calcolare PL o SIL ed aggiorna re i fascicoli tecnici delle macchine.\n\nSarà utilizzato il software di g ratuito di calcolo SISTEMA\, realizzato dall'Istituto tedesco per l'assicu razione contro gli infortuni sul lavoro (IFA)\, che semplifica la valutazi one dei rischi ed assiste i tecnici competenti nella validazione.\n\n***** **\nProgramma\n\n* Equipaggiamento elettrico delle macchine.\n\n* Sistemi di comando legati alla sicurezza.\n\n* Performance level richiesti secondo EN13849-1 e raggiunti secondo EN13849-2. \n\n* Sicurezza funzionale dei s istemi di comando e controllo elettrici\, elettronici ed elettronici progr ammabili secondo EN62061.\n\n* Utilizzo del software sistema.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170522T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170522T140000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-067 Equipaggiamento elettrico delle macchine. Sistemi di coman do legati alla sicurezza. Performance level richiesti e raggiunti. - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 1 di 3 UID:ING-VR-243-417-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-031 Diagnosi del degrado e restauro delle s trutture in C.A\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 23/05/2017\nOrari: 9: 30 - 18:30\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiforma zione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=215&CodOrdine=ING-VR&utm_source =ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 06/0 2/2017 al 14/05/2017\nDurata complessiva evento: 8 ore\nCrediti totali eve nto: 8 crediti\nNumero massimo partecipanti: 40\nQualifica docenti: Prof. Mario Collepardi (Politecnico di Milano)\, Ing. Silvia Collepardi (ENCO)\, Ing. Roberto Troli (ENCO)\n\nQuota/e: Quota Unica 140 euro \n\nNote co sto: IVA INCLUSA e pranzo a buffet incluso (Euro 114\,75 + IVA) \n\n****** *\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\n Bonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\n Banca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-031 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in c ui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/stu dio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizi one evento: Il corso si rivolge ai professionisti di settore e a coloro ch e desiderano approfondire i temi in programma\, proponendosi innanzitutto di analizzare nel dettaglio il fenomeno del degrado del calcestruzzo armat o (le prove in sito e di laboratorio\, le cause\, la diagnosi) per poi ent rare nel merito dei materiali e delle tecniche per il restauro delle strut ture in c.a.\n\nPROGRAMMA\n* Introduzione alla terminologia del degrado e del restauro\n* Prove distruttive e non-distruttive\n* Il degrado del calc estruzzo armato: cause chimiche\n* Il degrado del calcestruzzo armato: cau se fisiche\, meccaniche e biologiche\n* Diagnosi del degrado delle struttu re in calcestruzzo\n* Calcestruzzi per il restauro\n* Calcestruzzi special i per il restauro\n* Il restauro delle strutture in C.A. con malte cementi zie premiscelate\n* Il restauro delle strutture in C.A. con prodotti polim erici\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170523T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170523T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-031 Diagnosi del degrado e restauro delle strutture in C.A - C orso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teres a\, 12 – Verona UID:ING-VR-215-370-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-046 Verifiche elettriche sugli impianti e s ulle macchine elettriche\nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 23/05/20 17\nOrari: 14:00 - 18:00\nLuogo: Sede AGSM VERONA SPA (Aula Gozzi terzo pi ano)\, Lungadige Galtarossa\, 8 – Verona\n\n\nLuogo: Sede AGSM VERONA SPA (Aula Gozzi terzo piano)\, Lungadige Galtarossa\, 8 – Verona\n\n\n\nIscriz ione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizio ne=232&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n \nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segret eria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr. it)\n\nIscrizioni aperte dal: 23/03/2017 al 21/05/2017\nDurata complessiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo partecipa nti: 100\nQualifica docenti: P.I. Cesare Marogna (SEB)\, Ing. Marco Branch i (SAElettrica)\n\nQuota/e: Quota Unica 20 euro \n\nNote costo: IVA INC LUSA (Euro 16\,39 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizi one dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al semin ario.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all 'evento non sarà garantita.\n*******\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000 10000002178\n\nIndicare come causale: “Seminario IN17-046 + il nome dell’I ngegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fa ttura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del seminario).\n\n\nDescrizione evento: Il seminario ha lo scopo di fornire l’inquadramento generale relativamente alle verifiche elettriche sugli impianti e sulle macchine elettriche. In particolare per le verifiche sugli impianti la definizione fisica dell’impianto di terra\, la metodologia di rilievo delle TCP\, della resistenza di terra e dell’im pedenza di guasto\; mentre per le verifiche sulle macchine le prove relati ve alla determinazione dello stato degli isolanti.\n\n*******\n\nPROGRAMMA :\n \n* Verifiche sugli impianti elettrici AT-MT-BT: Misura resistenza di terra- tensioni di contato-resistenza di isolamento-impedenza anello di gu asto ecc. - Relatore: Cesare Marogna (SEB)\n\n* Verifiche sulle macchine e lettriche. Resistenza di isolamento\, Indice di polarizzazione\, TANd\, sc ariche parziale ecc. - Relatore: Ing. Marco Branchi (SAElettrica)\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170523T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170523T140000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-046 Verifiche elettriche sugli impianti e sulle macchine elett riche - Seminario / Luogo: Sede AGSM VERONA SPA (Aula Gozzi terzo piano)\, Lungadige Galtarossa\, 8 – Verona\n\n UID:ING-VR-232-396-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-034 Capacità organizzativa e gestione del t empo\, due lati della stessa medaglia\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 24/05/2017\nOrari: 14:00 - 18:00\nNumero lezione: 1 di 2\nLuogo: Sede del l’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo : Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Ver ona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento .asp?IDEdizione=220&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_ca mpaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Prov incia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www. ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 23/02/2017 al 21/05/2017\nDurat a complessiva evento: 8 ore\nCrediti totali evento: 8 crediti\nNumero mass imo partecipanti: 40\nQualifica docenti: Tiziana Recchia (Cassiopea Srl)\, Monica Bertini (Cassiopea Srl)\n\nQuota/e: Quota Unica 120 euro \n\nNo te costo: IVA INCLUSA (Euro 98\,36 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta isc rizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'is crizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di C ollegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT 71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-034 + il n ome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguit o” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la r elativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione social e diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: Saper orga nizzare al meglio la propria giornata lavorativa\, bilanciando al meglio a nche gli spazi di vita personale.\nParlare di gestione del tempo nel mondo del lavoro è un tema di assoluta difficoltà.\nIl concetto di tempo è stre ttamente legato al concetto di organizzazione e pertanto\, la questione fo ndamentale da affrontare è proprio questo.\nIl corso mira quindi ad identi ficare quali siano i fattori disturbanti e a identificare invece un metodo organizzativo tale da poter gestire il tempo\, sentirsi protagonisti dell a propria giornata e non succubi degli eventi esterni.\n\n*******\nPROGRAM MA\n\n* Le 7 regole del tempo\n* Tempo percepito e tempo effettivo\n* I ma ngiatori di tempo\n* Saper dire di no\n* La delega!\n* Il planning operati vo\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170524T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170524T140000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-034 Capacità organizzativa e gestione del tempo\, due lati del la stessa medaglia - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 1 di 2 UID:ING-VR-220-376-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-040 Il nuovo Regolamento Europeo sulla Priv acy e la nuova figura del “Data Protection Officer”\nTipo evento: Corso\n\ nData lezione: 24/05/2017\nOrari: 18:30 - 20:30\nNumero lezione: 5 di 5\nL uogo: Presso la Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Ter esa\, 12 – Verona\n\nLuogo: Presso la Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\n\nIscrizione/dettagli: http://w ww.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=224&CodOrdine=ING-VR &utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: O rdine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriv erona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni apert e dal: 02/03/2017 al 03/04/2017\nDurata complessiva evento: 10 ore\nCredit i totali evento: 10 crediti\nNumero massimo partecipanti: 40\nQualifica do centi: avv. Luca Giacopuzzi\, avv. Francesca Romana Pagliaro\n\nQuota/e: Quota Unica 200 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 163\,93 + IVA) \n \n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non p ervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*** ****\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di V erona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come c ausale: “Corso IN17-040 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore d el quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i c asi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\n Descrizione evento: La privacy è cambiata\, l’attuale normativa è stata st ravolta e per evitare le nuove pesanti sanzioni è indispensabile aggiornar si. \nIl nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy è entrato in vigore il 25 /05/2016 e si applicherà a tutti gli Stati Membri a partire dal 25/05/2018 \, termine entro il quale le aziende dovranno adeguarsi alla nuova normati va.\nNel corso verrà approfonditi gli aspetti normativi\, gli impatti nell e aziende e negli studi professionali e i nuovi sbocchi professionali per l’Ingegnere. In particolare verrà approfondito l’obbligo di nominare una n uova figura responsabile della protezione dei dati\, denominata Data Prote ction Officer\, che dovrà essere indipendente da rapporti gerarchici inter ni e che dovrà essere in relazione diretta con i vertici aziendali.\nIl Co rso vuole venire incontro anche alle necessità formative dei Colleghi che necessitano di aggiornarsi alla nuova normativa e desiderano iscriversi al l’”Elenco Data Protection Officer” tenuto da questo Ordine e in fase di di vulgazione verso Aziende ed Enti pubblici del Territorio.\n\nPROGRAMMA:\n\ n* INQUADRAMENTO NORMATIVO DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* I PRINCIPI FON DAMENTALI DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* I DIRITTI DELL'INTERESSATO PREV ISTI DAL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY\n* LE FIGURE DEL NUOVO REGOLAMENTO EURO PEO PRIVACY\n* GLI ADEMPIMENTI DEL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY EUROPEO\n* LE AUTORITA’ DI CONTROLLO E IL SISTEMA SANZIONATORIO DEL NUOVO REGOLAMENTO P RIVACY\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170524T203000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170524T183000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-040 Il nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy e la nuova figu ra del “Data Protection Officer” - Corso / Luogo: Presso la Sede dell’Ordi ne degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n / 5 di 5 UID:ING-VR-224-386-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-066 Il recupero di risorse negli impianti d i depurazione: realtà e prospettive\nTipo evento: Convegno\n\nData lezione : 24/05/2017\nOrari: 9:00 - 17:00\nLuogo: Palazzo della Gran Guardia - Pia zza Brà\, 1 - Verona\nLuogo: Palazzo della Gran Guardia - Piazza Brà\, 1 - Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_ev ento.asp?IDEdizione=238&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&ut m_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http:// www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 07/04/2017 al 14/05/2017\nD urata complessiva evento: 7 ore\nCrediti totali evento: 3 crediti\nNumero massimo partecipanti: 100\n\nCosto: Gratuito\n\n\nDescrizione evento: Gli impianti di depurazione ricevono\, in ingresso\, un flusso (le acque di sc arico) caratterizzato da un contenuto significativo di risorse materiali ( carbonio organico\, fibre\, nutrienti ecc.) ed energetiche (. energia term ica\, chimica\, potenziale\, cinetica).\nBenchè l'obiettivo primario sia l a depurazione\, ovvero la restituzione all'ambiente di acque compatibili c on l'ecosistema ricettore\, sempre più l'attenzione si rivolge alle possib ilità di sfruttamento delle risorse materiali ed energetiche dei liquami.\ n\nSi veda programma dell'evento in allegato.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170524T170000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170524T090000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-066 Il recupero di risorse negli impianti di depurazione: real tà e prospettive - Convegno / Luogo: Palazzo della Gran Guardia - Piazza B rà\, 1 - Verona UID:ING-VR-238-412-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Tecnico\nData lezione: 25/05/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 13 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.i siformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm _source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordin e degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriveron a.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte da l: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti t otali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n *******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tram ite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000100000021 78\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Prof essionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipa nte del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per l a progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornend o le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno d a tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nell e scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\n Il corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ri lasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova f inale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto i n 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attest ato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle dis posizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permett erà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170525T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170525T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 13 di 31 UID:ING-VR-211-346-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-064 I micropali iniettati realizzati con si stema autoperforante. Progetto\, dimensionamento ed esecuzione.\nTipo even to: Seminario\n\nData lezione: 25/05/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Se de Ordine Ingegneri Verona – Via Santa Teresa 12 - Verona\nLuogo: Sede Ord ine Ingegneri Verona – Via Santa Teresa 12 - Verona\n\nIscrizione/dettagli : http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=235&CodOrd ine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organi zzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegio ingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscriz ioni aperte dal: 30/03/2017 al 23/05/2017\nDurata complessiva evento: 4 or e\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo partecipanti: 40\nQual ifica docenti: Ing. Giorgio Severi (ISCHEBECK TITAN)\n\nQuota/e: Quota Unica 30 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 25\,59 + IVA) \n\n*******\ nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 o re dall’avvenuta iscrizione al seminario.\nIn caso di bonifico non pervenu to entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n \nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona: \nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale : “Seminario IN17-064 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i cas i in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad en te/studio con ragione sociale diversa dal partecipante del seminario).\n\n \nDescrizione evento: Progetto\, dimensionamento ed esecuzione degli inter venti con micropali iniettati realizzati con sistema autoperforante. Adegu amento sismico delle costruzioni esistenti e nuove opere.\n\nPROGRAMMA:\n\ n* Ore 14.15: registrazione partecipanti\n\n* Ore 14.30 - 16.15: Introduzi one\, quadro normativo e requisiti\, aspetti tecnologici\, verifiche secon do EC7 e NTC2017. \nAdeguamento sismico delle costruzioni con micropali au toperforanti. \nL'impiego dei micropali iniettati in luogo di quelli a tub o liscio nella ristrutturazione e miglioramento sismico di una sede munici pale e nell'adeguamento sismico di un edificio scolastico.\nAdeguamento si smico di una sede di Prefettura.\nL'impiego dei micropali iniettati in luo go dei pali di grande diametro nella realizzazione di opere stradali.\n\n* Ore 16.00 - 16.10 pausa\n\n* Ore 16.10 - 18.30: Ottimizzazione del dimens ionamento dei micropali iniettati per l'ampliamento di un teatro storico.\ nL'impiego dei micropali iniettati in luogo dei tiranti attivi nella costr uzione di opere di sostegno.\nLa chiodatura dei terreni: principi\, esecuz ione\, applicazioni.\nL'uso dei micropali iniettati in ambito ferroviario. \nDomande finali\, dibattito.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170525T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170525T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-064 I micropali iniettati realizzati con sistema autoperforant e. Progetto\, dimensionamento ed esecuzione. - Seminario / Luogo: Sede Ord ine Ingegneri Verona – Via Santa Teresa 12 - Verona UID:ING-VR-235-400-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Tecnico\nData lezione: 29/05/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 14 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.i siformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm _source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordin e degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriveron a.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte da l: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti t otali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n *******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tram ite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000100000021 78\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Prof essionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipa nte del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per l a progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornend o le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno d a tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nell e scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\n Il corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ri lasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova f inale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto i n 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attest ato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle dis posizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permett erà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170529T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170529T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 14 di 31 UID:ING-VR-211-347-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-067 Equipaggiamento elettrico delle macchin e. Sistemi di comando legati alla sicurezza. Performance level richiesti e raggiunti.\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 29/05/2017\nOrari: 14:00 - 18:00\nNumero lezione: 2 di 3\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri d i Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli I ngegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli : http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=243&CodOrd ine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organi zzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegio ingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscriz ioni aperte dal: 13/04/2017 al 14/05/2017\nDurata complessiva evento: 12 o re\nCrediti totali evento: 12 crediti\nNumero massimo partecipanti: 50\nQu alifica docenti: Ing. Emilio Moroni\n\nQuota/e: Quota Unica 240 euro \n \nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 196\,72 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento d ella quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenut a iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBA N: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-067 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è es eguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione s ociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: La Di rettiva Macchine 2006/42/CE impone l’analisi accurata dei sistemi di coman do legati alla sicurezza di macchine ed impianti industriali\, ai loro cos truttori ma indirettamente anche ai loro commercianti\, manutentori ed uti lizzatori.\nSpesso gli organi di vigilanza richiedono il rispetto delle nu ove norme tecniche di riferimento anche per le macchine usate e datate.\nS pesso è necessario rivolgersi a consulenti tecnici specializzati e qualifi cati per la complessità e vastità dei parametri in gioco.\n\nI livelli di prestazione richiesti (PLr\, performace levels required) sono definiti dal la norma EN13849-1 in vigore dal 31 dicembre 2011\, in base a gravità dell a lesione\, frequenza e/o durata dell'esposizione al rischio\, possibilità di evitare il pericolo. Tanto maggiore è il rischio\, tanto più elevato è il requisito del sistema di controllo.\n\nI livelli di prestazione ottenu ti (PL) sono validati in base alla parte 2 della stessa norma in vigore da llo stesso giorno\, in base all’architettura dei sistemi\, all’impiego di componenti idonei\, ad eventuali ridondanze e coperture diagnostiche. Occo rre calcolare il tempo medio di accadimento di un evento pericoloso (MTTFd )\, il grado di copertura diagnostica (DC) e le cause comuni di guasto (CC F).\n\nGli aspetti prettamente elettrici\, elettronici ed elettronici prog rammabili della sicurezza macchine\, sono definiti anche dalla norma EN IE C 62061 tramite i SIL (safety integrity level).\n\nLe analisi dei rischi e d i manuali di uso e manutenzione di molte macchine in commercio spesso no n sono conformi ed aggiornati.\n\nIl corso in oggetto si propone di fornir e le conoscenze e competenze necessarie per calcolare PL o SIL ed aggiorna re i fascicoli tecnici delle macchine.\n\nSarà utilizzato il software di g ratuito di calcolo SISTEMA\, realizzato dall'Istituto tedesco per l'assicu razione contro gli infortuni sul lavoro (IFA)\, che semplifica la valutazi one dei rischi ed assiste i tecnici competenti nella validazione.\n\n***** **\nProgramma\n\n* Equipaggiamento elettrico delle macchine.\n\n* Sistemi di comando legati alla sicurezza.\n\n* Performance level richiesti secondo EN13849-1 e raggiunti secondo EN13849-2. \n\n* Sicurezza funzionale dei s istemi di comando e controllo elettrici\, elettronici ed elettronici progr ammabili secondo EN62061.\n\n* Utilizzo del software sistema.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170529T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170529T140000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-067 Equipaggiamento elettrico delle macchine. Sistemi di coman do legati alla sicurezza. Performance level richiesti e raggiunti. - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 2 di 3 UID:ING-VR-243-419-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-034 Capacità organizzativa e gestione del t empo\, due lati della stessa medaglia\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 30/05/2017\nOrari: 14:00 - 18:00\nNumero lezione: 2 di 2\nLuogo: Sede del l’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo : Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Ver ona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento .asp?IDEdizione=220&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_ca mpaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Prov incia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www. ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 23/02/2017 al 21/05/2017\nDurat a complessiva evento: 8 ore\nCrediti totali evento: 8 crediti\nNumero mass imo partecipanti: 40\nQualifica docenti: Tiziana Recchia (Cassiopea Srl)\, Monica Bertini (Cassiopea Srl)\n\nQuota/e: Quota Unica 120 euro \n\nNo te costo: IVA INCLUSA (Euro 98\,36 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta isc rizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'is crizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di C ollegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT 71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-034 + il n ome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguit o” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la r elativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione social e diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: Saper orga nizzare al meglio la propria giornata lavorativa\, bilanciando al meglio a nche gli spazi di vita personale.\nParlare di gestione del tempo nel mondo del lavoro è un tema di assoluta difficoltà.\nIl concetto di tempo è stre ttamente legato al concetto di organizzazione e pertanto\, la questione fo ndamentale da affrontare è proprio questo.\nIl corso mira quindi ad identi ficare quali siano i fattori disturbanti e a identificare invece un metodo organizzativo tale da poter gestire il tempo\, sentirsi protagonisti dell a propria giornata e non succubi degli eventi esterni.\n\n*******\nPROGRAM MA\n\n* Le 7 regole del tempo\n* Tempo percepito e tempo effettivo\n* I ma ngiatori di tempo\n* Saper dire di no\n* La delega!\n* Il planning operati vo\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170530T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170530T140000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-034 Capacità organizzativa e gestione del tempo\, due lati del la stessa medaglia - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 2 di 2 UID:ING-VR-220-377-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-025 Le norme tecniche di prevenzione incend i DM 03/08/2015 Sezione S 8 controllo di fumi e calore e confronto con la revisione della UNI9494 -1-2-3. La gestione\, progettazione e mantenimento nel tempo di impianti di evacuazione naturale e forzata.\nTipo evento: Co rso di aggiornamento obbligatorio\n\nData lezione: 30/05/2017\nOrari: 9:30 - 18:15\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Te resa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, vi a Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazi one.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=222&CodOrdine=ING-VR&utm_source=I SI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli I ngegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 04 5 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 20/04/ 2017 al 21/05/2017\nDurata complessiva evento: 8 ore\nCrediti totali event o: 8 crediti\nNumero massimo partecipanti: 50\nQualifica docenti: Per. Ind . Andrea Formentini\, ing. Luca Marzola\, Dott. Pier Varuzza\n\nQuota/e: Quota Unica 150 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA e pranzo a buffet inclu so (Euro 122\,95 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizion e dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al corso.\ nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'event o non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Inge gneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G030321170001000 0002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-025 + il nome dell’Ingegnere /Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifi ca ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura de bbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal part ecipante del corso).\n\nCaratteristiche particolari: DL.139/06-DM.5/8/2011 - Eventi formativi di aggiornamento obbligatori PREV. INCENDI\n\nDescrizi one evento: In attesa di Autorizzazione da parte della Direzione Interregi onale del Veneto e Trentino Alto Adige dei VVF.\n*******\nCorso tecnico pe r il mantenimento dell'iscrizione negli elenchi del Ministero dell'Interno \, D.M. 5 agosto 2011\, art. 7.\n*******\nL’obiettivo del corso è naturalm ente un’adeguata informazione sui criteri di controllo fumi\, nelle loro d ifferenti possibilità di realizzazione\, in rapporto ai profili di rischio e agli scenari ipotizzabili.\n*******\nPROGRAMMA\n\n(9.30/13.30) \nINTROD UZIONE:\n* Modello del controllo del fumo e calore\n* Inquadramento normat ivo\n\nSISTEMI DI EVACUAZIONE NATURALE DI FUMO E CALORE\nUNI 9494-1: Siste mi di Evacuazione Naturale di Fumo e Calore \n* Principi ed esempi di dime nsionamento\n* Criteri di scelta dei componenti di un SENFC\n* Scelta del tipo di azionamento di un SENFC\n* Interazione con altri impianti di prote zione\n* Innovazione negli impianti. Esempio di progettazione di sistemi d i evacuazione fumo e calore ibridi\, utilizzati per il free cooling\n* Doc umenti da allegare e richiedere all’installatore/progett. (dich. Conf\, ma rcatura CE\, DICH. IMP.\, manuale di uso e manutenzione dell’intero sistem a\, etc.)\nUNI 9494-3\n* Verifiche in fase di perizia tecnica\n* Verifiche in fase di collaudo impianto\n\n(14.15/17.45 – 17.45/18.15 test) \nSISTEM I DI EVACUAZIONE FORZATA DI FUMO E CALORE\n* UNI 9494-2: Sistemi di Evacua zione Forzata di Fumo e Calore\n* Principi ed esempi di dimensionamento\n* Criteri di scelta dei componenti di un SEFFC\n* Criteri e logiche di azio namento del SEFFC\n* Esempio di progettazione \n* Documenti da allegare e richiedere all’installatore/progett. (dich. Conf\, marcatura CE\, DICH.IMP .\, manuale di uso e manutenzione dell’intero sistema\, etc.)\n\nApproccio ingegneristico alla gestione dei fumi\nSistemi di ventilazione del fumo ( ventilazione per diluizione\, ventilazione trasversale\, smaltimento fumo e calore)\nSistema a differenza di pressione\n\nCapitolo S.8 codice di pre venzione incendi: Controllo di fumi e calore\nSmaltimento fumi e calore d’ emergenza (SFC) per le squadre di soccorso (interne e/o esterne VVF)\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170530T181500 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170530T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-025 Le norme tecniche di prevenzione incendi DM 03/08/2015 Sez ione S 8 controllo di fumi e calore e confronto con la revisione della UNI 9494 -1-2-3. La gestione\, progettazione e mantenimento nel tempo di impia nti di evacuazione naturale e forzata. - Corso di aggiornamento obbligator io / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\ , 12 – Verona UID:ING-VR-222-380-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Tecnico\nData lezione: 01/06/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 15 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.i siformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm _source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordin e degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriveron a.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte da l: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti t otali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n *******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tram ite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000100000021 78\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Prof essionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipa nte del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per l a progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornend o le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno d a tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nell e scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\n Il corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ri lasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova f inale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto i n 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attest ato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle dis posizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permett erà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170601T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170601T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 15 di 31 UID:ING-VR-211-348-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Tecnico\nData lezione: 05/06/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 16 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.i siformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm _source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordin e degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriveron a.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte da l: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti t otali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n *******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tram ite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000100000021 78\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Prof essionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipa nte del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per l a progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornend o le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno d a tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nell e scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\n Il corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ri lasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova f inale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto i n 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attest ato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle dis posizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permett erà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170605T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170605T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 16 di 31 UID:ING-VR-211-349-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-067 Equipaggiamento elettrico delle macchin e. Sistemi di comando legati alla sicurezza. Performance level richiesti e raggiunti.\nTipo evento: Corso\n\nData lezione: 05/06/2017\nOrari: 14:00 - 18:00\nNumero lezione: 3 di 3\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri d i Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli I ngegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli : http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=243&CodOrd ine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organi zzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegio ingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscriz ioni aperte dal: 13/04/2017 al 14/05/2017\nDurata complessiva evento: 12 o re\nCrediti totali evento: 12 crediti\nNumero massimo partecipanti: 50\nQu alifica docenti: Ing. Emilio Moroni\n\nQuota/e: Quota Unica 240 euro \n \nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 196\,72 + IVA) \n\n*******\nIl pagamento d ella quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenut a iscrizione al corso.\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'evento non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBA N: IT71G0303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-067 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è es eguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione s ociale diversa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: La Di rettiva Macchine 2006/42/CE impone l’analisi accurata dei sistemi di coman do legati alla sicurezza di macchine ed impianti industriali\, ai loro cos truttori ma indirettamente anche ai loro commercianti\, manutentori ed uti lizzatori.\nSpesso gli organi di vigilanza richiedono il rispetto delle nu ove norme tecniche di riferimento anche per le macchine usate e datate.\nS pesso è necessario rivolgersi a consulenti tecnici specializzati e qualifi cati per la complessità e vastità dei parametri in gioco.\n\nI livelli di prestazione richiesti (PLr\, performace levels required) sono definiti dal la norma EN13849-1 in vigore dal 31 dicembre 2011\, in base a gravità dell a lesione\, frequenza e/o durata dell'esposizione al rischio\, possibilità di evitare il pericolo. Tanto maggiore è il rischio\, tanto più elevato è il requisito del sistema di controllo.\n\nI livelli di prestazione ottenu ti (PL) sono validati in base alla parte 2 della stessa norma in vigore da llo stesso giorno\, in base all’architettura dei sistemi\, all’impiego di componenti idonei\, ad eventuali ridondanze e coperture diagnostiche. Occo rre calcolare il tempo medio di accadimento di un evento pericoloso (MTTFd )\, il grado di copertura diagnostica (DC) e le cause comuni di guasto (CC F).\n\nGli aspetti prettamente elettrici\, elettronici ed elettronici prog rammabili della sicurezza macchine\, sono definiti anche dalla norma EN IE C 62061 tramite i SIL (safety integrity level).\n\nLe analisi dei rischi e d i manuali di uso e manutenzione di molte macchine in commercio spesso no n sono conformi ed aggiornati.\n\nIl corso in oggetto si propone di fornir e le conoscenze e competenze necessarie per calcolare PL o SIL ed aggiorna re i fascicoli tecnici delle macchine.\n\nSarà utilizzato il software di g ratuito di calcolo SISTEMA\, realizzato dall'Istituto tedesco per l'assicu razione contro gli infortuni sul lavoro (IFA)\, che semplifica la valutazi one dei rischi ed assiste i tecnici competenti nella validazione.\n\n***** **\nProgramma\n\n* Equipaggiamento elettrico delle macchine.\n\n* Sistemi di comando legati alla sicurezza.\n\n* Performance level richiesti secondo EN13849-1 e raggiunti secondo EN13849-2. \n\n* Sicurezza funzionale dei s istemi di comando e controllo elettrici\, elettronici ed elettronici progr ammabili secondo EN62061.\n\n* Utilizzo del software sistema.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170605T180000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170605T140000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-067 Equipaggiamento elettrico delle macchine. Sistemi di coman do legati alla sicurezza. Performance level richiesti e raggiunti. - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 3 di 3 UID:ING-VR-243-420-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Tecnico\nData lezione: 07/06/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 17 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.i siformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm _source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordin e degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriveron a.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte da l: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti t otali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n *******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tram ite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000100000021 78\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Prof essionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipa nte del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per l a progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornend o le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno d a tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nell e scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\n Il corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ri lasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova f inale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto i n 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attest ato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle dis posizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permett erà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170607T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170607T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 17 di 31 UID:ING-VR-211-350-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Tecnico\nData lezione: 12/06/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 18 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.i siformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm _source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordin e degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriveron a.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte da l: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti t otali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n *******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tram ite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000100000021 78\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Prof essionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipa nte del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per l a progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornend o le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno d a tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nell e scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\n Il corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ri lasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova f inale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto i n 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attest ato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle dis posizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permett erà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170612T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170612T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 18 di 31 UID:ING-VR-211-351-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Tecnico\nData lezione: 15/06/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 19 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.i siformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm _source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordin e degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriveron a.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte da l: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti t otali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n *******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tram ite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000100000021 78\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Prof essionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipa nte del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per l a progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornend o le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno d a tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nell e scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\n Il corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ri lasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova f inale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto i n 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attest ato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle dis posizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permett erà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170615T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170615T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 19 di 31 UID:ING-VR-211-352-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-065 Le nuove Norme Tecniche sulle Costruzio ni: NTC2017. Novità e aspetti geotecnici.\nTipo evento: Seminario\n\nData lezione: 16/06/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nLuogo: Sede Ordine Ingegneri Ve rona – Via Santa Teresa 12 – Verona\nLuogo: Sede Ordine Ingegneri Verona – Via Santa Teresa 12 – Verona\nDocente/i: Ing. RICCARDO ZOPPELLARO \n\n Iscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?ID Edizione=237&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign= feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia ( segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegne ri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 05/04/2017 al 11/06/2017\nDurata compl essiva evento: 4 ore\nCrediti totali evento: 4 crediti\nNumero massimo par tecipanti: 70\n\nQuota/e: Quota Unica 35 euro \n\nNote costo: IVA INCLU SA (Euro 28\,69 + IVA)\n\n*******\nIl pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro 48 ore dall’avvenuta iscrizione al seminario .\nIn caso di bonifico non pervenuto entro 5 giorni\, l'iscrizione all'eve nto non sarà garantita.\n*******\n\nBonifico a favore di Collegio degli In gegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010 000002178\n\nIndicare come causale: “Seminario IN17-065 + il nome dell’Ing egnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa s pecifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fatt ura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa da l partecipante del seminario).\n\n\nDescrizione evento: Le novità introdot te dalle nuove NTC2017 nel campo del dimensionamento geotecnico (in assenz a e in presenza di sisma): verifiche alla liquefazione dei terreni\, fonda zioni superficiali\, fondazioni su pali\, strutture di sostegno\, stabilit à di scavi e rilevati\, stabilità dei pendii\; esame e raffronto con le NT C2008\; numerosi esempi di calcolo.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170616T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170616T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-065 Le nuove Norme Tecniche sulle Costruzioni: NTC2017. Novità e aspetti geotecnici. - Seminario / Luogo: Sede Ordine Ingegneri Verona – Via Santa Teresa 12 – Verona UID:ING-VR-237-411-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Tecnico\nData lezione: 14/09/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero lezione: 20 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.i siformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm _source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordin e degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriveron a.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte da l: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti t otali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n *******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tram ite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G03032117000100000021 78\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Prof essionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipa nte del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per l a progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornend o le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno d a tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nell e scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\n Il corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ri lasciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova f inale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto i n 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attest ato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle dis posizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permett erà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170914T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170914T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 20 di 31 UID:ING-VR-211-353-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Metodologico Organizzativo\nData lezione: 18/09/2017\nOrari: 14: 30 - 18:30\nNumero lezione: 21 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegn eri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine de gli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/det tagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&C odOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte o rganizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@col legioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nI scrizioni aperte dal: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti totali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n*******\nIl versamento della quota di partecipazione an drà effettuato tramite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Colle gio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0 303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” ( questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relat iva fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale di versa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMA TO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornendo le nozioni essenziali per affrontare le responsabilit à che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le n ozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nelle scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\nIl corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari mod uli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà rilasciato attestato di frequenza\, subordinato al supera mento della prova finale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggio rnamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’at testato. \nL’attestato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle disposizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequen za al corso permetterà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione prof essionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170918T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170918T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 21 di 31 UID:ING-VR-211-354-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Metodologico Organizzativo\nData lezione: 21/09/2017\nOrari: 14: 30 - 18:30\nNumero lezione: 22 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegn eri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine de gli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/det tagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&C odOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte o rganizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@col legioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nI scrizioni aperte dal: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti totali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n*******\nIl versamento della quota di partecipazione an drà effettuato tramite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Colle gio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0 303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” ( questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relat iva fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale di versa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMA TO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornendo le nozioni essenziali per affrontare le responsabilit à che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le n ozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nelle scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\nIl corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari mod uli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà rilasciato attestato di frequenza\, subordinato al supera mento della prova finale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggio rnamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’at testato. \nL’attestato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle disposizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequen za al corso permetterà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione prof essionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170921T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170921T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 22 di 31 UID:ING-VR-211-355-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Metodologico Organizzativo\nData lezione: 25/09/2017\nOrari: 14: 30 - 18:30\nNumero lezione: 23 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegn eri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine de gli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/det tagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&C odOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte o rganizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@col legioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nI scrizioni aperte dal: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti totali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n*******\nIl versamento della quota di partecipazione an drà effettuato tramite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Colle gio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0 303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” ( questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relat iva fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale di versa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMA TO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornendo le nozioni essenziali per affrontare le responsabilit à che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le n ozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nelle scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\nIl corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari mod uli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà rilasciato attestato di frequenza\, subordinato al supera mento della prova finale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggio rnamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’at testato. \nL’attestato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle disposizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequen za al corso permetterà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione prof essionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170925T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170925T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 23 di 31 UID:ING-VR-211-356-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Modulo Metodologico Organizzativo\nData lezione: 28/09/2017\nOrari: 14: 30 - 18:30\nNumero lezione: 24 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegn eri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine de gli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/det tagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&C odOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte o rganizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@col legioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nI scrizioni aperte dal: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti totali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Quota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n*******\nIl versamento della quota di partecipazione an drà effettuato tramite bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Colle gio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0 303211700010000002178\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Professionista a favore del quale il bonifico è eseguito” ( questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relat iva fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale di versa dal partecipante del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMA TO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornendo le nozioni essenziali per affrontare le responsabilit à che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le n ozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nelle scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\nIl corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari mod uli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà rilasciato attestato di frequenza\, subordinato al supera mento della prova finale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggio rnamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’at testato. \nL’attestato rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle disposizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequen za al corso permetterà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione prof essionale continua degli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20170928T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20170928T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 24 di 31 UID:ING-VR-211-357-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Parte Pratica\nData lezione: 02/10/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero l ezione: 25 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ver ona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.is iformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm_ source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona .it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal : 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti to tali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Q uota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n* ******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato trami te bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G030321170001000000217 8\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Profe ssionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipan te del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornendo le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti a d “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nelle scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\nI l corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ril asciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova fi nale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attesta to rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle disp osizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permette rà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua d egli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20171002T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20171002T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 25 di 31 UID:ING-VR-211-358-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Parte Pratica\nData lezione: 05/10/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero l ezione: 26 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ver ona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.is iformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm_ source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona .it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal : 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti to tali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Q uota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n* ******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato trami te bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G030321170001000000217 8\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Profe ssionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipan te del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornendo le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti a d “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nelle scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\nI l corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ril asciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova fi nale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attesta to rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle disp osizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permette rà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua d egli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20171005T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20171005T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 26 di 31 UID:ING-VR-211-359-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-022 Corso di Project Management con esame d i certificazione Agile PM ® Foundation\nTipo evento: Corso\n\nData lezione : 06/10/2017\nOrari: 14:30 - 17:30\nNumero lezione: 1 di 4\nLuogo: Sede de ll’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuog o: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Ve rona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_event o.asp?IDEdizione=228&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_c ampaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Pro vincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www .ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 13/03/2017 al 10/09/2017\nDura ta complessiva evento: 20 ore\nCrediti totali evento: 20 crediti\nNumero m assimo partecipanti: 20\nQualifica docenti: Fabio Savarino\n\nQuota/e: Quota Unica 1134 euro \n Quota unica EARLY BIRD (IVA inclusa) 1012 euro \n\nNote costo: Early Bird (iscrizione entro il 31/07/2017) € 830\,00+IVA= € 1.012\,60\nIscrizioni dopo il 01/08/2017: € 930\,00+IVA=€ 1.134\,60\n\nA TTENZIONE: NON effettuare alcun bonifico - il bonifico NON andrà fatto al Collegio Ingegneri Verona bensì alla società HORSA - i dati per effettuare il bonifico e perfezionare l'iscrizione saranno inviati con email suicces siva a chi avrà effettuato l'iscrizione attraverso il portale ISI Formazio ne.\n\n*******\nCosto Comprensivo di: dispense\, iscrizione all’esame\, ce rtificato\, pranzi del Sabato\n\n*******\nPer eventuali domande contattare : maurizio.ciraolo@horsa.it oppure segreteria@collegioingegneriverona.it \n\n\nDescrizione evento: Progettare significa Project Management?\n\nOggi la gestione di un qualsiasi progetto o commessa non può più essere improv visata\, ma necessita di alcune basi metodologiche fondamentali. \nL’appro ccio strutturato al Project Management\, frutto di decenni di esperienze i n questo settore\, consente di tenere sotto controllo il progetto e i suoi aspetti principali: tempi\, costi e qualità. \nIn questo modo è possibile evitare e ridurre i ritardi\, gli extra-costi e i “progetti” che a volte sembra non abbiano mai una fine.\n\nAGILE Project Management è un approcci o innovativo al Project Management\, che supporta tutti coloro che lavoran o per raggiungere obiettivi di business. Questa nuova guida fornisce le ca pacità per consegnare Progetti Agili in organizzazioni che richiedono stan dard\, rigore e visibilità intorno al Project Management\, e nello stesso tempo velocità nel cambiamento fornito da un approccio Agile.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20171006T173000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20171006T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-022 Corso di Project Management con esame di certificazione Ag ile PM ® Foundation - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di V erona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 1 di 4 UID:ING-VR-228-390-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-022 Corso di Project Management con esame d i certificazione Agile PM ® Foundation\nTipo evento: Corso\n\nData lezione : 07/10/2017\nOrari: 9:30 - 17:30\nNumero lezione: 2 di 4\nLuogo: Sede del l’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo : Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Ver ona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento .asp?IDEdizione=228&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_ca mpaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Prov incia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www. ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 13/03/2017 al 10/09/2017\nDurat a complessiva evento: 20 ore\nCrediti totali evento: 20 crediti\nNumero ma ssimo partecipanti: 20\nQualifica docenti: Fabio Savarino\n\nQuota/e: Q uota Unica 1134 euro \n Quota unica EARLY BIRD (IVA inclusa) 1012 euro \ n\nNote costo: Early Bird (iscrizione entro il 31/07/2017) € 830\,00+IVA=€ 1.012\,60\nIscrizioni dopo il 01/08/2017: € 930\,00+IVA=€ 1.134\,60\n\nAT TENZIONE: NON effettuare alcun bonifico - il bonifico NON andrà fatto al C ollegio Ingegneri Verona bensì alla società HORSA - i dati per effettuare il bonifico e perfezionare l'iscrizione saranno inviati con email suiccess iva a chi avrà effettuato l'iscrizione attraverso il portale ISI Formazion e.\n\n*******\nCosto Comprensivo di: dispense\, iscrizione all’esame\, cer tificato\, pranzi del Sabato\n\n*******\nPer eventuali domande contattare: maurizio.ciraolo@horsa.it oppure segreteria@collegioingegneriverona.it\ n\n\nDescrizione evento: Progettare significa Project Management?\n\nOggi la gestione di un qualsiasi progetto o commessa non può più essere improvv isata\, ma necessita di alcune basi metodologiche fondamentali. \nL’approc cio strutturato al Project Management\, frutto di decenni di esperienze in questo settore\, consente di tenere sotto controllo il progetto e i suoi aspetti principali: tempi\, costi e qualità. \nIn questo modo è possibile evitare e ridurre i ritardi\, gli extra-costi e i “progetti” che a volte s embra non abbiano mai una fine.\n\nAGILE Project Management è un approccio innovativo al Project Management\, che supporta tutti coloro che lavorano per raggiungere obiettivi di business. Questa nuova guida fornisce le cap acità per consegnare Progetti Agili in organizzazioni che richiedono stand ard\, rigore e visibilità intorno al Project Management\, e nello stesso t empo velocità nel cambiamento fornito da un approccio Agile.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20171007T173000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20171007T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-022 Corso di Project Management con esame di certificazione Ag ile PM ® Foundation - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di V erona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 2 di 4 UID:ING-VR-228-391-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Parte Pratica\nData lezione: 09/10/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero l ezione: 27 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ver ona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.is iformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm_ source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona .it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal : 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti to tali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Q uota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n* ******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato trami te bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G030321170001000000217 8\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Profe ssionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipan te del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornendo le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti a d “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nelle scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\nI l corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ril asciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova fi nale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attesta to rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle disp osizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permette rà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua d egli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20171009T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20171009T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 27 di 31 UID:ING-VR-211-360-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Parte Pratica\nData lezione: 12/10/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero l ezione: 28 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ver ona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.is iformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm_ source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona .it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal : 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti to tali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Q uota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n* ******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato trami te bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G030321170001000000217 8\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Profe ssionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipan te del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornendo le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti a d “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nelle scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\nI l corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ril asciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova fi nale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attesta to rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle disp osizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permette rà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua d egli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20171012T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20171012T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 28 di 31 UID:ING-VR-211-361-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Parte Pratica\nData lezione: 16/10/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero l ezione: 29 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ver ona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.is iformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm_ source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona .it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal : 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti to tali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Q uota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n* ******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato trami te bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G030321170001000000217 8\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Profe ssionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipan te del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornendo le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti a d “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nelle scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\nI l corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ril asciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova fi nale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attesta to rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle disp osizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permette rà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua d egli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20171016T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20171016T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 29 di 31 UID:ING-VR-211-362-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: Parte Pratica\nData lezione: 19/10/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero l ezione: 30 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ver ona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.is iformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm_ source=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona .it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal : 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti to tali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Q uota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n* ******\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato trami te bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri della Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G030321170001000000217 8\n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Profe ssionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano essere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipan te del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl corso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornendo le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti a d “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nelle scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\nI l corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore per la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà ril asciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova fi nale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di assenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attesta to rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle disp osizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permette rà inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua d egli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20171019T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20171019T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 30 di 31 UID:ING-VR-211-363-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-022 Corso di Project Management con esame d i certificazione Agile PM ® Foundation\nTipo evento: Corso\n\nData lezione : 20/10/2017\nOrari: 14:30 - 17:30\nNumero lezione: 3 di 4\nLuogo: Sede de ll’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuog o: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Ve rona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_event o.asp?IDEdizione=228&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_c ampaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Pro vincia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www .ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 13/03/2017 al 10/09/2017\nDura ta complessiva evento: 20 ore\nCrediti totali evento: 20 crediti\nNumero m assimo partecipanti: 20\nQualifica docenti: Fabio Savarino\n\nQuota/e: Quota Unica 1134 euro \n Quota unica EARLY BIRD (IVA inclusa) 1012 euro \n\nNote costo: Early Bird (iscrizione entro il 31/07/2017) € 830\,00+IVA= € 1.012\,60\nIscrizioni dopo il 01/08/2017: € 930\,00+IVA=€ 1.134\,60\n\nA TTENZIONE: NON effettuare alcun bonifico - il bonifico NON andrà fatto al Collegio Ingegneri Verona bensì alla società HORSA - i dati per effettuare il bonifico e perfezionare l'iscrizione saranno inviati con email suicces siva a chi avrà effettuato l'iscrizione attraverso il portale ISI Formazio ne.\n\n*******\nCosto Comprensivo di: dispense\, iscrizione all’esame\, ce rtificato\, pranzi del Sabato\n\n*******\nPer eventuali domande contattare : maurizio.ciraolo@horsa.it oppure segreteria@collegioingegneriverona.it \n\n\nDescrizione evento: Progettare significa Project Management?\n\nOggi la gestione di un qualsiasi progetto o commessa non può più essere improv visata\, ma necessita di alcune basi metodologiche fondamentali. \nL’appro ccio strutturato al Project Management\, frutto di decenni di esperienze i n questo settore\, consente di tenere sotto controllo il progetto e i suoi aspetti principali: tempi\, costi e qualità. \nIn questo modo è possibile evitare e ridurre i ritardi\, gli extra-costi e i “progetti” che a volte sembra non abbiano mai una fine.\n\nAGILE Project Management è un approcci o innovativo al Project Management\, che supporta tutti coloro che lavoran o per raggiungere obiettivi di business. Questa nuova guida fornisce le ca pacità per consegnare Progetti Agili in organizzazioni che richiedono stan dard\, rigore e visibilità intorno al Project Management\, e nello stesso tempo velocità nel cambiamento fornito da un approccio Agile.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20171020T173000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20171020T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-022 Corso di Project Management con esame di certificazione Ag ile PM ® Foundation - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di V erona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 3 di 4 UID:ING-VR-228-392-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-022 Corso di Project Management con esame d i certificazione Agile PM ® Foundation\nTipo evento: Corso\n\nData lezione : 21/10/2017\nOrari: 9:30 - 17:30\nNumero lezione: 4 di 4\nLuogo: Sede del l’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\nLuogo : Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via Santa Teresa\, 12 – Ver ona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento .asp?IDEdizione=228&CodOrdine=ING-VR&utm_source=ISI&utm_medium=iCal&utm_ca mpaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Prov incia (segreteria@collegioingegneriverona.it - 045 80 35 959 - http://www. ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 13/03/2017 al 10/09/2017\nDurat a complessiva evento: 20 ore\nCrediti totali evento: 20 crediti\nNumero ma ssimo partecipanti: 20\nQualifica docenti: Fabio Savarino\n\nQuota/e: Q uota Unica 1134 euro \n Quota unica EARLY BIRD (IVA inclusa) 1012 euro \ n\nNote costo: Early Bird (iscrizione entro il 31/07/2017) € 830\,00+IVA=€ 1.012\,60\nIscrizioni dopo il 01/08/2017: € 930\,00+IVA=€ 1.134\,60\n\nAT TENZIONE: NON effettuare alcun bonifico - il bonifico NON andrà fatto al C ollegio Ingegneri Verona bensì alla società HORSA - i dati per effettuare il bonifico e perfezionare l'iscrizione saranno inviati con email suiccess iva a chi avrà effettuato l'iscrizione attraverso il portale ISI Formazion e.\n\n*******\nCosto Comprensivo di: dispense\, iscrizione all’esame\, cer tificato\, pranzi del Sabato\n\n*******\nPer eventuali domande contattare: maurizio.ciraolo@horsa.it oppure segreteria@collegioingegneriverona.it\ n\n\nDescrizione evento: Progettare significa Project Management?\n\nOggi la gestione di un qualsiasi progetto o commessa non può più essere improvv isata\, ma necessita di alcune basi metodologiche fondamentali. \nL’approc cio strutturato al Project Management\, frutto di decenni di esperienze in questo settore\, consente di tenere sotto controllo il progetto e i suoi aspetti principali: tempi\, costi e qualità. \nIn questo modo è possibile evitare e ridurre i ritardi\, gli extra-costi e i “progetti” che a volte s embra non abbiano mai una fine.\n\nAGILE Project Management è un approccio innovativo al Project Management\, che supporta tutti coloro che lavorano per raggiungere obiettivi di business. Questa nuova guida fornisce le cap acità per consegnare Progetti Agili in organizzazioni che richiedono stand ard\, rigore e visibilità intorno al Project Management\, e nello stesso t empo velocità nel cambiamento fornito da un approccio Agile.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20171021T173000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20171021T093000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-022 Corso di Project Management con esame di certificazione Ag ile PM ® Foundation - Corso / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di V erona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 4 di 4 UID:ING-VR-228-393-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT BEGIN:VEVENT DESCRIPTION:Titolo evento: IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori pe r la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008\nTipo evento: Corso abilitante\n\nTitolo lezion e: ESAME FINALE\nData lezione: 23/10/2017\nOrari: 14:30 - 18:30\nNumero le zione: 31 di 31\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verona\, via S anta Teresa\, 12 – Verona\nLuogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Vero na\, via Santa Teresa\, 12 – Verona\n\nIscrizione/dettagli: http://www.isi formazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=211&CodOrdine=ING-VR&utm_s ource=ISI&utm_medium=iCal&utm_campaign=feed\n\nEnte organizzatore: Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia (segreteria@collegioingegneriverona. it - 045 80 35 959 - http://www.ingegneri.vr.it)\n\nIscrizioni aperte dal: 31/01/2017 al 02/04/2017\nDurata complessiva evento: 120 ore\nCrediti tot ali evento: 120 crediti\nNumero massimo partecipanti: 60\n\nQuota/e: Qu ota Unica 950 euro \n\nNote costo: IVA INCLUSA (Euro 778\,68 + IVA) \n\n** *****\nIl versamento della quota di partecipazione andrà effettuato tramit e bonifico a favore di:\n\nBonifico a favore di Collegio degli Ingegneri d ella Provincia di Verona:\nBanca CREDEM\nIBAN: IT71G0303211700010000002178 \n\nIndicare come causale: “Corso IN17-029 + il nome dell’Ingegnere/Profes sionista a favore del quale il bonifico è eseguito” (questa specifica ci è necessaria per i casi in cui il pagamento e la relativa fattura debbano e ssere intestati ad ente/studio con ragione sociale diversa dal partecipant e del corso).\n\n\nDescrizione evento: CORSO CONFERMATO\n\n*******\n\nIl c orso si propone di preparare il discente al ruolo di coordinatore (per la progettazione e l’esecuzione) nei cantieri temporanei e mobili\, fornendo le nozioni essenziali per affrontare le responsabilità che deriveranno da tale incarico\, oltre che di fornire allo stesso le nozioni sufficienti ad “accompagnare” il committente\, per tutta la durata del progetto\, nelle scelte e nel rispetto degli obblighi che gli derivano dal Testo Unico.\nIl corso si articola in 120 ore\, suddivise in vari moduli\, oltre a 4 ore p er la verifica finale di apprendimento. A conclusione del corso verrà rila sciato attestato di frequenza\, subordinato al superamento della prova fin ale ed alla frequenza per almeno il 90% del monte ore (massimo 12 ore di a ssenza).\nIl coordinatore avrà poi l’obbligo di aggiornamento previsto in 40 ore nei 5 anni successivi al conseguimento dell’attestato. \nL’attestat o rilasciato ha validità ed efficacia giuridica\, in conformità alle dispo sizioni vigenti in materia di formazione.\nLa frequenza al corso permetter à inoltre di acquisire 120 CFP per la formazione professionale continua de gli ingegneri.\n DTEND;TZID=W. Europe Standard Time:20171023T183000 DTSTAMP:20170428T003529Z DTSTART;TZID=W. Europe Standard Time:20171023T143000 SEQUENCE:0 SUMMARY:IN17-029 Corso base 120 ore per “Coordinatori per la Sicurezza in f ase di Progettazione ed Esecuzione nei cantieri edili” (CSP/CSE) – D.Lgs. 81/2008 - Corso abilitante / Luogo: Sede dell’Ordine degli Ingegneri di Ve rona\, via Santa Teresa\, 12 – Verona / 31 di 31 UID:ING-VR-211-364-iCal-@isiformazione.it END:VEVENT END:VCALENDAR