Ricerca avanzata
  

Utente:
Password:
Password persa?
Domande?
Clicca qui!
Verifica attestato      di presenza
Help On Line
Ricerca Avanzata
Registrati
Contattaci
Chi Siamo
Home Page
Categoria:
Ordine/Collegio
Costo
Eventi FAD
Corsi specialistici
Dal:
  
Attenzione!
Non è possibile iscriversi a questo evento per i seguenti motivi:
- il periodo di iscrizione è scaduto, le iscrizioni si sono chiuse il 08/12/2020.

Se lei è già iscritto all'evento e desidera stampare la ricevuta o
cancellarsi dall'iscrizione può utilizzare la Gestione Eventi.

SCHEDA RIEPILOGO DELL'EVENTO SELEZIONATO:

Titolo: Paesaggi storici del mandamento di Sondrio / La lingua del paesaggio montano (evento FAD-COVID 19)
Ordine organizzatore: Ordine degli Ingegneri della provincia di Sondrio
Tipo Evento: seminario
Posti totali: 50
Posti disponibili: 22
Scadenza iscrizione: 08/12/2020
Priorità Iscrizioni: fino al 08/12/2020:
  - professionisti appartenenti all'Ordine
Durata Ore: 2
Crediti: 2
Dove: Evento in modalità FAD Sincrona
Qualifica docenti: Gabriele Iannaccaro - professore ordinario di Linguistica all’università di Milano-Bicocca, dopo essere stato ordinario di ‘Italienska med språkvetenskaplig inriktning’ (Linguistica italiana) all’Università di Stoccolma. È stato visiting professor in diverse Università europee, asiatiche e americane. Socio fondatore e condirettore del Centre d’Études Linguistiques pour l’Europe (CELE), dal 2004 al 2011 è stato segretario dell’Associazione Italiana di Linguistica Applicata; nel 2005 ha fondato e diretto fino al 2011 il Gruppo di studio sulle politiche linguistiche della Società di Linguistica Italiana; ne ha poi ripreso la direzione nel 2016. Ha coordinato e coordina una serie di inchieste sociolinguistiche di vasta scala; è consulente di varie amministrazioni pubbliche per problemi di politica linguistica. I suoi interessi di ricerca, testimoniati anche da molti congressi organizzati in diverse Università, da una decina di monografie, un centinaio di articoli scientifici e dalla cura di numerosi volumi, spaziano dalla dialettologia italiana e generale alla sociolinguistica, alla linguistica percettiva e alla teoria della pianificazione linguistica. I suoi studi sono rivolti anche alla linguistica antropologica, storica e indeuropea, alle lingue dell’Asia centrale e della Siberia e ai rapporti fra grafia e livelli strutturali delle lingue.
Organizzatore:
Coordinatore/i: Ing. Carlo Erba
Descrizione: GABRIELE IANNACCARO: “LA LINGUA DEL PAESAGGIO MONTANO”

La comunicazione indaga i rapporti fra lingua e montagna: ossia fra la condizione della montagna, con la sua specifica morfologia del territorio e il tipo di lingua che si sviluppa in un ambiente che ha particolare caratteristica della verticalità. Ma anche, e soprattutto, fra parlanti e montagna: come l’uomo adatta il suo linguaggio ad un ambente montano e come nella lingua si riflettono i modi di vita della gente di montagna, le sue attività, le sue tradizioni e i mutamenti che questo ecosistema sta attraversando negli ultimi decenni. Questo in particolare nel ‘miracolo’ che ha costituito l’insediamento umano nelle Alpi, montagne colonizzate e addomesticate dall’uomo da millenni, in cui emergenze naturali, modi di vita e lavoro, credenze e tradizioni hanno contribuito a creare condizioni in certo senso uniche; anche tramite la lingua, lo vedremo, si può capire un po’ meglio la montagna e chi la abita.
Costo: Gratuito
Cliccare qui per visualizzare tutti dettagli dell'evento.

  
Perso la password? Domande? Clicca qui!   -   Cookie Policy   -   Note descrittive del servizio e Privacy
© 2003 - 2021 Visura S.p.A. con Socio Unico - Società soggetta alla direzione e coordinamento di Tinexta S.p.A. - C.F./P.IVA 05338771008