Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia
IN18-060 - MOBILITÀ CICLISTICA: POTENZIALITÀ ED ESPERIENZE


Non è possibile iscriversi a questo evento:
verificare le date di inizio e fine iscrizione.
verificare la disponibilità di posti.

Cerca altri eventi formativi



Ordine/Collegio di riferimento
Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia
Titolo evento: IN18-060 - MOBILITÀ CICLISTICA: POTENZIALITÀ ED ESPERIENZE
Tipo: convegno
Data e Luogo: 12/10/2018 presso Sede Ordine Ingegneri Verona - Via Santa Teresa 12 - VERONA
Orario: 17:00 - 19:00
Apertura Iscrizioni: 21/09/2018
Chiusura Iscrizioni: 10/10/2018
Priorità Iscrizioni: ---- nessuna priorità iscrizione programmata ----
Durata Ore: 2
Crediti: 2
Posti totali: 124
Posti disponibili: 26
Descrizione: L'evento fa parte della rassegna OPEN D'AUTUNNO "Veicoli e Mobilità 4.0"
***************************************************************************************
Sempre più al centro delle politiche di sostenibilità e del cambiamento degli stili di vita, la mobilità ciclistica è divenuta elemento fondamentale anche nella prevenzione della salute. Quali le politiche e le azioni messe in atto per promuovere la mobilità ciclistica urbana, quella di vasta area e il cicloturismo? L'Università di Verona ha avviato un progetto di formazione per figure specialistiche; da FIAB proposte concrete per migliorare la ciclabilità di Verona e per riscoprire e mettere in rete il territorio. A chiudere focus sulla progettazione della spettacolare “ciclovia dei sogni”, la Garda By Bike, a picco sul Lago.
***************************************************************************************
Promossa dalla Commissione Trasporti in collaborazione con la Commissione Sostenibilità di Ateneo dell’Università degli Studi di Verona, FIAB, SITTA s.r.l. e Studio di Progettazione Fontana & Lotti
***************************************************************************************
RELATORI:
- Antonio Lotti - Ingegnere presso lo Studio "Fontana & Lotti Lorenzi - Ingegneri Associati", che ha progettato il primo tratto della "Ciclopista del Garda", i due chilometri a sbalzo sul lago da Capo Reamol (Limone sul Garda) al confine con il Trentino, alle porte di Riva del Garda.
- Marco Passigato - Ingegnere, Mobility Manager Università degli Studi di Verona, membro Commissione sostenibilità di Ateneo
- Corrado Marastoni - Presidente Fiab Verona
***************************************************************************************
Costo: Gratuito

Non è possibile iscriversi a questo evento:
verificare le date di inizio e fine iscrizione.
verificare la disponibilità di posti.

© 2003 - 2019 Visura S.p.A. con Socio Unico - Società soggetta alla direzione e coordinamento di Tinexta S.p.A. - C.F./P.IVA 05338771008 Domande? Clicca qui!