Ricerca avanzata
  

Utente:
Password:
Password persa?
Domande?
Clicca qui!
Verifica attestato      di presenza
Help On Line
Ricerca Avanzata
Registrati
Contattaci
Chi Siamo
Home Page
Categoria:
Ordine/Collegio
Costo
Eventi FAD
Corsi specialistici
Dal:
  
ISCRIZIONE ALL'EVENTO (STEP 1 DI 3)

Utente in possesso di password.   Utente NON in possesso di password.
Digiti il suo nome utente e la sua password nel form.   Per iscriversi all'evento è necessario procedere con la registrazione

 
Nome Utente:
Password:
 
 
 
 
 
Registrazione nuovo utente
 
 

Se lei è già iscritto all'evento e desidera stampare la ricevuta o
cancellarsi dall'iscrizione può utilizzare la Gestione Eventi.

SCHEDA RIEPILOGO DELL'EVENTO SELEZIONATO:

Titolo: Seminario - Diga di San Giacomo di Fraele. Intervento di manutenzione conservativa straordinaria
Ordine organizzatore: Ordine degli Ingegneri della provincia di Sondrio
Tipo Evento: seminario
Posti totali: 200
Posti disponibili: 57
Scadenza iscrizione: 20/09/2019
Priorità Iscrizioni: fino al 20/09/2019:
  - professionisti appartenenti all'Ordine
  - Ingegneri
Durata Ore: 5
Crediti: 5
Dove: Sala di Bormio Terme Via Stelvio n. 14 - BORMIO
Qualifica docenti: Ing. Paolo Valgoi
Ing. Roberto Castellano
Ing. V. Maugliani
Ing. R. Bremen
Ing. Mosconi
Ing. E. Baldovin
Ing. C. Marcello
Ing. A. Catalano
Organizzatore:
Coordinatore/i: Ing. Carlo Erba
Descrizione: La diga di San Giacomo di Fraele è stata costruita negli anni 1938÷1950 ed è una struttura muraria a gravità a speroni, con la singolarità di essere controinvasata anche da valle dal sottostante invaso di Cancano.
Si trova in provincia di Sondrio, in Alta Valtellina, nella Valle di Fraele, nel contesto ambientale del Parco Nazio-nale dello Stelvio; ha quota coronamento 1951,50 m s.m., sviluppo coronamento di 970 m, altezza 91,5 m.
Consiste in una diga principale a speroni rettilinea, inte-grata da due dighe secondarie a gravità massicce rettili-nee a chiusura di depressioni vallive laterali.
L’utilizzo del serbatoio è esclusivamente finalizzato alla produzione idroelettrica.
A causa di una limitazione di invaso legata al mancato soddisfacimento delle verifiche a scorrimento, la diga è stata oggetto ad inizio anni 2000 di un importante inter-vento di manutenzione conservativa straordinaria consi-stente fondamentalmente nell’appesantimento della struttura e nel rifacimento del sistema di drenaggio in corpo diga ed in fondazione. A tali attività si sono accom-pagnati una serie di ulteriori lavori che hanno portato ad una rivisitazione completa del l’impianto ed alla contemporanea realizzazione di una centrale di produzione fra i due invasi.
Costo: Gratuito
Cliccare qui per visualizzare tutti dettagli dell'evento.

  
Perso la password? Domande? Clicca qui!   -   Cookie Policy   -   Note descrittive del servizio e Privacy
© 2003 - 2019 Visura S.p.A. con Socio Unico - Società soggetta alla direzione e coordinamento di Tinexta S.p.A. - C.F./P.IVA 05338771008